Si informano i lettori che dal 19 settembre 2018 Mirabile funziona su un motore di ricerca più avanzato e open source, che consente una maggiore efficienza delle funzionalità offerte e l'implementazione di nuove in un prossimo futuro.
La fase di testaggio della nuova infrastruttura è stata condotta dalla redazione dell'Archivio Integrato per il Medioevo (AIM).
A fronte di malfunzionamenti inattesi, che potrebbero verificarsi a proposito di domande complesse, il lettore è pregato di segnalarlo alla redazione, utilizzando il seguente indirizzo redazione@mirabileweb.it. E noi lo ringraziamo di questa collaborazione.

MIRABILE

Archivio digitale della cultura medievale
Digital Archives for Medieval Culture

Baptista Mantuanus n. 17-4-1448, m. 20-3-1516 in CODEX
Baptista Mantuanus n. 17-4-1448, m. 20-3-1516
Trovati 3 records. Pagina 1 di 11
Responsabile descrizione interna CODEX

Siena, Biblioteca Comunale degli Intronati, D.XI.14

Apri tutte le sezioni / Chiudi tutte le sezioni

datato a. 1491 giugno
vd. colophons
cart.
ff. II, 28, II'; fascicoli 1 (12), 2 (4), 3 (8), 4 (4): richiami assenti; il fascicolo 2 è un ternione privo dei due fogli finali, ma senza lacune di testo
Dimensioni: 195 x 140; specchio di scrittura: 10 [172] 13 x 35 [75] 30 (f. 3r); 15 [170] 10 x 34 [80] 26 (f. 16r); 13 [167] 15 x 24 [84] 32 (f. 26r); rr. 0/ll. 27 (f. 26r, var.): il numero delle linee varia dalle 25 alle 28

Scritture e mani : corsiva all'antica


Legatura recente in cartone

Sottoscritto / Colophon
Vari colophons del copista, che si sottoscrive ripetutamente al termine dei testi:
Finis Corsene pridie kal. Aug. 1490 / Scripsi Ro. decimo kal. Iul. 1491 (f. 5r; Corsena è nel comune di Bagni di Lucca);
Scripsit .I. R. de Arietis Romae VIII kalendas Iulias 1491 (f. 10v);
Scripsit .I. Rolandus de Arietis Hastensis (f. 16r); Apud Balliam die V iunii 1498 (corretto da: 1491); 
Finis apud Balliam die V. iunii 1498 / Scripsit .I. Rolandus Hastensis Rome XI kal. Iul. 1491 pontificatus Innocentii ipsius nominis pontificis Octavi anno septimo (f. 21r).
Nomi Iohannes Rolandus de Arietis Hastensis, copista (a. 1491)
Storia del manoscritto Sulla controguardia anteriore, in basso, un'annotazione recente a matita: St. Vetrina 5.

numero d'ordine: I

I. ff. 1r-24r Baptista Mantuanus n. 17-4-1448, m. 20-3-1516, Carmina varia
text., f. 1r inc. Roma quid excellens dabit et subleme(?) suorum
prol., f. 5r inc. Debita cui laus est prior et quem palma sequatur
text., f. 5v inc. Ambo naturam circa versantur eandem | amborum similem circum rota volvitur axem
text., f. 11r inc. Hactenus imparibus numeris mea Musa succurrit
text., f. 13v inc. Munera qui norint et sanctae commoda pacis
text., f. 14v inc. Saepius ad sacrum cupiens Helicona reverti
text., f. 15r inc. Foemineum crudele genus moderamina nescit
text., f. 17r inc. Qualis eras olim primo sub Cesare vel cum
text., f. 20r inc. Roma, quid insanis totiens? Quid sanguine gaudes?
text., f. 21v inc. Quae vos innocui vexat fortuna parentis
Note
ff. 1r-5r Carmen ad Hermolaum Barbarum de Alexandri Cortesii morte
ff. 5r-10v Carmen ad Ioannem Baptistam Refrigerium de poetae oratorisque praesidentia
ff. 11r-13r Carmen ad Iacobum M. Ferrariensem
ff. 13v-14r Carmen in laudem pacis. Segue a f. 13r, al termine del testo, un Tetrastichon, corredato da una breve nota introduttiva (inc. Iverunt vacuat, vacuat rediere Camenae).
f. 14v Carmen ad Ludovicum Gonzagam
ff. 15r-16r Carmen contra mulieres
ff. 17r-20r Carmen
ff. 20r-21r Carmen in Romam tumultuantem
ff. 21v-24r Consolatio ad Iohannem Argentum pro filii morte.

