Si informano i lettori che dal 19 settembre 2018 Mirabile funziona su un motore di ricerca più avanzato e open source, che consente una maggiore efficienza delle funzionalità offerte e l'implementazione di nuove in un prossimo futuro.
La fase di testaggio della nuova infrastruttura è stata condotta dalla redazione dell'Archivio Integrato per il Medioevo (AIM).
A fronte di malfunzionamenti inattesi, che potrebbero verificarsi a proposito di domande complesse, il lettore è pregato di segnalarlo alla redazione, utilizzando il seguente indirizzo redazione@mirabileweb.it. E noi lo ringraziamo di questa collaborazione.

MIRABILE

Archivio digitale della cultura medievale
Digital Archives for Medieval Culture

Petrus Donatus, Paduanus episcopus sedit 1428-1447, m. 7-10-1447 in CODEX
Petrus Donatus, Paduanus episcopus sedit 1428-1447, m. 7-10-1447
Trovati 13 records. Pagina 1 di 212
Responsabile descrizione interna CODEX

Impruneta (Firenze), Basilica di Santa Maria, Cod. I

Apri tutte le sezioni / Chiudi tutte le sezioni

sec. XIV primo quarto
membr.
ff. I, 306, I', numerazione antica in numeri romani, sul verso del foglio, in inchiostro rosso fino a f. 274, proseguita in inchiostro nero, di mano più recente; numerazione a matita di mano recente; ff. di guardia membr. coevi; fascicoli 1 (1), 2 (2), 3-33 (8), 34 (6), 35-36 (8), 37 (2), 38-39 (8), 40 (7), 41-42 (4): richiami orizzontali; il fascicolo 36 è un quaterno mutilo di due fogli, il fascicolo 40 è un quaterno mutilo dell'ultimo foglio
Dimensioni: 515 x 365; specchio di scrittura: 30 [375] 110 x 60/7 [225] 6/67; rr. 40/ll. 7-8 tetr., rigatura a secco

Scritture e mani : littera textualis


Decorato: la miniatura è attribuita a Lippo di Benivieni, miniatore fiorentino documentato tra il 1296 e il 1327 (cfr. in bibl. Scudieri-Sframeli, Codici miniati)
Iniziali filigranate; Iniziali istoriate; Iniziali decorate: iniziali istoriate ai ff. 3r, 7r, 19v, 23v, 30r, 33r, 37v, 40r, 42v, 44v, 53r, 58r, 68r, 73r, 84v, 88r, 89v, 100r, 139r, 183v, 184r, 184v, 192v, 195r, 201r, 221r, 230r, 232r, 234r, 248v, 258v, 261v, 267v, 275r, 281r, 290r, 294r; numerose iniziali decorate, con fregi a bianchi girari e oro; iniziali alternate rosse e blu, filigranate con il colore opposto; iniziali toccate in giallo
Rubricato
Notazione musicale: notazione quadrata su tetragramma ad inchiostro rosso

Legatura moderna (sec. XVII), in assi di legno ricoperte in pelle con impressioni; borchie metalliche sui piatti; punzoni sul dorso e sull'estremità esterna dei piatti; tracce di fermagli
Stato di conservazione La pelle della legatura è a tratti staccata e rovinata

Ente possessore Impruneta (Firenze), S. Maria, chiesa (post XIV primo quarto)
Nomi Lippo di Benivieni miniatore, miniatore (sec. XIV primo quarto)
Storia del manoscritto A f. 257v, nota di possesso: S A M MDXXV. A f. 258r: Iste liber est Sancte Marie Imprunete Michelangelus de [...] scholasticus scripsit. VI idus Martii MDLV temporum D. [...]. Sul contropiatto anteriore, un foglietto applicato, di mano del sec. XVII, in inchiostro rosso: Graduale ab Adventu usque ad feriam 6.m maioris hebdomadae reliqua vide in praesenti schedula per alphabetum notata; Elenco di introiti, graduali, alleluie, offertori, comuni tratti in ordine alfabetico. A f. Ir, di mano recente, a matita: I Basilica dell'Impruneta.
Numero di inventario: Inv. Codice I.
Bibliografia Mostra Firenze Sacra (1933), p. 129; Salmi Miniatura fiorentina (1954), pp. 9-10, 35-7; Mostra di Arte Sacra Antica (1961), p. 29 nr. 205; Scudieri-Sframeli Tesoro (1990), pp. 12-17, figg. 7-17; Scudieri-Sframeli Codici miniati (1996), pp. 125-130; Museo del Tesoro S. Maria (2005), p. 38; De Benedictis Miniatura gotica (2011), pp. 140, 178-179 n. 14

