From the 19th of September 2018, Mirabile will work with a new more efficient open source search engine. This new search engine will allow to implement new features in the future.
The search engine has been tested by the staff of the AIM (Integrated Archives for the Middle Ages).
However, if you encounter problems, expecially with complex queries, please contact the AIM staff at redazione@mirabileweb.it. Thank you for your collaboration

MIRABILE

Archivio digitale della cultura medievale
Digital Archives for Medieval Culture

Descrizione diretta

Firenze, Biblioteca Nazionale Centrale, Conv. soppr. H.8.1012

Composito


membr.
il supporto è di pessima qualità, con occhi e strappi interni ai fogli, evitati dalla scrittura, e la faccia del pelo molto scura
ff. II, 126, III'; cartulazione moderna a matita in numeri arabi sull'angolo interno del margine inferiore; ff. I-II e III' cart. mod.; ff. I'-II' antichi di recupero (come attesta anche un riscontro in data 1922: cc. 126 più due cc. di guardia in fine, appartenute orig. a un codice dantesco.), numerati recentemente 127-128 (vd. Frammento)

dimensioni: 255 x 190 max. var.


Legatura in assi di cartone e coperta in cuoio (parziale recupero dalla legatura precedente) in cattive condizioni anche se probabilmente restaurata agli inizi del sec. XX

Ente possessore Firenze, S. Maria degli Angeli, monastero OSBCam (?) (sec. XV-XIX in.)
Storia del manoscritto
Sul contropiatto anteriore sono stati recuperati due cartellini cartacei, il primo con collocazione precedente del convento: A.VIII.15 (sec. XVIII); il secondo risalente alle soppressioni: Angeli n°1012 (sopra a matita è stato aggiunto: H.8.).
Un foglietto incollato al f. II, compilato dal bibliotecario Erasmo Severini (1831-1909)  riporta il contenuto del codice e la datazione delle tre unità codicologiche.
Sul dorso cartellino con titolo: P. Lombardi Libri sententiarum (sec. XX).
Mancano gli elementi per determinare il periodo di composizione del corpus dal momento che potrebbe forse risultare identificabile in inventari del convento camaldolese, ma sempre con descrizione generica (inventario del 1513 e del 1729, vd. Baldelli Cherubini in bibl. e scheda MEL, Spoglio inventariale).

Bibliografia Baldelli Cherubini Manoscritti (1972) p. 28 nr. 81; De Robertis Rivalutazione (2001) pp. 263 sgg.; De Robertis Scritture (2010) (passim); De Robertis Autografi (2013) (passim); Ceccherini Scriptoria (2015) p. 166

U.C. I (ff. 1-74) sec. XII ex. data stimata
Note datazione


Luogo di copia Francia (?) (sec. XII ex.)
membr.
ff. 74; fascicoli 1-5 (8), 6 (2), 7-10 (8): il fascicolo 6, ff. 41-42, è costituito di due fogli non contigui, residuo di unità maggiore; richiami regolari a fine dei fasc. 1, 3, 5.
dimensioni: 254 x 187 (f. 43r); specchio di scrittura: 25 [173] 56 × 16 [57 (11) 60] 33; rr. 42/ ll. 42 (rr=ll), rigatura a secco

scritture e mani minuscola di transizione; Francia ; indicazione ipotetica
note generali sulla scrittura: alla copia lavorano più mani a gradi diversi di evoluzione grafica, alcune presentano il costante e netto accostamento (quando non proprio fusione) delle curve contrapposte; l'alternarsi di queste mani unitamente ai rilevanti interventi di revisioni e riscritture (in presenza di una pergamena di qualità pessima) abbassa la bontà estetica del prodotto che è invece collocabile in un ambiente complesso e di alta cultura


decorato
Iniziali semplici
rubricato


Ente possessore Firenze, S. Maria degli Angeli, monastero OSBCam (sec. XV-XIX in.)
Storia del manoscritto
Al marg. inferiore di f. 1r ad inchiostro rosso è stata tracciata (forse dal primo copista) una figura quadrilobata circondata da 6 lettere (in senso sinistrogiro iniziando dal primo vertice in alto a sinistra): B D C S F I, certo un acronimo per ora non parlante.
Nel margine inferiore di f. 74v una nota del sec. XV potrebbe già indicare la presenza del manoscritto nel convento fiorentino: In isto libro sunt carte LXXIIII. Cum tui commodavero sis fidelis socius. Feliciter.
Nel margine superiore di f. 1r sono presenti (sec. XVI) il titolo Liber sententiarum e, di altra mano, la nota di possesso Monasterii Sancte Marie Angelorum.

