From the 19th of September 2018, Mirabile will work with a new more efficient open source search engine. This new search engine will allow to implement new features in the future.
The search engine has been tested by the staff of the AIM (Integrated Archives for the Middle Ages).
However, if you encounter problems, expecially with complex queries, please contact the AIM staff at redazione@mirabileweb.it. Thank you for your collaboration

MIRABILE

Archivio digitale della cultura medievale
Digital Archives for Medieval Culture

Descrizione diretta

Siena, Biblioteca Comunale degli Intronati K.I.13

sec. XII in. data stimata
membr.
ff. VII, 221, V'; numerazione recente a matita (angolo superiore esterno); altra cartulazione ottocentesca a penna 1-217, calante di 4 unità per salto nel computo di 1 foglio fra i ff. 136-137 e 173-174, di due fogli fra i ff. 153-154, affiancata da un'altra recente a matita che ne ripete gli errori; ff. I-V, cartacei di restauro; f. VI, cartacei moderni; il f. VII, listello cartaceo incollato in epoca recente, è integrazione della mano cinquentesca che postilla spesso i margini del ms.; fascicoli 1-19 (8), 20 (7), 21 (2), 22 (6), 23 (3), 24 (8), 25 (2), 26-30 (8), 31 (1): presenti richiami orizzontali, spesso asportati dalla raffilatura; la fascicolazione è irregolare a causa di mutilazioni ed errori nella composizione: il fascicolo 20 è un quaterno privo del foglio finale; il fascicolo 22 è parimenti un quaterno decurtato dei due ff. iniziali; infine, i fascicoli 21, 23, 25 e 31 sono residui di unità maggiori, verosimilmente quaterni (per una dettagliata ricostruzione dell'assetto originario, cfr. in bibl. Curandai Fonti agiografiche, pp. 10-17, che avanza anche un'ipotesi di ricostruzione della compagine)
dimensioni: 421 x 312; specchio di scrittura: 28 [314] 79 x 24/6 [104 (3/13/4) 100] 6/52; rr. 42/ll. 42 (rr. 43/ll. 43 ai ff. 153r-158v, rigatura a secco

scritture e mani minuscola carolina;
note generali sulla scrittura: minuscola carolina con forti residui del sistema precarolino di più mani


Presenza di note
Il ms. presenta numerosi segni di riutilizzo (vd. Storia del ms.)

decorato: ai ff. 100v, 142v, 164v, 174r, 220r sono state aggiunte a penna, nel testo o in margine, le iniziali mancanti, tracciate rozzamente
Iniziali decorate: iniziali di penna acquerellate di giallo e di verde, decorate da intrecci, motivi fitomorfi o zoomorfi (di tipologia diversa l'iniziale a f. 158v; spazi riservati ai ff. 166v, 168v, 180v, 181v, 184v, 188r, 196v, 203v, 206r, 214r, 216v, 220r); incipit dei testi in capitale mista acquerellata nei medesimi colori
rubricato


Legatura recente, in assi nude e cuoio
Stato di conservazione
Diffuse macchie di umidità

Ente possessore Casal di Pari (Civitella, Grosseto), S. Antonio dell'Ardenghesca (S. Antonio in Val d'Aspra; Romitorio di S. Antonio in Val d'Aspra), convento OESA (?)
Storia del manoscritto
A f. 1r-v, nel margine inferiore, un alfabeto latino (sec. XIII).
A f. 221v, annotazioni di varie mani con funzione di prove di penna, non interamente restituibili (sec. XIII). Note marginali di carattere liturgico ai ff. 46v, 89r, 149r, 151r e 197r (sec. XIII-XIV). Numerose annotazioni in margine di una mano cinquecentesca, cui si deve anche la trascrizione del testo agiografico a f. VIIr (brano di una Vita sancti Thomae ep. Cantuariensis, inc. Anglia sedi apostolice subiecta). A f. VIr, una tavola del contenuto (sec. XIX).
Segnatura precedente: C.I.2 desunta da Curandai Fonti agiografiche, p. 8.
Licciardello, Passio, p. 88 avanza  una provenienza «da un monastero dell'Ardenghesca, poi a Monte Oliveto Maggiore»

Passionarium, ff. 1ra-221rb
mutilo e lacunoso

Bibliografia Ilari La Biblioteca (1847) vol. VI p. 511; BHL (1898) vol. I (repertorio); Censimento dei codici (1970) pp. 1098-1101; Curandai Fonti agiografiche (1985) pp. 8-31; Klange Addabbo Codici miniati (1987) pp. 39-44 nr. 7 e tav. XVIII-XXI; Castaldi Nuovi testimoni (2000) pp. 75-126; Verrando Due leggendari (2000) pp. 459 n. 88, 461-2 nn. 100-1, 103, 464-7 nn. 113, 115, 121, 122, 476 n. 159; Tuzzo Vita Gregorii (2002) (passim); Licciardello Agiografia aretina (2005) (passim); Licciardello Passio (2018) p. 88

Note scheda a c. di Francesca Mazzanti; revisione 2018; aggiornamento 2019

Risorse esterne collegate
Siena, BCI K.I.13, f. 1r
Siena, BCI K.I.13, f. 9v
Siena, BCI K.I.13, f. 15v
Siena, BCI K.I.13, f. 27v
Siena, BCI K.I.13, f. 70r
Siena, BCI K.I.13, f. 91r
Siena, BCI K.I.13, f. 120v
Siena, BCI K.I.13, f. 126v
Siena, BCI K.I.13, f. 143r
Siena, BCI K.I.13, f. 155v
Siena, BCI K.I.13, f. 158v
Siena, BCI K.I.13, f. 175r
Siena, BCI K.I.13, f. 196r

Responsabile scheda: CODEX

Scheda derivata da: MEL

Altri progetti collegati:
CODEX

Permalink: http://www.mirabileweb.it/manuscript/siena-biblioteca-comunale-degli-intronati-k-i-13-manoscript/201234

MIRABILE



Impostazioni Privacy



Questo sito Web utilizza i cookie per consentirci di offrire la migliore esperienza utente possibile. Le informazioni sui cookie sono memorizzate nel tuo browser ed eseguono funzioni di riconoscimento quando ritorni sul nostro sito web e aiuta il nostro team a capire quali sezioni del sito web trovi più interessanti e utili. E' possibile regolare tutte le impostazioni dei cookie navigando le schede sul lato sinistro. Per maggiori informazioni consulta la nostra Pagina Privacy visualizzare i nuovi termini.

Cookie strettamente necessari



I Cookie strettamente necessari devono essere abilitati in ogni momento in modo che possiamo salvare le tue preferenze per le impostazioni dei cookie.

Disabilitato

I cookie tecnici devono essere sempre abilitati per poter usufruire dei servizi di base sel sito web.

Cookie di terze parti



Questo sito Web utilizza Google Analytics per raccogliere informazioni anonime come il numero di visitatori del sito e le pagine più popolari.


Mantenere abilitato questo cookie ci aiuta a migliorare il nostro sito web.

Disabilitato

Cookie policy



Maggiori informazioni sulla nostra Cookie Policy