From the 19th of September 2018, Mirabile will work with a new more efficient open source search engine. This new search engine will allow to implement new features in the future.
The search engine has been tested by the staff of the AIM (Integrated Archives for the Middle Ages).
However, if you encounter problems, expecially with complex queries, please contact the AIM staff at redazione@mirabileweb.it. Thank you for your collaboration

MIRABILE

Archivio digitale della cultura medievale
Digital Archives for Medieval Culture

Descrizione diretta

Firenze, Biblioteca Nazionale Centrale, Conv. soppr. C.8.693

sec. XIII med.

Luogo di copia Italia centrale (?) (sec. XIII med.)
membr.
pergamena spessa, poco preparata, rigida
ff. III, 123, III'; cartulazione novecentesca a matita nell'angolo inferiore sinistro estesa alla guardia posteriore membr., segnata 124. A f. III'r, al centro, una nota di riscontro della cartulazione, datata 7 giugno 1967.; guardie miste: ff. I-II e II'-III', cart. coevi alla legatura; f. III (numerato I), cart. mod. (il foglio è stato restaurato e rinforzato incollandolo su una guardia coeva alle altre); f. I' (numerato 124) membr. antico, di recupero da un ms. liturgico in minuscola carolina del sec. XII (sul recto del foglio una mano posteriore ha vergato un lunghissimo elenco di reliquie conservate in un non precisabile altare: cfr. st. del ms.); fascicoli 1 (11), 2-15 (8): il fasc. 1 (ff. 1-11) è un originario sesterno, acefalo del foglio iniziale, segnalato dal tallone residuo; inizio fascicolo lato pelo; segnatura dei fascicoli originale in numeri romani nell'angolo superiore destro del foglio d'inizio di ciascuna unità, ancora integralmente seguibile (ad eccezione del fascicolo iniziale, acefalo); richiami assenti
dimensioni: 200 x 141 (f. 29, var.); specchio di scrittura: 20 [131] 49 x 19 [86] 36 (f. 29r, var.); rr. 21/ll. 21 (f. 29r), rigatura a colore: talora impercettibile; fori guida molto evidenti a sezione circolare ancora presenti lungo il margine esterno

note generali sulla scrittura: Una sola mano in minuscola piuttosto rigida, con morfologie della minuscola carolina quasi attardate, priva di varianti grafiche; di modulo variabile. Rare integrazioni a margine e in interlinea del copista, note di almeno due mani posteriori (in littera textualis a margine dei ff. 10r (sentenza), 38r, 80v e 81r)


decorato
Iniziali semplici; Disegni a penna: Iniziali semplici in rosso; letterine nel medesimo colore, maiuscole rilevate di rosso; a f. 55r, uno schema.
rubricato


Legatura novecentesca in assi nude e quarto di pelle; dorso a 2 nervature doppie, con cartellino con la segnatura.
Stato di conservazione discretamente conservato. Macchie d'umidità e fori di tarlo hanno tuttavia parzialmente guastato i fogli iniziali e finali; il f. 1 presenta una piccola lacerazione in alto, con perdita della scrittura sottostante.

Ente possessore Camaldoli (Arezzo), Eremo OSBCam (ante post 1406 - XX in.)
Precedenti segnature O.II-34, Camaldoli (Arezzo), Eremo OSBCam (sec. XVII ex.); omega 120, Camaldoli (Arezzo), Eremo OSBCam (sec. XVII ultimo quarto)
Storia del manoscritto
Il ms. proviene dall'Eremo di Camaldoli, di cui reca nel margine superiore di f. 1r la nota di possesso seicentesca, accompagnata dalla segnatura dell'inventario B: "Sacrae Eremi Camalduli I.C. (omega) 120" (segnatura depennata). Nel margine esterno, vergata da Odoardo Baroncini, la segnatura tipologicamente corrispondente a quelle dell catalogo C (sec. XVIII in.): "O.II-34".
Il codice è rintracciabile negli inventari A (1406) e B (sec. XVII ultimo quarto), mentre invece non compare nel catalogo C (sec. XVII ex.) dove il palchetto O.II arriva solo fino al nr 28.
A f. 124r, un dettagliato elenco di reliquie relative all'altare di una chiesa non altrimenti specificata, forse una sorta di catalogo ad uso del sacrista (alcune voci sono ripetute), piuttosto rovinato e non sempre restituibile (sec. XIII?): "In hoc alt[are sunt?] reliquie, scilicet de ind[u]mentis beate Marie Virginis. Item de ossibus b[eate] Marie Magdalene, sancti Ansani, de ossibus puerorum. Item de ven[erabile?] lingno Crucis, in quo Dominus fuit positus. Item de lapide sepulcri. De sancto Stephano. De vestimentis beatorum Petri et Pauli. De cingullo et capillis sancti Fraccisci (sic). De ossibus sanctorum Laurentini et Pergentini martirum. De sancta Terençiana. De sancto Clemente. De sancta Attinea. Item reliquie appostolorum Philippi et Iacobi, et alie plures reliquie sunt in altare viatico.
Item requiescunt hic reliquie sancti Andree apostoli, de ossibus. Item de oleo sancte Caterine. Item de ossibus puerorum. Item de sancta Clinaria(?) virgine. De XI milibus virginibus. Item de sancto Cristopharo. Item de sancta Maria Magdalena, de sancto Iustino, de sancto Valerio. De sancto Euluchadio (sic.). De ossibus puerorum. De pilis barbe sancti Petri apostoli. Reliquie sancti Canti, Cantiani et Cantianille.
Item reliquie sancti Savini et sancti Magni et sancti Blasii. Capilli et de sanguine sancti Fr[anci]sci et de [...]ica. De sancto Cristoforo. Item r[eliquie] sanctorum Fo[...] et Rustici. Reliquie sancti Ioh[annis Baptis]te(?) et reliquie IIII evagelistarum et sancti C[a]ssi, et de lingno sancte Crucis. Sancti N[ic]colai, sancti Blasii, sancti Antonini. De capillis sancte Marie. Reliquie sancti Maglorii. De planeta sancti Gregorii. Re[liquie] de sancto [..] [Ap]ollenare. Item r[eli]quie multorum aliorum sanctorum. Item reliquie sancti Laurentini et Per[gentini]. De sancto Egidio. Petra de presentatione Domini. De sancto Proculo. De sancto Thomasio de Conterberia (sic.). De do[m]o in qua salutata fuit sancta Maria ab angelo". Le reliquie evocano, oltre ad una devotio genericamente toscana, luoghi ben precisi (Faenza, Arezzo, Ravenna) ma un reliquiario così imponente non risulta a Camaldoli.
A f. IIIr (nel ms.: Ir), un "Index", vergato da mano moderna.
Sulla controguardia anteriore, al centro, un cartellino cart. incollato con la segnatura ad inchiostro (sec. XVIII): "Camaldoli n° 693".
A f. IIr, un foglietto con l'indicazione moderna ad inchiostro: "N° 118, saec. XII exeunt.", forse di recupero dalla legatura precedente.
Il ms. compare nell'Indice dei manoscritti scelti, a p. 97: "Camaldoli 693. Liber agiograhus, varia continens, anonymi scriptoris. Cod. membr. saec. XII in 8°. C. 8"; nell'Inventario dei manoscritti dei Conventi Soppressi, a p. 14: "693 Camaldoli. Liber agiographus, varia continens. Memb. 8° XII".
Sul dorso, nel comparto inferiore, un cartellino cart. con la segnatura attuale (sec. XX; un analogo cartellino, azzurro, sempre con la segnatura corrente, è incollato in alto sulla controguardia anteriore).
A f. IIIr (nel ms.: Ir), nel margine inferiore, ancora la segnatura corrente a matita (sec. XX): "C.8.693".


