From the 19th of September 2018, Mirabile will work with a new more efficient open source search engine. This new search engine will allow to implement new features in the future.
The search engine has been tested by the staff of the AIM (Integrated Archives for the Middle Ages).
However, if you encounter problems, expecially with complex queries, please contact the AIM staff at redazione@mirabileweb.it. Thank you for your collaboration

MIRABILE

Archivio digitale della cultura medievale
Digital Archives for Medieval Culture

Descrizione diretta

Arezzo, Biblioteca Città di Arezzo 312

sec. XI ultimo quarto data stimata
membr.
ff. VII, 275, V'; ff. I-IV e II'-V' cart. recenti di restauro; ff. V-VI e I' (numer. 1, 2 e 279) membr. antichi ; f. VII (numer. 3) cart. moderno (sec. XVIII). Numerazione recente a matita, qui seguita,  sul marg. destro inf., estesa ai ff. V-VII (numer. 1-3) e I'-II' (numer. 279-280). Una precedente numerazione moderna a penna sul marg. destro sup. parte dall'attuale f. 5 e numera 1-274; le due guardie membr. numerate. 1 e 279 sono di recupero da un ms. liturgico del sec. XII; fascicoli 1 - 20 (8), 21 (6), 22 - 34 (8), 35 (3), 36 (2): il fasc. 35 è un ternione  mancante degli ultimi tre fogli. I fogli della prima metà di ogni fascicolo presentano una numerazione di ordinamento non originale (sec. XIV);
dimensioni: 177 x 114; specchio di scrittura: 18 [112] 47 x 10/4 [66] 4/30; rr. 19/ll. 19.

decorato
Iniziali semplici; Iniziali decorate: una lettera decorata (f. 166r), che si ricollega ai primi esempi dello stile geometrico, e 214 lettere rubricate;
rubricato: titoli in maiuscole miste di dimensioni maggiori.


Legatura legatura di restauro.

Ente possessore Camaldoli (Arezzo), Eremo OSBCam (sec. XIV. 1 - XIX in.); Arezzo, Fraternita dei Laici (sec. XIX in. - XX med.)
Nomi Macarius frater OSBCam (fl. XIV. 1), possessore (sec. XIV. 1); Dionisius frater OSBCam (fl. XIV. 1), possessore (sec. XIV. 1)
Precedenti segnature lxxxvi, Camaldoli (Arezzo), Eremo OSBCam (a. 1406); omega 11, Camaldoli (Arezzo), Eremo OSBCam (sec. XVII ultimo quarto); O.I-1, Camaldoli (Arezzo), Eremo OSBCam (sec. XVII ex.)
Storia del manoscritto
A f. 279v : Frater Macario (sic) scripsit, ripetuta a f. 278v da una mano del sec. XVI: sempre a f. 279v due annotazioni: Frater Dionisius (tale nome, vergato dalla stessa mano, compare anche, in questo stesso fondo aretino, nel ms. 367 e nel ms., sempre di provenienza camaldolese, Firenze, Biblioteca Medicea Laurenziana, Conv. Sopp. 498, per quest'ultimo vd. la banca dati ABC - Antica Biblioteca Camaldolese) e ancora: Frater Macarius hec scripsit (tutte queste note sono assegnabili al sec. XIV. 1). Prove di penna con alcune date al margine superiore dello stesso foglio: 1534, 1428, 1427.
Al centro del f. 2r nota di prestito (sec. XIV ex.): Questo libro prestò il generale Girolamo a frate Georgio, poi facto il generale Andrea; frate Georgio glelo rappresentò. Rispuose: tenetelo. Abbiamoci speso a farlo rilegare che era sanza asse fiorini XXV. Accanto alla nota una mano moderna specifica anno domini 1390; Andrea da Faenza è priore generale dal 1391 al 1408 ma il manoscritto doveva già da tempo essere presente all'Eremo come prova la nota di Frate Dionisio.  Al f. 2r margine superiore, nota di possesso dell'eremo (sec. XVI in.): S. Camaldulensis Eremi; più in basso altra nota  con segnatura corrispondente al catalogo C (sec. XVII ex.): Sacrae Eremi Camalduli I(nscript). C(at). O.I-1. Al f. 5r margine esterno nuovamente: Sacrae Eremi Camalduli I(nscript). C(at). omega.11 (sec. XVII ultimo quarto). Al f. 3r-v, indice (sec. XVIII).
Il ms. è rintracciabile negli inventari A, B, e nel catalogo C (cfr. Magheri-Fossa, Biblioteca, 183-187 nr. 87; 463 nr. 11; 486 nr. 1).

