From the 19th of September 2018, Mirabile will work with a new more efficient open source search engine. This new search engine will allow to implement new features in the future.
The search engine has been tested by the staff of the AIM (Integrated Archives for the Middle Ages).
However, if you encounter problems, expecially with complex queries, please contact the AIM staff at redazione@mirabileweb.it. Thank you for your collaboration

MIRABILE

Archivio digitale della cultura medievale
Digital Archives for Medieval Culture

Descrizione diretta

Siena, Biblioteca Comunale degli Intronati L.VI.25


datato
a. 1475 ottobre 21
Note datazione vd. colophon
cart.
in quarto
ff. I, 76, I'; numerazione antica ad inchiostro rosso, irregolare a causa delle lacune (salto nel computo da 39 a 41, da 44 a 46 e da 65 a 68) e non estesa agli ultimi 8 fogli, integrata da f. 40 sino al termine da una mano recente a matita che la affianca, correggendola; fogli di guardia cart. mod. del sec. XVIII; fascicoli 1-3 (12), 4 (10), 5 (12), 6 (10), 7 (8): richiami verticali, in prossimità del margine interno; il fascicolo 3 è un sesterno, decurtato del foglio finale, reintegrato posteriomente con l'aggiunta del f. 36, quest'ultimo, incollato fuori posto, è in realtà da collocarsi dopo l'attuale f. 63; il fascicolo 4 è parimenti un sesterno, mutilo del quarto e del nono foglio; il fascicolo 6 è un altro sesterno, mancante del sesto e del settimo foglio (il primo dei quali è appunto l'attuale f. 36, in origine numerato 66, inserito fuori posto); il fascicolo 7 è un quaterno aggiunto in epoca coeva, verosimilmente dal copista medesimo, ma di consistenza e struttura differenti dal resto della compagine
dimensioni: 197 x 145 (f. 19); specchio di scrittura: 12 [143] 42 x 22 [89] 34 (f. 19r); rr. 25/ll. 24, rigatura a secco

scritture e mani libraria;
note generali sulla scrittura: una sola mano in scrittura libraria di modulo minuto con limitata apertura al sistema grafico all'antica

Figure
Note figure: ai ff. 34r-47v, disegni a penna dipinti ad acquarello, raffiguranti le costellazioni celesti

decorato
Iniziali semplici; Iniziali filigranate; Disegni a penna: iniziale filigranata a f. 1r
rubricato


Legatura moderna, in carta marmorizzata su cartone, dorso e punte esterne in pelle; sul dorso, titolo a caratteri d'oro
Stato di conservazione
La legatura è piuttosto rovinata; parzialmente staccati i fascicoli finali

Sottoscritto / Colophon
A f. 60v: Higini de signis celestibus liber finitur, perfectus Xi° Kalendas octobris 1475 per Iohannem Petrum Constantinum eius possessorem ac dominum.
Nomi Iohannes Petrus Constantinus (fl. XV. 2), copista (a. 1475); Venturini famiglia, possessore (?)
Storia del manoscritto
Il copista del ms. è identificato in Colophons (cfr. in bibl.), che cita anche questo ms. L'identificazione, pure nel ms. BCI L.VI.26, del copista Giovanni Pietro Costantino induce a segnalare la possibilità che anche il presente codice sia passato per la biblioteca della famiglia senese Venturini (dalla quale proviene anche il ms. K.V.2 e per cui cfr. Di Crollalanza vol. III, p. 79); dietro questa biblioteca si avvertono rapporti con la biblioteca Piccolomini, che potrebbero parimenti interessare il presente ms. (per alcune note marginali, che richiederebbero tuttavia più attenta attribuzione). Nessuna nota di possesso in chiaro.
Sul dorso, il titolo a caratteri aurei e, tracciata direttamente ad inchiostro, un'antica segnatura, di lettura imprecisata (sec. XVIII): 26(?). A f. Ir, il titolo ad inchiostro (sec. XIX): Higini De signis coelestibus; la medesima mano annota sulla controguardia anteriore: Sec. XV, manca del fine. Sul dorso, un cartellino cartaceo alquanto rovinato con la precedente segnatura della Biblioteca pubblica senese, solo in parte e dubitativamente restituibile (sec. XIX): L.[.].26(?).

Astronomica, Hyginus saec. II, ff. 1r-60v
lacunoso
Excerpta quaedam, ff. 61v-63v
mutilo

Isidorus Hispalensis episcopus n. 560 ca., m. 4-4-636

Bibliografia Ilari La Biblioteca (1845) vol. III p. 111; di Crollalanza (1890) vol. III (fonte); Terzaghi Index codicum (1903) p. 410 nr. 28; Terzaghi De codicibus latinis (1903) pp. 399, 404 nr. 28; Thorndike-Kibre (1963) (repertorio); McGurk Catalogue (1966) p. XVII nr. 19, pp. 82-83; Colophons (1973) vol. III p. 432 nr. 10943; Kristeller Iter Italicum (1992) vol. VI p. 214; Duits Celestial Transmissions (2005) p. 191

Note scheda originaria a c. di Francesca Mazzanti; revisione 2018

Risorse esterne collegate
Siena, BCI L.VI.25, f. 1r
Siena, BCI L.VI.25, f. 14r
Siena, BCI L.VI.25, f. 35v
Siena, BCI L.VI.25, f. 37r
Siena, BCI L.VI.25, f. 41v
Siena, BCI L.VI.25, f. 60v

Responsabile scheda: CODEX

Scheda derivata da: MEL

Altri progetti collegati:
CODEX

Permalink: http://www.mirabileweb.it/manuscript/siena-biblioteca-comunale-degli-intronati-l-vi-25-manoscript/217931

MIRABILE



Impostazioni Privacy



Questo sito Web utilizza i cookie per consentirci di offrire la migliore esperienza utente possibile. Le informazioni sui cookie sono memorizzate nel tuo browser ed eseguono funzioni di riconoscimento quando ritorni sul nostro sito web e aiuta il nostro team a capire quali sezioni del sito web trovi più interessanti e utili. E' possibile regolare tutte le impostazioni dei cookie navigando le schede sul lato sinistro. Per maggiori informazioni consulta la nostra Pagina Privacy visualizzare i nuovi termini.

Cookie strettamente necessari



I Cookie strettamente necessari devono essere abilitati in ogni momento in modo che possiamo salvare le tue preferenze per le impostazioni dei cookie.

Disabilitato

Se disabiliti questi cookies non sarai in grado di salvare le tue preferenze. Ciò significa che tutte le volte che visualizzi www.mirabileweb.it dovrai impostare nuovamente le impostazioni cookies. (Non consigliato)

Cookie di terze parti



Questo sito Web utilizza Google Analytics per raccogliere informazioni anonime come il numero di visitatori del sito e le pagine più popolari.


Mantenere abilitato questo cookie ci aiuta a migliorare il nostro sito web.

Disabilitato

Cookie policy



Maggiori informazioni sulla nostra Cookie Policy