From the 19th of September 2018, Mirabile will work with a new more efficient open source search engine. This new search engine will allow to implement new features in the future.
The search engine has been tested by the staff of the AIM (Integrated Archives for the Middle Ages).
However, if you encounter problems, expecially with complex queries, please contact the AIM staff at redazione@mirabileweb.it. Thank you for your collaboration

MIRABILE

Archivio digitale della cultura medievale
Digital Archives for Medieval Culture

Descrizione desunta

Arezzo, Biblioteca Città di Arezzo 406

sec. XIV ultimo quarto-XV primo quarto data stimata
Note datazione sia sotto il rispetto paleografico che codicologico il prodotto (datato nella bibliografia precedente al sec. XV.1) dovrebbe essere ancora Trecentesco
membr.
ff. XII, 187, I'; numerati ff. 14-196; la numerazione recente a matita parte dal terzo foglio di guardia anteriore, salta un foglio tra 8 e 9, un foglio tra 10 e 11 e numera 197 il f. I'; numerazione antica a penna ad inchiostro rosso sul margine destro superiore in numeri romani, da 11 a 278, con numerose lacune provocate dalla caduta di fogli e posposizioni dovute all'errata collocazione di alcuni fascicoli; i ff. III-XII (numerati 1-10) sono cartacei moderni (sec. XIX); i ff. I-II e I' sono membranacei di recupero da un manoscritto liturgico del sec. XV; fascicoli 1-9 (10), 10-11 (8), 12 (6), 13 (10), 14 (8), 15 (9), 16 (8), 17 (10), 18-19 (4), 20-21 (8), 22 (6): il manoscritto è acefalo (ha certamente perduto il fascicolo iniziale), fortemente lacunoso per caduta di singoli fogli e fascicoli, e mutilo (imprecisabile la quantità di materiale perduto); il fasc. 1 ha i fogli primo, secondo, terzo e nono cartacei di restauro; il fasc. 2 ha il foglio primo e decimo cartacei di restauro; il fasc. 3 ha il terzo foglio cartaceo di restauro; il fasc. 7 ha il sesto foglio cartaceo di restauro; il fasc. 8 ha il settimo foglio cartaceo di restauro; il fasc. 11 è un quinterno privo del bifoglio interno; il fasc. 14 è un quinterno privo del terzo bifoglio; il fasc. 15 era probabilmente un quinterno con un foglio singolo centrale aggiunto al centro e attualmente privo del quinto bifoglio; il fasc. 16 è un quinterno privo del quarto bifoglio; il fasc. 17 ha il sesto foglio cartaceo di restauro; il fasc. 18 è il residuo di un quinterno ed ha il primo foglio cartaceo di restauro; il fasc. 19 ha il secondo foglio cartaceo di restauro; il fasc. 22 è fattizio: è costituito di un foglio singolo + un bifoglio (tutti da uno stesso fascicolo) + un bifoglio proveniente da un fascicolo diverso + un foglio cartaceo moderno di restauro; nel sec. XIX il manoscritto è stato sottoposto a nuova legatura e ha subito l'inserimento di nuovi fogli cartacei moderni ad integrazione di quelli membranacei andati perduti (operazione basata sulla numerazione antica); la caduta di numerosi fascicoli ha determinato la presenza di numerose lacune; inoltre alcuni fascicoli, come i fasc. 11 e 20, sono stati collocati fuori posto, l'esatta successione dei fogli è la seguente: ff. 1-108, 117-122, 109-116, 123-175, 184-194, 176-183, 195-196
dimensioni: 256 x 200; specchio di scrittura: 15 [190] 51 x 23 [68 (13) 68] 28; rr. 31/ll. 30

scritture e mani littera textualis;
note generali sulla scrittura: scrittura di buona qualità; assenti elementi connotativi di una fase tarda del sistema grafico moderno


decorato
Iniziali semplici; Iniziali filigranate
rubricato


Legatura moderna (sec. XIX)
Stato di conservazione Il restauro moderno ha provocato errori nella collocazione dei fascicoli (vd. fascicolazione in alto)

