From the 19th of September 2018, Mirabile will work with a new more efficient open source search engine. This new search engine will allow to implement new features in the future.
The search engine has been tested by the staff of the AIM (Integrated Archives for the Middle Ages).
However, if you encounter problems, expecially with complex queries, please contact the AIM staff at redazione@mirabileweb.it. Thank you for your collaboration

MIRABILE

Archivio digitale della cultura medievale
Digital Archives for Medieval Culture

Descrizione diretta

Firenze, Biblioteca Medicea Laurenziana, Acquisti e doni 327

AD1


datato
a. 1440
cart.
ff. II, 96, I'; numerazione antica originale (la stessa del codice Acquisti e doni 326), 1-96. Ai ff. 1-79 una numerazione antica originale nel margine superiore esterno, 1-79, e 1-16 ai successivi ff. 81-96, corretta da una mano coeva in 81-96 e che ripete la numerazione da 1 a 96, al centro del margine superiore (assente nel f. 80, che è di epoca recente, ed è numerato a lapis). Il primo foglio di guardia anteriore è numerato a lapis I; il secondo a penna I, corretto a lapis in II; il foglio di guardia posteriore I'. Bianchi i ff. 76v-79v, 96v; al f. IIr è incollato un cartiglio ottocentesco con alcune informazioni sul codice; fascicoli I-IV (16), V (16-1+1), VI (16): richiami decorati al termine dei primi quattro fascicoli; nel quinto fascicolo è caduto l'ultimo foglio, probabilmente bianco, poi sostituito in età moderna (f. 80)

dimensioni: mm. 291 × 204
disposizione del testo: versi in colonna, ad eccezione della prima e, parzialmente, della terza canzone del Convivio scritte a mo' di prosa. Versi su una colonna, tranne la lauda di 96r, su due colonne

note generali sulla scrittura: una sola mano, corsiva mercantesca, di Piero d'Antonio di Bartolomeo d'Arezzo, che si sottoscrive a f. 96rb; probabilmente alla stessa mano si attribuisce la copia del codice Ott. lat. 2864 e dell'Acquisti e doni 326


Presenza di note / correzioni
Presenti maniculae, anche decorate a inchiostro rosso. Numerose correzioni al testo

Iniziali: a f. 1r una modesta iniziale filigranata in rosso; iniziali in rosso, saltuarimente con fregi rossi nel margine, e iniziali minori toccate di rosso; i versi citati all'interno della prosa sono sottolineati in rosso
rubricato: rubriche in rosso


Legatura antica, in assi e mezza pelle, con fermaglio

Sottoscritto
A f. 96rb, cassato si legge: «Questo libro sie djpiero dantonio | djs(er)bartolomeo cittadino darezo iscritto | djsua mano gliannj di Chr(ist)o MCCCCXL»
Stemma
Storia del manoscritto
Il codice faceva parte della collezione Antinori, vedi infatti a f. IIv, di mano del sec. XVIII: «Del Prior Gaetano Antinori» (antica segnatura: «C 3»). Successivamente è appartenuto alla collezione De Marinis fino al 1908; passato poi a Hoepli, da qui venne acquistato dal Ministero della P. I. all'asta del 1927, insieme all'attuale Acquisti e doni 326, e due anni dopo è stato donato alla Biblioteca Medicea Laurenziana. All'interno del piatto anteriore uno stemma a stampa non identificato.

