Si informano i lettori che dal 19 settembre 2018 Mirabile funziona su un motore di ricerca più avanzato e open source, che consente una maggiore efficienza delle funzionalità offerte e l'implementazione di nuove in un prossimo futuro.
La fase di testaggio della nuova infrastruttura è stata condotta dalla redazione dell'Archivio Integrato per il Medioevo (AIM).
A fronte di malfunzionamenti inattesi, che potrebbero verificarsi a proposito di domande complesse, il lettore è pregato di segnalarlo alla redazione, utilizzando il seguente indirizzo redazione@mirabileweb.it. E noi lo ringraziamo di questa collaborazione.

MIRABILE

Archivio digitale della cultura medievale
Digital Archives for Medieval Culture

Antonio Casini cardinale in Manoscritti
Antonio Casini cardinale
Trovati 4 records. Pagina 1 di 11



Firenze, Biblioteca Medicea Laurenziana, Ed. 3

sec. XI ex.-XII in.

Luogo di copia Roma, regione di
membr.
ff. I, 214
dimensioni: 335 x 230


Ente possessore Firenze, S. Maria del Fiore, cattedrale
Stemma
Nomi Francesco Petrarca (1304-1374), note di (?); Antonio Casini cardinale (m. 1439), possessore e donatore

Adversus Helvidium de Mariae virginitate perpetua, Hieronymus Stridonius, ff. 98r-104r
Contra Vigilantium, Hieronymus Stridonius, ff. 94v-98r
Contra Vigilantium, Hieronymus Stridonius
Epistolae, Hieronymus Stridonius
Epistolae, Hieronymus Stridonius, ff. 1v-5r, 13v-24v, 50r-80r, 82r-85r, 86v-94v, 110r-172v, 174r-202v, 204v-213r
Epitaphium sanctae Paulae, Hieronymus Stridonius, ff. 202v-204v
In Canticum canticorum homiliae II [opus Origenis; translatio ex graeco], Hieronymus Stridonius, ff. 5r-13v

Bibliografia Bandini, Bibliotheca Leopoldina (1791) vol. I coll. 4-10; Libri del Duomo (1997) pp. 101-3, n. 3; Feiertag Opera III (2005) p. XLIII; Hoffmann Italienische Hss. (2009) pp. 60-1

Regesto patristico Lettere e opere di Girolamo

Altri progetti collegati:
MEL
TRAMP

Permalink: http://www.mirabileweb.it/manuscript/firenze-biblioteca-medicea-laurenziana-ed-3-manoscript/118479



Firenze, Biblioteca Medicea Laurenziana, Ed. 120

sec. XV in.


Ente possessore Firenze, S. Maria del Fiore, cattedrale
Nomi Antonio Casini cardinale (m. 1439), possessore e donatore

Altri progetti collegati:
MEL

Permalink: http://www.mirabileweb.it/manuscript/firenze-biblioteca-medicea-laurenziana-ed-120-manoscript/22653



Descrizione diretta

Siena, Biblioteca Comunale degli Intronati G.III.13

sec. XIV ex.-XV in. data stimata
membr.
ff. III, 234, II'; numerazione ottocentesca a penna di mano dell'Ilari; i ff. I-II, I'-II' sono cart. di restauro, il f. III è membr. antico; fascicoli 1 (6), 2-11 (10), 12 (8), 13-24 (10): il fascicolo 12 è un quinterno decurtato del bifoglio centrale;
dimensioni: 358 x 259 (f. 12); specchio di scrittura: 30 [235] 93 x 28 [80 (15) 78] 58 (f. 12r); rr. 32/ll. 32, rigatura a colore: molto lieve.

decorato
Iniziali filigranate; Iniziali decorate; pagine decorate: pagina decorata a pennello con fregio fitomorfo a cornice e oro (f. 7r); iniziali a pennello su campo aureo decorate (ff. 7r, 14v, 19r, 114v, 124r, 126v, 133r, 153r, 168v, 170v, 178v, 188v, 191r); maiuscole acquerellate di giallo;
rubricato

Notazione musicale: notazione quadrata su tetragramma rosso ai ff. 64r-65r, 70r, 74v, 78v, 84r-v, 85v, 88v-92r, 100r-v, 101r, 103r-110r, 112r-113v.

Legatura recente, in assi nude e quarto di pelle; due bindelle.