Luctus Iacob, ff. 4r-4v
acefalo
Vita sancti Fursei abbatis Latiniacensis, ff. 109r-113v: Vita (BHL 3209-3210)
excerptum
Tractatus de virtutibus, ff. 113v-147v
Liber de vita christiana (?), Pelagius monachus, ff. 148r-166v
De virginitate perpetua beatae Mariae, Ildephonsus Toletanus archiepiscopus v. 657, m. 23-1-667, ff. 166v-169v
Poenitentiale [partim spurium], Egbertus Eboracensis archiepiscopus m. 19-11-766, ff. 170r-211r
Admonitio ad filium spiritualem, Basilius Caesariensis episcopus pseudo, ff. 211r-231v
De discretione virtutum [titolo elaborato], ff. 231v-237r
De virtutibus, ff. 237r-238r
Monita, ff. 238r-239r
Sermones, Antonius in Thebaide abbas, ff. 239v-241r
Super septem psalmos poenitentiales, Remigius Autissiodorensis monachus n. 841 ca., m. 2-5-908, ff. 4v-43v
Sermo de vanitate mundi et de resurrectione mortuorum, Antonius in Thebaide abbas pseudo, ff. 239v-241r
Admonitio ad monachos, Basilius Caesariensis episcopus pseudo, ff. 241r-243r
Exhortatio sive ammonitio ad monachos, Hieronymus Stridonius pseudo, ff. 243r-245r
Sententiae ad monachos, Evagrius Ponticus, ff. 245v-247v
Admonitio ad Nonswindam reclusam (?), Adalgerus monachus saec. VII/X, ff. 247v-269v
Visio, ff. 269v-272r
Vitae Patrum, ff. 272r-278v
Homiliae, Gregorius I papa n. 540 ca., m. 604, ff. 43v-53v
excerptum
De vita christiana liber I ad Iulianam viduam, Augustinus Aurelius pseudo, f. 54r-v
excerptum
Homiliae in Evangelia et Epistolas [una cum epistola Lotharii ad Hrabanum et epistolis praefatoriis Hrabani ad Lotharium Augustum], Hrabanus Maurus n. 780 ca., m. 4-2-856, ff. 54v-63r
hom. XLII
Ad Theodorum lapsum libri 1-2, Iohannes Chrysostomus, ff. 63r-65v
in latino
De vitiis et virtutibus, remediis peccatorum et ordine vel iudiciis poenitentiae [libri sex; una cum epistola praefatoria Ebboni Remensi archiepiscopo], Halitgarius Cameracensis episcopus sedit 817-831, ff. 65v-102r
praef., libri 1-2
Cento de vitiis, ff. 102r-107v
Expositio orationis dominicae, ff. 107v-108v

Iohannes Chrysostomus

Bibliografia PL (fonte); Stegmüller (repertorio); PG (fonte); Mazzatinti Inventari (1896) vol. VI pp. 225-226 (G. F. Gamurrini, Arezzo. Biblioteca della Fraternita di Santa Maria della Misericordia, pp. 170- 241); Wilmart Discours de saint Basile (1910) (fonte); Mostra Romualdiana Camaldolense (1927) p. 13 tav. I; Rochais Florilèges ascétiques (1953) p. 251 n. 1, p. 255; Heist SS. Hiberniae (1965) (fonte); BHMs (1969) n° 362 (vol. IIIa); n° 551 (vol. IIIb); Oberleitner Augustinus Italien (1970) vol. I/2 p. 15; Magheri Cataluccio-Fossa, Biblioteca (1979) pp. 38, 56, 80, 147, 238, 408, 416; Semoli Codici miniati (1986) pp. 37-40 scheda nr. 1, tav. 1; CSLMA (1994) vol. I p. 19; CPPM II B (1994) p. 679 nr. 40; CPL (1995) (fonte); Mss. med. AR (2003) p. 20, pp. 47-9 scheda 33, tavv. XLV, A, p. 131; Licciardello Consuetudo (2004) p. lxxi

Responsabile scheda: CODEX

Scheda derivata da: ABC

Permalink: http://www.mirabileweb.it/manuscript/arezzo-biblioteca-città-di-arezzo-312-manoscript/213368

MIRABILE



Impostazioni Privacy



Questo sito Web utilizza i cookie per consentirci di offrire la migliore esperienza utente possibile. Le informazioni sui cookie sono memorizzate nel tuo browser ed eseguono funzioni di riconoscimento quando ritorni sul nostro sito web e aiuta il nostro team a capire quali sezioni del sito web trovi più interessanti e utili. E' possibile regolare tutte le impostazioni dei cookie navigando le schede sul lato sinistro. Per maggiori informazioni consulta la nostra Pagina Privacy visualizzare i nuovi termini.

Cookie strettamente necessari



I Cookie strettamente necessari devono essere abilitati in ogni momento in modo che possiamo salvare le tue preferenze per le impostazioni dei cookie.

Disabilitato

Se disabiliti questi cookies non sarai in grado di salvare le tue preferenze. Ciò significa che tutte le volte che visualizzi www.mirabileweb.it dovrai impostare nuovamente le impostazioni cookies. (Non consigliato)

Cookie di terze parti



Questo sito Web utilizza Google Analytics per raccogliere informazioni anonime come il numero di visitatori del sito e le pagine più popolari.


Mantenere abilitato questo cookie ci aiuta a migliorare il nostro sito web.

Disabilitato

Cookie policy



Maggiori informazioni sulla nostra Cookie Policy