Ente possessore Arezzo, Fraternita dei Laici
Nomi Mauro Corsi vescovo OSBCam (m. 1680), possessore (sec. XVII); Gamurrini Gian Francesco (a. 1835-1923), donatore (a. 1899)
Storia del manoscritto
Una nota apposta sul margine inferiore del f. 150v: Ex libro Ecclesiastice ystorie Ugonis de Sancta Maria monaci Sancti Benedicti Floriacensis e aggiunge di seguito la data dell'anno di morte di san Benedetto.
Al f. 119r, margine inferiore, (sec. XVII): Frater Maurus Cursius.
Al f. 198r annotazione del contenuto del sec. XVII.
Sul dorso (sec. XIX): S. Girolamo ed altri. Vite dei S. Padri. MS.
Al f. 3r (sec. XIX ex.): Ms. donato da G. F. Gamurrini il 3 luglio 1899.
Ai ff. 14r e 196v timbri della Fraternita dei Laici di Arezzo (sec. XIX).
Per il codice è stata proposta una provenienza all'Eremo di Camaldoli, per quanto non ci siano sul codice elementi a conforto (vd. Magheri Cataluccio-Fossa, p. 243, dove però si confondono dati relativi al ms. presente e al ms. 311); in realtà la nota di possesso del Corsi rende più probabile una provenienza fiorentina, che meglio si adatta alla fisionomia codicologica e paleografica del manoscritto.

Vita Antonii abbatis in Thebaide [opus Athanasii Alexandrini episcopi; translatio ex graeco], Evagrius Antiochenus, ff. 14ra-40rb
acefalo e lacunoso

santi

Vita beati Romualdi, Petrus Damiani n. 1007, m. 22/23-2-1072, ff. 169ra-196vb
acefalo, lacunoso e mutilo
santi

Vita sancti Hilarionis, Hieronymus Stridonius, ff. 40va-55vb
santi

Historia monachorum [translatio ex graeco] (?), Rufinus Aquileiensis, ff. 56ra-108vb
lacunoso e mutilo
santi

Vitae Patrum, ff. 109ra-122vb
acefalo, lacunoso e mutilo
Vita Malchi, Hieronymus Stridonius, ff. 123ra-126vb
santi

Visio de corpore et sanguine Christi (Quidam presbiter), ff. 126vb-127va
Vita sancti Basilii Magni, Amphilochius Iconiensis episcopus pseudo, ff. 128ra-140rb
Dialogorum libri IV, Gregorius I papa n. 540 ca., m. 604, ff. 140rb-151ra
Vita sancti Benedicti
Vita sancti Mauri [Adelmodo Cenomanensi dicata], Odo Glannafoliensis abbas fl. 862-869, ff. 151rb-167vb
lacunoso e mutilo
santi


Bibliografia Mazzatinti Inventari (1896) vol. VI p. 237 (Gian Francesco Gamurrini Arezzo. Biblioteca della Fraternita di Santa Maria della Misericordia pp. 170-241); Tabacco Petri Damiani (1957) pp. XX-XXII; BHMs (1969) vol. II p. 262; Magheri Cataluccio-Fossa, Biblioteca (1979) pp. 76, 121, 243, 381, 432; Iter Liturgicum Italicum (1999) p. 10; Mss. med. AR (2003) p. 22, pp. 71-72 scheda nr. 68, tav. LXXXVII, p. 132; Licciardello Consuetudo (2004) p. lxxxiii

Risorse esterne collegate
Arezzo, BCA 406, f. 40v (da CODEX)
Arezzo, BCA 406, f. 119r (da CODEX)

Responsabile scheda: CODEX

Schede derivate:
CODEX

Altri progetti collegati:
ABC

Permalink: http://www.mirabileweb.it/manuscript/arezzo-biblioteca-città-di-arezzo-406-manoscript/92478

MIRABILE



Impostazioni Privacy



Questo sito Web utilizza i cookie per consentirci di offrire la migliore esperienza utente possibile. Le informazioni sui cookie sono memorizzate nel tuo browser ed eseguono funzioni di riconoscimento quando ritorni sul nostro sito web e aiuta il nostro team a capire quali sezioni del sito web trovi più interessanti e utili. E' possibile regolare tutte le impostazioni dei cookie navigando le schede sul lato sinistro. Per maggiori informazioni consulta la nostra Pagina Privacy visualizzare i nuovi termini.

Cookie strettamente necessari



I Cookie strettamente necessari devono essere abilitati in ogni momento in modo che possiamo salvare le tue preferenze per le impostazioni dei cookie.

Disabilitato

Se disabiliti questi cookies non sarai in grado di salvare le tue preferenze. Ciò significa che tutte le volte che visualizzi www.mirabileweb.it dovrai impostare nuovamente le impostazioni cookies. (Non consigliato)

Cookie di terze parti



Questo sito Web utilizza Google Analytics per raccogliere informazioni anonime come il numero di visitatori del sito e le pagine più popolari.


Mantenere abilitato questo cookie ci aiuta a migliorare il nostro sito web.

Disabilitato

Cookie policy



Maggiori informazioni sulla nostra Cookie Policy