Ente possessore Siena, S. Maria Assunta, Opera della cattedrale (s.d.)
Nomi Antonio Casini cardinale (m. 1439), donatore (ante aut ca. 1439)
Precedenti segnature Grad.III n.4, Siena, S. Maria Assunta, Opera della cattedrale (sec. XVII-XVIII)
Storia del manoscritto
A f. 7r, nel marg. inf., inserito nella decorazione lo stemma , sormontato da un cappello cardinalizio (D'oro, alla fascia d'argento caricata di una croce d'oro)  del cardinale Antonio Casini; il manoscritto potrebbe avere lo stesso percorso del ms. X.II.2, ugualmente dono del Casini.
. A f. 145r, capovolte rispetto al verso di lettura, prove di penna (sec. XVI): Sancto Victorio. Victorio di Guasparte(?). All'interno dell'asse anter., in alto, un cartellino membr. incollato con la segnatura del Duomo (sec. XVIII): Grad. III n. 4 e 103. A f. 1r, nel marg. inf., un numero a penna (sec. XVIII): 31. Ancora all'interno dell'asse anter., un cartellino membr. con titolo e segnatura (sec. XIX): G.III.13 Missale Roman.; al di sotto, un cartellino cart. incollato (sec. XIX): n. 50. A f. 1r, nel marg. inf., un numero tracciato a matita, di mano recente: 287.

Missale, ff. 1r-234vb

Bibliografia Ilari La Biblioteca (1846) vol. V pp. 72-73

Note scheda originaria a c. di Francesca Mazzanti; revisione 2018

Risorse esterne collegate
Siena, BCI G.III.13, f. 7r
Siena, BCI G.III.13, f. 126v
Siena, BCI G.III.13, f. 154v
Siena, BCI G.III.13, f. 170v

Responsabile scheda: CODEX

Altri progetti collegati:
CODEX

Permalink: http://www.mirabileweb.it/manuscript/siena-biblioteca-comunale-degli-intronati-g-iii-13-manoscript/201371



Descrizione diretta

Siena, Biblioteca Comunale degli Intronati X.II.2


datato
a. 1427 giugno - 1428 marzo 29
Note datazione vd. colophon
membr.
ff. I, 347, I'; numerazione moderna (sec. XIX); ff. di guardia cart. mod.; fascicoli 1 (6), 2-16 (10), 17 (12), 18-34 (10), 35 (9): richiami orizzontali spesso entro cartigli; il fasc. 17 è un quinterno con aggiunta di un bifoglio (ff. 162-163); il fasc. 35 è un quinterno privo dell'ultimo foglio; i fasc. 14 (ff. 127-136) e 16 (ff. 147-156) sono contrassegnati dalla segnatura a registro (n, p)
dimensioni: 357 x 265 (f. 63r); specchio di scrittura: 30 [225] 102 x 35 [160] 70; rr. 29/ll. 28 (f. 77r), rigatura a inchiostro: regime di foratura completo
disposizione del testo: su due colonne

scritture e mani littera textualis;


decorato: le iniziali istoriate presentano vari soggetti della vita di Cristo dalla Natività alla Deposizione ma prevalgono le rappresentazioni di figure isolate di profeti o gruppi di santi; le iniziali minori alternano su fondo oro lettere azzurre o rosa dai toni delicati, accompagnate da filettature bianche. Dopo aver genericamente collocato in ambiente senese l'esecuzione della scena della 'Crocifissione' (f. 162v) ma ad opera di un artista settentrionale che riecheggia i modi della valle padana (cfr. in bibl. Mostr. miniatura, p. 247) Chelazzi Dini rileva in seguito forti corrispondenze con la produzione pittorica di Nicola di Ulisse da Siena nel periodo umbro (cfr. in bibl. Chelazzi Dini Lorenzo Vecchietta, pp. 206-9)
Iniziali istoriate; Iniziali decorate; pagina illustrata; pagine decorate: a f. 162v pagina illustrata; a f. 7r pagina decorata
rubricato