numero d'ordine: I

Risorse esterne collegate
Impruneta (Firenze), Basilica di Santa Maria Cod. I, f. 11r
Impruneta (Firenze), Basilica di Santa Maria Cod. I, f. 19v
Impruneta (Firenze), Basilica di Santa Maria Cod. I, f. 25v
Impruneta (Firenze), Basilica di Santa Maria Cod. I, f. 265r
Impruneta (Firenze), Basilica di Santa Maria Cod. I, f. 33r
Impruneta (Firenze), Basilica di Santa Maria Cod. I, f. 35v
Impruneta (Firenze), Basilica di Santa Maria Cod. I, f. 3r
Impruneta (Firenze), Basilica di Santa Maria Cod. I, f. 53r
Impruneta (Firenze), Basilica di Santa Maria Cod. I, f. 88r

Permalink: http://www.mirabileweb.it/CODEX/impruneta-(firenze)-basilica-di-santa-maria-cod-i/197927

Responsabile descrizione interna CODEX

Impruneta (Firenze), Basilica di Santa Maria, Cod. II

Apri tutte le sezioni / Chiudi tutte le sezioni

sec. XIV primo quarto data stimata
membr.
ff. I, 85, I', numerazione antica parzialmente raffilata; numerazione recente a matita; ff. di guardia cart. aggiunti; fascicoli 1-10 (8), 11 (5): richiami orizzontali; l'ultimo fascicolo è un quaterno mutilo degli ultimi tre fogli;
Dimensioni: 406 x 294; specchio di scrittura: 20 [338] 48 x 40 [222] 32; rr. 54/ll. 9-tetr. 9, rigatura a secco

Scritture e mani : littera textualis

Presenza di note
Annotazioni marginali di mani diverse.


Decorato: la miniatura del manoscritto è riconducibile alla scuola bolognese (cfr. in bibl. Scudieri-Sframeli, Codici miniati). Per una proposta attributiva al Maestro di Esaù si veda il Dizionario Biografico dei Miniatori (in bibl.).
Iniziali filigranate; Iniziali istoriate; Iniziali decorate: iniziali istoriate ai ff. 1r, 2r, 14v, 22v, 31v, 38v, 43v; iniziali blu e rosse filigranate del colore opposto;
Rubricato
Notazione musicale: notazione quadrata su tetragramma ad inchiostro rosso.

Legatura moderna; assi di legno ricoperte in pelle, con impressioni; borchie in ottone sui piatti; fermagli in pelle con finimenti in ottone.
Stato di conservazione
La legatura è rovinata in più punti; il manoscritto presenta moltissimi fogli staccati, in molti casi rinforzati con strisce di altri manoscritti. Restauri e rattoppi di epoche diverse. A f. 28, miniatura asportata; il fascicolo 1 è staccato.

Ente possessore Impruneta (Firenze), S. Maria, chiesa (post XIV primo quarto)
Storia del manoscritto Numero di inventario: Inv. Codice II. A f. 74r, nota di possesso di mano seicentesca: Questo invitatorio è della Sagrestia di Santa Maria Impruneta. A f. Ir, di mano recente, l'annotazione: Vespri e Mattutini.
Bibliografia Mostra di Arte Sacra Antica (1961), p. 29 nr. 205; Scudieri-Sframeli Tesoro (1990), pp. 17-20, figg. 18-21; Scudieri-Sframeli Codici miniati (1996), pp. 131-3; Maggioni Legenda aurea (1998); DBMI (2004), pp. 680-1; Museo del Tesoro S. Maria (2005), p. 39

numero d'ordine: I

Risorse esterne collegate
Impruneta (Firenze), Basilica di Santa Maria Cod. II, f. 14v
Impruneta (Firenze), Basilica di Santa Maria Cod. II, f. 2r
Impruneta (Firenze), Basilica di Santa Maria Cod. II, f. 31v
Impruneta (Firenze), Basilica di Santa Maria Cod. II, f. 38v