numero d'ordine: II

Risorse esterne collegate
Siena, BCI D.XI.14, f. 16r
Siena, BCI D.XI.14, f. 21r
Siena, BCI D.XI.14, f. 5r

Permalink: http://www.mirabileweb.it/CODEX/siena-biblioteca-comunale-degli-intronati-d-xi-14/203331

Responsabile descrizione interna CODEX

Siena, Biblioteca Comunale degli Intronati, E.IV.16

Composito

Apri tutte le sezioni / Chiudi tutte le sezioni


cart.
ff. I, 281, I', numerazione moderna a penna nel margine superiore eccedente di 8 unità, integrata al termine da una mano recente; da f. 30, altra numerazione recente a matita nel margine inferiore a correzione e in sostituzione della prima; guardie cart. recenti
Dimensioni: 205 x 144

Legatura moderna (sec. XIX) in cartone

Ente possessore Siena, S. Eugenio, abbazia OSB (sec. XVI)
Nomi Georgius Antonius Vespuccius OP, collegamento non precisabile
Storia del manoscritto A f. 1r, nel margine inferiore, la nota di possesso di S. Giustina: Hic liber est congregationis Casinensis alias Sancte Iustine ordinis sancti Benedicti de observantia deputatus monasterio Sancti Eugenii prope Senas signatus numero ... (Eugenii prope Senas: il nome è su rasura); più  sotto, tracce di inchiostro, forse - erasa e non restituibile - la notizia del passaggio del ms. alla Biblioteca, di mano del bibliotecario Luigi De Angelis.
Il ms. è composito di 5 unità, una delle quali - sezione III, ff. 102-145, a stampa (Venezia, 15 maggio 1481: cfr. IGI 4686) - proviene dall'abbazia benedettina di S. Giorgio a Venezia. La relativa nota di possesso, a f. 144r (Liber S. Georgii Maioris de Venetiis), sembrerebbe scritta dalla mano dell'umanista fiorentino Giorgio Antonio Vespucci; la vicinanza grafica è fortissima, ma non meglio spiegabile (la nota riguarda comunque solo la sezione a stampa qui non descritta). L'assemblaggio del corpus non è ben seguibile: le sezioni I (ff. 1-41) e V (ff. 236-281) sono della stessa mano, il che potrebbe suggerire un accorpamento precedente la nota di possesso a f. 1r. Tutta la compagine nella forma attuale entrerebbe così a far parte dell'articolata gestione libraria della congregazione di S. Giustina; solo in un secondo tempo il volume appare concesso alla fondazione senese di S. Eugenio.
Il titolo sul dorso della legatura moderna, Mercurius Trismegistus etc., si limita alla denuncia dell'opera a stampa.
A f. 280v, in prossimità dell'angolo superiore esterno, la segnatura precedente della Biblioteca senese (sec. XIX): N.7.11 (la segnatura compare anche sul dorso: N.VII.11).
Bibliografia Ilari La Biblioteca (1844), I pp. 167, vol. II, 40, vol. V, 96, vol. VI, 535, 605 (con la segnatura N VII 11); Kristeller Iter Italicum (1963), II p. 162; Humanism and Platonism (2003), p. 257

U.C. I (ff. 1-41) sec. XV.1 data stimata
cart.
ff. 41; fascicoli 1 (9), 2-4 (10), 5 (2): presenti richiami orizzontali; il fascicolo 1 è un quinterno mutilo del quarto foglio, il fascicolo 5 è un bifoglio incollato, residuo di un'unità maggiore
Dimensioni: 205 x 143; specchio di scrittura: 18 [154] 33 x 21 [89] 33; rr. 40/ll. 40, rigatura a colore: di regola non utilizzate le tre righe finali di ogni foglio