Al poco giorno ed al gran cerchio d'ombra, Dante Alighieri n. 1265 - m. 1321, f. 86r-v
Amor che movi tua vertù dal cielo, Dante Alighieri n. 1265 - m. 1321, ff. 84v-85r
Amor che nella mente mi ragiona (2), Dante Alighieri n. 1265 - m. 1321, ff. 82r-83r
Amor, da che convien pur ch'io mi doglia, Dante Alighieri n. 1265 - m. 1321, ff. 92v-93v
Amor, tu vedi ben che questa donna, Dante Alighieri n. 1265 - m. 1321, ff. 86v-87r
Come dinanzi a Cristo fuggirai, f. 96r
Convivio, Dante Alighieri n. 1265 - m. 1321, ff. 1r-76r
Così nel mio parlar vogli'esser aspro, Dante Alighieri n. 1265 - m. 1321, f. 81r-v
Doglia mi reca nello core ardire, Dante Alighieri n. 1265 - m. 1321, ff. 91v-92v
Donna pietosa e di novella etate, Dante Alighieri n. 1265 - m. 1321, ff. 94r-95r
Donne ch' avete intelletto d' amore, Dante Alighieri n. 1265 - m. 1321, ff. 93v-94r
E' m'incresce di me sì duramente, Dante Alighieri n. 1265 - m. 1321, ff. 87v-88v
Io sento sì d'Amor la gran possanza, Dante Alighieri n. 1265 - m. 1321, ff. 85r-86r
Io son venuto al punto della rota, Dante Alighieri n. 1265 - m. 1321, f. 87r-v
La dispietata mente che pur mira, Dante Alighieri n. 1265 - m. 1321, f. 90r-v
Le dolci rime d'amor ch'io solea (2), Dante Alighieri n. 1265 - m. 1321, ff. 83r-84v
Li occhi dolenti per pietà del core, Dante Alighieri n. 1265 - m. 1321, f. 95r-v
Poscia ch'Amor del tutto m'ha lasciato, Dante Alighieri n. 1265 - m. 1321, ff. 88v-90r
Tre donne intorno al cor mi son venute, Dante Alighieri n. 1265 - m. 1321, ff. 90v-91v
Voi che 'ntendendo il terzo ciel movete (2), Dante Alighieri n. 1265 - m. 1321, ff. 81v-82r

Bibliografia De Robertis Censimento III (1962) pp. 160-1 (n. 229) (con bibliografia precedente); Ageno, Dante. Convivio (1995) vol. I* pp. 9-10; De Robertis, Dante. Rime (2002) vol. I* pp. 132-3 (con tavola parziale); MDI XII (2004) p. 43 (scheda n. 27), tav. 31; Arduini Ricc. 1044 (2007) p. 79

Altri codici correlati Città del Vaticano Biblioteca Apostolica Vaticana, Ottob. lat. 2864; Firenze Biblioteca Medicea Laurenziana, Acquisti e doni 326

Note Fonte dei dati: ms. [20.10.2021]

Regesto ff 1r-76r: Dante Alighieri, Convivio - ff. 76v-80v: bianchi - ff. 81r-95v: le quindici canzoni di Dante e le tre della Vita nova - f. 96r: lauda adespota «Come dinanzi a Cristo fuggirai»

Responsabile scheda: Irene Tani

Permalink: http://www.mirabileweb.it/manuscript/firenze-biblioteca-medicea-laurenziana-acquisti-e--manoscript/195780

MIRABILE



Impostazioni Privacy



Questo sito Web utilizza i cookie per consentirci di offrire la migliore esperienza utente possibile. Le informazioni sui cookie sono memorizzate nel tuo browser ed eseguono funzioni di riconoscimento quando ritorni sul nostro sito web e aiuta il nostro team a capire quali sezioni del sito web trovi più interessanti e utili. E' possibile regolare tutte le impostazioni dei cookie navigando le schede sul lato sinistro. Per maggiori informazioni consulta la nostra Pagina Privacy visualizzare i nuovi termini.

Cookie strettamente necessari



I Cookie strettamente necessari devono essere abilitati in ogni momento in modo che possiamo salvare le tue preferenze per le impostazioni dei cookie.

Disabilitato

I cookie tecnici devono essere sempre abilitati per poter usufruire dei servizi di base sel sito web.

Cookie policy



Maggiori informazioni sulla nostra Cookie Policy