Regulae ad inveniendum epactam et numerum aureum, ff. 1r-2v
Psalterium, ff. 104r-115v
Libellus fidei ad Innocentium papam, Pelagius monachus, ff. 115v-119v
Epistola ad Pammachium et Oceanum de renuntiatione saeculi, Pelagius monachus, ff. 119v-123v
Capitula, Hymni, orationes [(per ebdomadam; de sanctis)], ff. 3r-10v
Officium beatae Mariae Virginis [Domine labia mea], ff. 10v-23v
Officia defunctorum, ff. 25r-40v
Collectarium, ff. 40v-52v
Deus pater piissime, Christe Iesu dulcissime, Spiritus clementissime, ff. 52v-56v
Oratio contra septem vitia, Ambrosius Autpertus m. 30-1-784, ff. 56v-71r
redazione A
Psalterium, ff. 71r-80v
Praeces post psalterium, ff. 80v-104r

Bibliografia Indice manoscritti scelti (p. 97); Inv. Conv. soppr. (p. 14); Magheri Cataluccio-Fossa, Biblioteca (pp. 57, 120 n. 9, 144 nr. 41, 173 nr. 41, 470 nr. 120)

Spoglio inventariale
Camaldoli (Arezzo) - Eremo OSBCam. [Inventario A]41- xl. Item pars Breviarii et psalterii, qui incipit: 'ad annum bisestilem Invenieundum', et et finit quam hominum, in cartis pecudinis et tabulis, et corio rubeo.
Camaldoli (Arezzo) - Eremo. [Inventario B]120- Missale, seu diurnum Monasticum. in 8. magno.

Responsabile scheda: Gabriella Pomaro

Altri progetti collegati:
ABC
MEL
RICABIM

Permalink: http://www.mirabileweb.it/manuscript/firenze-biblioteca-nazionale-centrale-conv-soppr-c-manoscript/170971

MIRABILE



Impostazioni Privacy



Questo sito Web utilizza i cookie per consentirci di offrire la migliore esperienza utente possibile. Le informazioni sui cookie sono memorizzate nel tuo browser ed eseguono funzioni di riconoscimento quando ritorni sul nostro sito web e aiuta il nostro team a capire quali sezioni del sito web trovi più interessanti e utili. E' possibile regolare tutte le impostazioni dei cookie navigando le schede sul lato sinistro. Per maggiori informazioni consulta la nostra Pagina Privacy visualizzare i nuovi termini.

Cookie strettamente necessari



I Cookie strettamente necessari devono essere abilitati in ogni momento in modo che possiamo salvare le tue preferenze per le impostazioni dei cookie.

Disabilitato

Se disabiliti questi cookies non sarai in grado di salvare le tue preferenze. Ciò significa che tutte le volte che visualizzi www.mirabileweb.it dovrai impostare nuovamente le impostazioni cookies. (Non consigliato)

Cookie di terze parti



Questo sito Web utilizza Google Analytics per raccogliere informazioni anonime come il numero di visitatori del sito e le pagine più popolari.


Mantenere abilitato questo cookie ci aiuta a migliorare il nostro sito web.

Disabilitato

Cookie policy



Maggiori informazioni sulla nostra Cookie Policy