From the 19th of September 2018, Mirabile will work with a new more efficient open source search engine. This new search engine will allow to implement new features in the future.
The search engine has been tested by the staff of the AIM (Integrated Archives for the Middle Ages).
However, if you encounter problems, expecially with complex queries, please contact the AIM staff at redazione@mirabileweb.it. Thank you for your collaboration

MIRABILE

Archivio digitale della cultura medievale
Digital Archives for Medieval Culture

Descrizione diretta

Grosseto, Biblioteca Comunale Chelliana 82

Composito


membr.
ff. II, 256, III'; ff. numerati 3-258: la numerazione è estesa al bifoglio iniziale ed a tre fogli finali con funzione di guardia.


Legatura moderna in assi coperte di pergamena con bordi in metallo e cantonali (sec. XVIII).
Stato di conservazione
Un restauro recente ha reintegrato i margini dei fogli.

Ente possessore Novara, S. Gaudenzio, chiesa (s.d.)
Storia del manoscritto
Il manoscritto è unione, probabilmente settecentesca, di diversi libri liturgici e di frammenti, con tutta probabilità eseguiti in uno stesso ambiente, altrettanto probabilmente individuabile nella Chiesa di San Gaudenzio di Novara, dove nel 1390 venne scritto il salterio liturgico ai ff. 15-173 (sez. II della prima unità codicologica). Nella compagine si possano individuare quattro sezioni, ff. 3-14, 15-173, 174-221 e 222-253, più alcune aggiunte finali, forse di provenienza diversa; data l'esiguità della prima parte, che si configura in pratica come frammento di non ipotizzabile autonomia originaria - per giunta del tutto simile ai ff. 174-221 -, operiamo solo una partizione dove la rottura codicologica è di tutt'evidenza: tra ff. 3-221 e 222-258.
Il bifolgio iniziale proviene da un messale del sec. XV, mentre il bifoglio finale, graficamente e codicologicamente avvicinabile ai ff. 222-253, potrebbe essere un frammento residuo delle diverse parti che costituiscono la compagine, e contiene delle antifone.
È del tutto probabile che l'attuale corpus unisca insieme più libri in origine autonomi anche se funzionalmente connessi, quali il salterio e l'innario.

Bibliografia BHL (1901) vol. II (repertorio); Bosco - Seravalle Manoscritti (1998) p. 117 nr. 82; Mss. med. GR, LI, MS (2002) pp. 35-6 scheda 4, tavv. IV-V

U.C. I (ff. 3-221)
parzialmente datato
a. 1390 luglio 22
Note datazione la datazione è estensibile solo ai ff. 15r-173r (vd. colophon)

Luogo di copia Novara (a. 1390)
membr.
ff. 219; i ff. 15-173 presentano una numerazione moderna a numeri romani, ad inchiostro rosso, calante di una unità per alcune riscritture lungo il fascicolo 8 (num. I-CLVI); non è escluso che questa numerazione indichi proprio l'autonomia del salterio, cui successivamente vennero uniti il sesterno iniziale ed i quattro finali corrispondenti alla sezione di innario, tutti però strettamente sincroni e provenienti dallo stesso scriptorium; fascicoli 1 (12), 2-3 (8), 4 (7), 5-21 (8), 22-25 (12): il fasc. 1 e i fasc. 22-25 sono codicologicamente uguali; il fasc. 7 è mancante di un foglio nella prima metà
dimensioni: 332/ 320 x 240/ 245 var.; specchio di scrittura: 19 [244] 57 x 31 [158] 56 (f. 124r); 7 [255] 70 x 45 [177] 22; rr. 22/ll. 21 (f. 27r)
disposizione del testo: la preparazione dei sesterni è leggermente diversa, con uno specchio di scrittura più ampio; di conseguenza la forte rifilatura di tutta la compagine è qui maggiormente avvertibile

decorato: anche l'apparato decorativo, pur limitato a decorazione di inchiostro, presenta avvertibili differenze tra i ff. 15-173 e i contigui
Iniziali semplici; Iniziali filigranate: grandi iniziali ad inchiostro con filigrana ai ff. 15r e 174r
rubricato


Stato di conservazione
Avvertibile rifilatura dei margini dei ff. 3-14 e 174-221; la scrittura dei ff. 174-221 risulta in alcuni punti ripassata

Colophon
A f. 173r, riferibile solo ai ff. 15r-173r: Liber Sancti Gaudentii Novariensis finitus M°CCCXC die sancte Marie Magdalene.
Ente possessore Novara, S. Gaudenzio, chiesa (post 1390)

Breviarium, ff. 3r-14r
frammentario
Psalterium liturgicum, ff. 15r-173r
lacunoso
Hymnarium, ff. 174r-221v

U.C. II (ff. 222-258) sec. XIV. 2 data stimata
membr.
ff. 37; fascicoli 1-4 (8), 5 (5): il fasc. 5, di struttura 2+3, è aggiunto
dimensioni: 322 x 247; specchio di scrittura: 3 [281] 38 x 42 [185] 20; rr. 46/ll. 9 - 9 tetr.

decorato
Iniziali semplici
rubricato

Notazione musicale: notazione quadrata su rigo di fa rosso e do giallo

Stato di conservazione
La forte rifilatura ha intaccato sia la parte testuale che la notazione

Ente possessore Novara, S. Gaudenzio, chiesa (?)

Antiphonarium, ff. 222r-253v
Epitome vitae Patricii, ff. 254v-256r
Hymni et versus nonnulli, ff. 256r-258v

Note scheda originaria a c. di Elisabetta Caldelli; revisione 2018

Risorse esterne collegate
Grosseto, BCC 82, sez. I, f. 39v
Grosseto, BCC 82, sez. I, f. 155v
Grosseto, BCC 82, sez. I, f. 173r
Grosseto, BCC 82, sez. I, f. 219r
Grosseto, BCC 82, sez. II, f. 222r
Grosseto, BCC 82, sez. II, f. 257r

Responsabile scheda: CODEX

Scheda derivata da: MEL

Altri progetti collegati:
CODEX

Permalink: http://www.mirabileweb.it/manuscript/grosseto-biblioteca-comunale-chelliana-82-manoscript/198496

MIRABILE



Impostazioni Privacy



Questo sito Web utilizza i cookie per consentirci di offrire la migliore esperienza utente possibile. Le informazioni sui cookie sono memorizzate nel tuo browser ed eseguono funzioni di riconoscimento quando ritorni sul nostro sito web e aiuta il nostro team a capire quali sezioni del sito web trovi più interessanti e utili. E' possibile regolare tutte le impostazioni dei cookie navigando le schede sul lato sinistro. Per maggiori informazioni consulta la nostra Pagina Privacy visualizzare i nuovi termini.

Cookie strettamente necessari



I Cookie strettamente necessari devono essere abilitati in ogni momento in modo che possiamo salvare le tue preferenze per le impostazioni dei cookie.

Disabilitato

I cookie tecnici devono essere sempre abilitati per poter usufruire dei servizi di base sel sito web.

Cookie policy



Maggiori informazioni sulla nostra Cookie Policy