Adbreviatio magistri Bandini de libro sacramentorum magistri Petri Parisiensis episcopi, Bandinus magister saec. XII post med., ff. 1ra-70rb
interrotto
Textus moralis quidam (Nostre iustitie et salutis causa), ff. 70ra-74vb
mutilo

U.C. II (ff. 75-126) sec. XII terzo quarto data stimata
Note datazione


Luogo di copia Francia (sec. XII terzo quarto)
membr.
ff. 52; fascicoli 1-6 (8), 7 (4): i fascicoli presentano numerazione originale sul foglio iniziale, marg. inf., da II a VII (assente, forse dilavata, sul primo); il fasc, finale è un duerno regolare
dimensioni: 254 x 187; specchio di scrittura: 16 [187] 51 × 9 / 16 [58 (7) 53] 16 / 19; rr. 29/ ll. 29 (rr=ll), rigatura a colore

scritture e mani minuscola di transizione; Francia


Presenza di note
Presenti molte note coeve o leggermente successive ai margini; una mano in formata lettre batarde ci lascia capire che ancora nel sec. XIV.1 la sezione si trovava oltralpe

decorato
Iniziali semplici
rubricato: iniziali toccate di rosso; rubriche


Ente possessore Firenze, S. Maria degli Angeli, monastero OSBCam (?) (sec. XVI-XIX in.)
Storia del manoscritto
Nel margine inferiore di f. 75r è presente una nota erasa; nel margine di f. 126v note illeggibili.

Sententiae, Petrus Lombardus n. 1095/1100, m. 1160, ff. 75ra-125ra
liber IV

Frammento I (ff. 127-129) sec. XIV secondo quarto data stimata

Luogo di copia Firenze (sec. XIV secondo quarto)
membr.
ff. 2; fascicoli bifolio probabilmente centrale di un fascicolo (vd. De Robertis, Rivalutazione, in bibl.).
dimensioni: 248 x 173; specchio di scrittura: 22 [199] 27 × 15 [64 (11) 61] 22; rr. 34 / ll. 33, rigatura a colore

scritture e mani cancelleresca; Italia Toscana Firenze
note generali sulla scrittura: mano attribuibile ad Andrea Lancia (vd. bibl.)


Lingua copisti volgare italiano


Nomi Andreas ser Lanciae notarius (n. 1290/1297, m. post 16-10-1357), copista (sec. XIV secondo quarto)

Commedia, Dante Alighieri n. 1265 - m. 1321, ff. 127ra-128rb
framm.: Inf. XXVI.67-XXVIII.48

Responsabile scheda: SISMEL Sez. paleografica

Scheda derivata da: MEL

Altri progetti collegati:
ABC

Permalink: http://www.mirabileweb.it/manuscript/firenze-biblioteca-nazionale-centrale-conv-soppr-h-manoscript/194423

MIRABILE



Impostazioni Privacy



Questo sito Web utilizza i cookie per consentirci di offrire la migliore esperienza utente possibile. Le informazioni sui cookie sono memorizzate nel tuo browser ed eseguono funzioni di riconoscimento quando ritorni sul nostro sito web e aiuta il nostro team a capire quali sezioni del sito web trovi più interessanti e utili. E' possibile regolare tutte le impostazioni dei cookie navigando le schede sul lato sinistro. Per maggiori informazioni consulta la nostra Pagina Privacy visualizzare i nuovi termini.

Cookie strettamente necessari



I Cookie strettamente necessari devono essere abilitati in ogni momento in modo che possiamo salvare le tue preferenze per le impostazioni dei cookie.

Disabilitato

Se disabiliti questi cookies non sarai in grado di salvare le tue preferenze. Ciò significa che tutte le volte che visualizzi www.mirabileweb.it dovrai impostare nuovamente le impostazioni cookies. (Non consigliato)

Cookie di terze parti



Questo sito Web utilizza Google Analytics per raccogliere informazioni anonime come il numero di visitatori del sito e le pagine più popolari.


Mantenere abilitato questo cookie ci aiuta a migliorare il nostro sito web.

Disabilitato

Cookie policy



Maggiori informazioni sulla nostra Cookie Policy