Scritture e mani : littera antiqua


Decorato
Iniziali semplici: ma da f. 30r spazi riservati
Rubricato

numero d'ordine: I

numero d'ordine: II

numero d'ordine: III

numero d'ordine: IV

numero d'ordine: V

U.C. II (ff. 42-101) sec. XV.2 data stimata
cart.
ff. 60, nel margine superiore, tracce di una originale numerazione che inizia - nell'attuale primo foglio - con 7; fascicoli 1-5 (12): presenti richiami orizzontali
Dimensioni: 205 x 143; specchio di scrittura: 14 [154] 37 x 22 [90] 31; rr. 0/ll. 23, rigatura assente

numero d'ordine: I

numero d'ordine: II

numero d'ordine: III

numero d'ordine: IV

numero d'ordine: V

numero d'ordine: VI

numero d'ordine: VII

U.C. IV (ff. 146-235) sec. XV ultimo quarto data stimata
cart.
ff. 90; fascicoli 1-9 (10): presenti richiami orizzontali
Dimensioni: 206 x 143; specchio di scrittura: 28 [131] 47 x 27 [80] 36; rr. 0/ll. 23, rigatura assente

Scritture e mani : corsiva all'antica

Presenza di note
Rare note marginali in greco


Rubricato

numero d'ordine: I

I. ff. 146r-229r Baptista Mantuanus n. 17-4-1448, m. 20-3-1516, Parthenice prima
ep. ded., f. 146r inc. Frater Baptista Mantuanus carmelita Lodovico Fuscarario ac Ioanni Baptistae Refrigerio viris integerrimis s.p.d. -- Libellum meum cuique Mariae Virginis historiam continet Parthenice titulus est
prologo apologetico, f. 150r inc. Quoniam fortasse complures rei (ut mos est) novitate pellectiet si non perlegent
text., f. 166r inc. Sancta Palaestinae repetens exordia nymphae
Note I dedicatari sono Ludovico Fuscareno e Giovan Battista Refrigerio.
A f. 229r, in rosso, la data di pubblicazione dell'opera: Bononiae aeditum III° idus Februarii 1481.

numero d'ordine: II

II. ff. 229r-230v Baptista Mantuanus n. 17-4-1448, m. 20-3-1516, Carmina varia
text. inc. Ad tua confugio supplex altaria, Virgo
Note Carmen ad Virginem

numero d'ordine: III

numero d'ordine: IV

IV. ff. 232r-233r Baptista Mantuanus n. 17-4-1448, m. 20-3-1516, Carmina varia
text. inc. Munera qui norunt et sancte commoda pacis
Note Si tratta dell'ode De pace carmen ad Oliverium. Il dedicatario è Oliviero Carafa, cardinale napoletano.
La parte finale dell'ode è aggiunta da mano cinquecentesca, cui si deve anche il carme De natura amoris ad iuvenes attribuito a Battista Mantovano ai ff. 234v-235r (inc. Omnipotens iaculis metuendus et igne cupido). Ad una mano pure cinquecentesca, ma diversa, si devono i versi e gli epitafi a f. 234r.
Il foglio 235v è bianco.

U.C. V (ff. 236-281) sec. XV.1 data stimata
cart.
ff. 46; fascicoli 1-4 (10), 5 (6): presenti richiami orizzontali; il fascicolo 5 è un quaternione decurtato dei ff. 6-7, ma senza lacune di testo
Dimensioni: 206 x 142; specchio di scrittura: 20 [151] 35 x 22 [85] 35; rr. 31/ll. 30, rigatura a colore

Decorato
Iniziali semplici
Rubricato

numero d'ordine: I

numero d'ordine: II

numero d'ordine: III

numero d'ordine: IV

numero d'ordine: V

numero d'ordine: VI

numero d'ordine: VII

numero d'ordine: VIII

Risorse esterne collegate
Siena, E.IV.16, sez. 1, f. 1r
Siena, E.IV.16, sez. 1, f. 20v
Siena, E.IV.16, sez. 2, f. 43v
Siena, E.IV.16, sez. 2, f. 83v
Siena, E.IV.16, sez. 4, f. 155r
Siena, E.IV.16, sez. 4, f. 175r
Siena, E.IV.16, sez. 5, f. 175r
Siena, E.IV.16, sez. 5, f. 259v

