From the 19th of September 2018, Mirabile will work with a new more efficient open source search engine. This new search engine will allow to implement new features in the future.
The search engine has been tested by the staff of the AIM (Integrated Archives for the Middle Ages).
However, if you encounter problems, expecially with complex queries, please contact the AIM staff at redazione@mirabileweb.it. Thank you for your collaboration

MIRABILE

Archivio digitale della cultura medievale
Digital Archives for Medieval Culture

Descrizione diretta

Siena, Biblioteca Comunale degli Intronati E.IV.16

Composito


cart.
ff. I, 281, I'; numerazione moderna a penna nel margine superiore eccedente di 8 unità, integrata al termine da una mano recente; da f. 30, altra numerazione recente a matita nel margine inferiore a correzione e in sostituzione della prima; guardie cart. recenti
dimensioni: 205 x 144


Legatura moderna (sec. XIX) in cartone

Ente possessore Siena, S. Eugenio, abbazia OSB (sec. XVI)
luoghi / enti collegati Venezia, S. Giorgio Maggiore, abbazia OSB, postea monastero CanR
Nomi Georgius Antonius Vespuccius OP (n. 22-4-1434, m. 17-4-1514), collegamento non precisabile
Storia del manoscritto
A f. 1r, nel margine inferiore, la nota di possesso di S. Giustina: Hic liber est congregationis Casinensis alias Sancte Iustine ordinis sancti Benedicti de observantia deputatus monasterio Sancti Eugenii prope Senas signatus numero ... (Eugenii prope Senas: il nome è su rasura); più  sotto, tracce di inchiostro, forse - erasa e non restituibile - la notizia del passaggio del ms. alla Biblioteca, di mano del bibliotecario Luigi De Angelis.
Il ms. è composito di 5 unità, una delle quali - sezione III, ff. 102-145, a stampa (Venezia, 15 maggio 1481: cfr. IGI 4686) - proviene dall'abbazia benedettina di S. Giorgio a Venezia. La relativa nota di possesso, a f. 144r (Liber S. Georgii Maioris de Venetiis), sembrerebbe scritta dalla mano dell'umanista fiorentino Giorgio Antonio Vespucci; la vicinanza grafica è fortissima, ma non meglio spiegabile (la nota riguarda comunque solo la sezione a stampa qui non descritta). L'assemblaggio del corpus non è ben seguibile: le sezioni I (ff. 1-41) e V (ff. 236-281) sono della stessa mano, il che potrebbe suggerire un accorpamento precedente la nota di possesso a f. 1r. Tutta la compagine nella forma attuale entrerebbe così a far parte dell'articolata gestione libraria della congregazione di S. Giustina; solo in un secondo tempo il volume appare concesso alla fondazione senese di S. Eugenio.
Il titolo sul dorso della legatura moderna, Mercurius Trismegistus etc., si limita alla denuncia dell'opera a stampa.
A f. 280v, in prossimità dell'angolo superiore esterno, la segnatura precedente della Biblioteca senese (sec. XIX): N.7.11 (la segnatura compare anche sul dorso: N.VII.11).

Bibliografia Ilari La Biblioteca (1844) vol. I pp. 167, vol. II, 40, vol. V, 96, vol. VI, 535, 605 (con la segnatura N VII 11); Kristeller Iter Italicum (1963) vol. II p. 162; Humanism and Platonism (2003) p. 257

U.C. I (ff. 1-41) sec. XV.1 data stimata
cart.
ff. 41; fascicoli 1 (9), 2-4 (10), 5 (2): presenti richiami orizzontali; il fascicolo 1 è un quinterno mutilo del quarto foglio, il fascicolo 5 è un bifoglio incollato, residuo di un'unità maggiore
dimensioni: 205 x 143; specchio di scrittura: 18 [154] 33 x 21 [89] 33; rr. 40/ll. 40, rigatura a colore: di regola non utilizzate le tre righe finali di ogni foglio

scritture e mani littera antiqua;
note generali sulla scrittura: littera antiqua con residui del sistema moderno di una sola mano, cui si devono anche le sporadiche integrazioni marginali


decorato
Iniziali semplici: ma da f. 30r spazi riservati
rubricato


Excerpta quaedam, ff. 1r-2v
Epistolae ad Iohannem evangelistam, ad beatam Mariam virginem, Responsio Mariae, Ignatius Antiochenus pseudo, ff. 3r-27r
Laus s. Ignatii Antiocheni [Heroni adscripta], f. 27r
Epistola ad Philippenses, Polycarpus Smyrnaeus episcopus, ff. 27r-29r
Quod nemo laeditur nisi a se ipso, Iohannes Chrysostomus, ff. 30r-31v

Marcus Michael Cortonensis presbyter n. 1425 ca., m. 1500 ca

U.C. II (ff. 42-101) sec. XV.2 data stimata
cart.
ff. 60; nel margine superiore, tracce di una originale numerazione che inizia - nell'attuale primo foglio - con 7; fascicoli 1-5 (12): presenti richiami orizzontali
dimensioni: 205 x 143; specchio di scrittura: 14 [154] 37 x 22 [90] 31; rr. 0/ll. 23, rigatura assente

note generali sulla scrittura: corsiva di una sola mano


Presenti spazi riservati

Epistola ad Franciscum Castilionensem [ex Quarata, 1464], Hieronymus Aliottus n. 1-7-1412, m. 20-7-1480, f. 101v
Vita beati Antonini de Florentia [a. 1459; una cum epistola dedicatoria ad priorem et fratres conventus Sancti Dominici Bononiae], Franciscus Castilionensis v. 1438, m. 29-5-1484, ff. 42r-73r

santi

Vita Victorini Feltrensis [ca. 1462], Franciscus Castilionensis v. 1438, m. 29-5-1484, ff. 73r-83v
Epitaphium Victorini Feltrensis, Franciscus Castilionensis v. 1438, m. 29-5-1484, f. 83v
Epitaphium Antonini archiepiscopi Florentini, f. 83v
Epistolae et orationes, Ambrosius Traversarius n. 16-9-1386, m. 21-10-1439, ff. 84r-98r
Cyropaedia [opus Xenophontis; translatio ex graeco], Poggius Bracciolinus n. 11-2-1380, m. 30-10-1459, ff. 98r-101r
excerptum:Testamentum Cyri