Legatura moderna in pelle su assi

Sottoscritto / Colophon
A f. 344vb: Explicit Missale secundum usum curie romane scriptum ad instantia Reverendissimi in Christo Patris et Domini Domini a miseratione divina tituli sancti Marcelli p(re)sbiteri cardinalis. Inceptum per me Antonium quondam Angeli de Burgo Sancti Sepulcri anno Domini M°CCCC°XXVII° die VIII° iunii et completum die XXIX martii anni XX°VIII°. Deo gratias.
Ente possessore Siena, S. Maria Assunta, Opera della cattedrale (s.d.)
Stemma
Nomi Antonio Casini cardinale (m. 1439), committente (a. 1427); Antonius Angeli de Burgo Sancti Sepulcri (ca. 1427), copista (a. 1427)
Storia del manoscritto
Il codice è stato scritto negli anni 1427-1428 da Antonio di Angelo da Sansepolcro che si sottoscrive ai ff. 344vb-345ra, commissionato dal cardinale Antonio Casini (m. 1439; cfr. in bibl. Eubel, vol. I, p. 34) in occasione della sua nomina a cardinale avvenuta nel 1426. Lo stemma del committente - rappresentato da uno scudo d'oro alla fascia d'azzurro caricata di una croce d'oro, accompagnata nel capo da tre stelle di otto raggi e nella punta da tre stelle simili - oltre ad essere dipinto in diverse iniziali (quali a f. 26v, 160v) è chiaramente visibile ai ff. 169r, 183r e 187ve. Il codice - destinato per volontà testamentaria alla sagrestia del monastero di S. Marcello in Roma viene poi assegnato al Duomo di Siena con l'obbligo di cederlo all'Ospedale di S. Maria della Scala nel caso in cui la cattedrale senese lo volesse alienare o barattare (cfr. in bibl. Sani Artisti e committenti, p. 495) - pervenne alla Biblioteca Comunale nel 1761 insieme alla collezione dei libri e codici manoscritti dell'Opera della Metropolitana (ASS, Studio 102, fasc. 6 nr. 68). Sul dorso due tasselli incisi in oro recanti rispettivamente il contenuto e la datazione. A f. 346r trascrizione di due brevi con i quali il cardinale Juan de Carvajal (m. 1469, cfr. Eubel, vol. II, p. 9) concesse indulgenze a coloro che avessero pregato dinanzi alla cappella di Santa Maria delle Grazie ed all'altare di s. Bernardino della cattedrale di Siena, datati 9 settembre (die vero dominica secunda mensis septembris) 1453.

Missale, ff. 1r-346vb

Bibliografia Della Valle Lettere Sanesi II (1785) p. 245; Ilari La Biblioteca (1846) vol. V p. 73; Ebner, Quellen (1896) p. 257; Eubel I (1898) vol. I-II (fonte); Lusini Duomo (1939) p. 258; D'Ancona-Aeschlimann, Dictionnaire (1949) p. 11; Mostr. miniatura (1953) p. 247 n. 386; Salmi Miniatura italiana (1956) p. 21; Rotili Miniatura gotica (1969) vol. II p. 21; van Os Maria Demut (1969) p. 49; Chelazzi Dini Lorenzo Vecchietta (1977) pp. 206-9; Garosi Mss. Comunale Siena (1978) vol. I pp. 16-20; Gotico a Siena (1982) pp. 372-4; Art gothique siennois (1983) pp. 329-33; Sani Artisti e committenti (1987) pp. 495-6; Panti Musica nelle esequie (2004) pp. 296-7; Arti a Siena (2010) pp. 118-9 nr. A.40; Biblioteca Intronati (2011) pp. 20-1

Note scheda originaria a c. di Rossella De Pierro; revisione 2018

Responsabile scheda: CODEX

Scheda derivata da: MEL

Altri progetti collegati:
CODEX

Permalink: http://www.mirabileweb.it/manuscript/siena-biblioteca-comunale-degli-intronati-x-ii-2-manoscript/201383

Trovati 4 records. Pagina 1 di 11

MIRABILE



Impostazioni Privacy



Questo sito Web utilizza i cookie per consentirci di offrire la migliore esperienza utente possibile. Le informazioni sui cookie sono memorizzate nel tuo browser ed eseguono funzioni di riconoscimento quando ritorni sul nostro sito web e aiuta il nostro team a capire quali sezioni del sito web trovi più interessanti e utili. E' possibile regolare tutte le impostazioni dei cookie navigando le schede sul lato sinistro. Per maggiori informazioni consulta la nostra Pagina Privacy visualizzare i nuovi termini.

Cookie strettamente necessari



I Cookie strettamente necessari devono essere abilitati in ogni momento in modo che possiamo salvare le tue preferenze per le impostazioni dei cookie.

Disabilitato

Se disabiliti questi cookies non sarai in grado di salvare le tue preferenze. Ciò significa che tutte le volte che visualizzi www.mirabileweb.it dovrai impostare nuovamente le impostazioni cookies. (Non consigliato)

Cookie di terze parti



Questo sito Web utilizza Google Analytics per raccogliere informazioni anonime come il numero di visitatori del sito e le pagine più popolari.


Mantenere abilitato questo cookie ci aiuta a migliorare il nostro sito web.

Disabilitato

Cookie policy



Maggiori informazioni sulla nostra Cookie Policy