Permalink: http://www.mirabileweb.it/CODEX/siena-biblioteca-comunale-degli-intronati-e-iv-16/203332

Responsabile descrizione interna CODEX

Siena, Biblioteca Comunale degli Intronati, I.IX.13

Apri tutte le sezioni / Chiudi tutte le sezioni

sec. XV ultimo quarto data stimata
cart.
ff. II, 68, I', numerazione ottocentesca a penna; tracce di una cartulazione moderna, computata da 30 a 96, parzialmente corretta; ff. I, I' del sec. XIX; f. II mod.; fascicoli 1-6 (8), 7 (6), 8 (8), 9 (6): richiami verticali, in corrispondenza della linea di giustificazione verticale
Dimensioni: 210 x 147; specchio di scrittura: 25 [142] 43 x 24 [76] 47; rr. 29/ll. 29, rigatura a colore

Scritture e mani : littera antiqua


Decorato
Iniziali semplici: spazi riservati ai ff. 1r e 33r
Rubricato

Legatura moderna, in carta su cartone

Storia del manoscritto A f. IIv, di mano moderna, una breve tavola del contenuto e l'indicazione della consistenza del codice. A f. IIr, un dettagliato indice, con rinvio al foglio d'inizio (sec. XIX).
Bibliografia Ilari La Biblioteca (1844), I pp. 167, 171-172, 173, 217; Kristeller Iter Italicum (1967), II pp. 167-168; Mann Making of Bucolicum carmen (1977), pp. 142, 157 e passim; Verde Studio fiorentino (1977), IV p. 496; CALMA (2000); Peruzzi Cultura-potere -immagine (2004), pp. 148, 163; Severi Adolescentia (2010), pp. 110-112

numero d'ordine: I

numero d'ordine: II

numero d'ordine: III

numero d'ordine: IV

numero d'ordine: V

numero d'ordine: VI

numero d'ordine: VII

numero d'ordine: VIII

numero d'ordine: IX

numero d'ordine: X

X. ff. 64r-67v Baptista Mantuanus n. 17-4-1448, m. 20-3-1516, Adolescentia, V - Candidus, de consuetudine divitum erga poetas
text. inc. Candide, quo casu patriis procul actus ab oris
Note cfr. CALMA I.5, pp. 632-3 nr. 2 e Severi in bibl.; add. sec. XV ex.

Risorse esterne collegate
Siena, BCI I.IX.13, f. 3r
Siena, BCI I.IX.13, f. 50v
Siena, BCI I.IX.13, f. 60v

Permalink: http://www.mirabileweb.it/CODEX/siena-biblioteca-comunale-degli-intronati-i-ix-13/217614

Trovati 3 records. Pagina 1 di 11

MIRABILE



Impostazioni Privacy



Questo sito Web utilizza i cookie per consentirci di offrire la migliore esperienza utente possibile. Le informazioni sui cookie sono memorizzate nel tuo browser ed eseguono funzioni di riconoscimento quando ritorni sul nostro sito web e aiuta il nostro team a capire quali sezioni del sito web trovi più interessanti e utili. E' possibile regolare tutte le impostazioni dei cookie navigando le schede sul lato sinistro. Per maggiori informazioni consulta la nostra Pagina Privacy visualizzare i nuovi termini.

Cookie strettamente necessari



I Cookie strettamente necessari devono essere abilitati in ogni momento in modo che possiamo salvare le tue preferenze per le impostazioni dei cookie.

Disabilitato

Se disabiliti questi cookies non sarai in grado di salvare le tue preferenze. Ciò significa che tutte le volte che visualizzi www.mirabileweb.it dovrai impostare nuovamente le impostazioni cookies. (Non consigliato)

Cookie di terze parti



Questo sito Web utilizza Google Analytics per raccogliere informazioni anonime come il numero di visitatori del sito e le pagine più popolari.


Mantenere abilitato questo cookie ci aiuta a migliorare il nostro sito web.

Disabilitato

Cookie policy



Maggiori informazioni sulla nostra Cookie Policy