U.C. IV (ff. 146-235) sec. XV ultimo quarto data stimata
cart.
ff. 90; fascicoli 1-9 (10): presenti richiami orizzontali
dimensioni: 206 x 143; specchio di scrittura: 28 [131] 47 x 27 [80] 36; rr. 0/ll. 23, rigatura assente

scritture e mani corsiva all'antica;
note generali sulla scrittura: corsiva all'antica probabilmente di una sola mano fino a f. 232r, cui si devono anche le note marginali in greco; altre mani posteriori (sec. XV ex. e XVI in.) scrivono i ff. 232r-235r


Presenza di note
Rare note marginali in greco

Presenti spazi riservati
rubricato


Parthenice prima [«Mariana» nuncupata. Libri tres; epistola dedicatoria ad Ludovicum Fuscararium et Iohannem Baptistam Refrigerium], Baptista Mantuanus n. 17-4-1448, m. 20-3-1516, ff. 146r-229r
Carmina varia, Baptista Mantuanus n. 17-4-1448, m. 20-3-1516, ff. 229r-230v
Carmen ad Virginem
Deprecatoria ad Deum, Iohannes Picus de Mirandula n. 24-2-1463, m. 17-11-1494, ff. 231r-232r
Carmina varia, Baptista Mantuanus n. 17-4-1448, m. 20-3-1516, ff. 232r-233r
De pace carmen ad Oliverium

U.C. V (ff. 236-281) sec. XV.1 data stimata
cart.
ff. 46; fascicoli 1-4 (10), 5 (6): presenti richiami orizzontali; il fascicolo 5 è un quaternione decurtato dei ff. 6-7, ma senza lacune di testo
dimensioni: 206 x 142; specchio di scrittura: 20 [151] 35 x 22 [85] 35; rr. 31/ll. 30, rigatura a colore

note generali sulla scrittura: una sola mano


decorato
Iniziali semplici
rubricato


Epistolae, Hieronymus Stridonius pseudo, ff. 236r-241r
Epistula ad Paulinum. De studio scripturarum
Epistolae, Hieronymus Stridonius, ff. 241v-245v: 58 - Epistola ad Paulinum de institutione clericorum
Epistolae, Hieronymus Stridonius, ff. 245v-249v: 14 - Epistola ad Heliodorum
Epistolae, Hieronymus Stridonius, ff. 250r-257v: 125 - Epistola ad Rusticum monachum
Epistolae, Hieronymus Stridonius, ff. 257v-265v
Epistula ad Heliodorum. Epithaphium Nepotiani
Epistolae, Hieronymus Stridonius, ff. 265v-273r: 52 - Epistola ad Nepotianum
Vita sancti Pauli, Hieronymus Stridonius, ff. 273v-278r

santi

Vita Malchi, Hieronymus Stridonius, ff. 278r-280v
santi


Note scheda originaria a c. di Francesca Mazzanti; revisione 2018

Risorse esterne collegate
Siena, E.IV.16, sez. 1, f. 1r
Siena, E.IV.16, sez. 1, f. 20v
Siena, E.IV.16, sez. 2, f. 43v
Siena, E.IV.16, sez. 2, f. 83v
Siena, E.IV.16, sez. 4, f. 155r
Siena, E.IV.16, sez. 4, f. 175r
Siena, E.IV.16, sez. 5, f. 175r
Siena, E.IV.16, sez. 5, f. 259v

Responsabile scheda: CODEX

Scheda derivata da: MEL

Altri progetti collegati:
CODEX

Permalink: http://www.mirabileweb.it/manuscript/siena-biblioteca-comunale-degli-intronati-e-iv-16-manoscript/203332

MIRABILE



Impostazioni Privacy



Questo sito Web utilizza i cookie per consentirci di offrire la migliore esperienza utente possibile. Le informazioni sui cookie sono memorizzate nel tuo browser ed eseguono funzioni di riconoscimento quando ritorni sul nostro sito web e aiuta il nostro team a capire quali sezioni del sito web trovi più interessanti e utili. E' possibile regolare tutte le impostazioni dei cookie navigando le schede sul lato sinistro. Per maggiori informazioni consulta la nostra Pagina Privacy visualizzare i nuovi termini.

Cookie strettamente necessari



I Cookie strettamente necessari devono essere abilitati in ogni momento in modo che possiamo salvare le tue preferenze per le impostazioni dei cookie.

Disabilitato

Se disabiliti questi cookies non sarai in grado di salvare le tue preferenze. Ciò significa che tutte le volte che visualizzi www.mirabileweb.it dovrai impostare nuovamente le impostazioni cookies. (Non consigliato)

Cookie di terze parti



Questo sito Web utilizza Google Analytics per raccogliere informazioni anonime come il numero di visitatori del sito e le pagine più popolari.


Mantenere abilitato questo cookie ci aiuta a migliorare il nostro sito web.

Disabilitato

Cookie policy



Maggiori informazioni sulla nostra Cookie Policy