Permalink: http://www.mirabileweb.it/CODEX/impruneta-(firenze)-basilica-di-santa-maria-cod-ii/197928

Responsabile descrizione interna CODEX

Impruneta (Firenze), Basilica di Santa Maria, Cod. III

Apri tutte le sezioni / Chiudi tutte le sezioni

sec. XIV secondo quarto data stimata
membr.
ff. II, 238, I', numerazione antica in inchiostro rosso, sul verso, in numeri romani, che si interrompe a f. 76; questa numerazione è integrata da una numerazione moderna in inchiostro nero; numerazione recente a matita; ff. di guardia membr. antichi; fascicoli 1-20 (8), 21 (2), 22-30 (8), 31 (4): richiami orizzontali;
Dimensioni: 544 x 385; specchio di scrittura: 42 [376] 126 x 45 [260] 80; rr. 36/ll. 6-tetr. 6, rigatura a secco

Scritture e mani : littera textualis


Decorato: la miniatura del manoscritto è riconducibile a due diversi miniatori, entrambi afferenti alla scuola di Pacino di Bonaguida, attivi a distanza di tempo l'uno dall'altro; il primo fino a f. 79r e il secondo dal f. 98v alla fine (cfr. in bibl. Scudieri-Sframeli, Codici miniati).
Iniziali filigranate; Iniziali istoriate; Iniziali decorate: iniziali istoriate ai ff. 15r, 18r, 51r, 66v, 79r, 98v, 111v, 126v, 140r, 155r, 164v, 178r, 190r, 205v, 223v; iniziali bicolori di grande formato, con decorazioni e filigranature; iniziali rosse e blu alternate filigranate con il colore opposto; iniziali toccate di giallo;
Rubricato
Notazione musicale: notazione quadrata su tetragramma ad inchiostro rosso.

Legatura moderna, in assi di legno ricoperte di pelle, con impressioni; borchie in ottone a forma di fiore a cinque petali agli angoli dei piatti; punzoni metallici sul dorso e sui bordi.

Ente possessore Impruneta (Firenze), S. Maria, chiesa (post XIV secondo quarto)
Storia del manoscritto Numero di inventario: Inv. Codice III. Sul taglio inferiore, la segnatura precedente A II. Sul dorso traccia di un cartellino cartaceo con II. A f. 239r, annotazioni di mano settecentesca.

Bibliografia D'Ancona, Miniatura fiorentina (1914), II pp. 879-80, n. 1075; Mostra Firenze Sacra (1933), p. 129; Mostra di Arte Sacra Antica (1961), p. 29 nr. 205; Boskovits Corpus III/9 (1984), p. 52 n. 177; Scudieri-Sframeli Tesoro (1990), pp. 21-3, 31-9, figg. 22-30; Scudieri-Sframeli Codici miniati (1996), pp. 142-5; DBMI (2004), p. 842; Museo del Tesoro S. Maria (2005), pp. 29-30

numero d'ordine: I

Risorse esterne collegate
Impruneta (Firenze), Basilica di Santa Maria Cod. III, f. 126v
Impruneta (Firenze), Basilica di Santa Maria Cod. III, f. 164v
Impruneta (Firenze), Basilica di Santa Maria Cod. III, f. 18r
Impruneta (Firenze), Basilica di Santa Maria Cod. III, f. 190r
Impruneta (Firenze), Basilica di Santa Maria Cod. III, f. 205v
Impruneta (Firenze), Basilica di Santa Maria Cod. III, f. 51r
Impruneta (Firenze), Basilica di Santa Maria Cod. III, f. 5r
Impruneta (Firenze), Basilica di Santa Maria Cod. III, f. 79r

Permalink: http://www.mirabileweb.it/CODEX/impruneta-(firenze)-basilica-di-santa-maria-cod-ii/199392

Responsabile descrizione interna CODEX

Impruneta (Firenze), Basilica di Santa Maria, Cod. IV

Apri tutte le sezioni / Chiudi tutte le sezioni

sec. XIV secondo quarto data stimata
membr.
ff. I, 271, I', numerazione antica a inchiostro sul verso del foglio; numerazione recente a matita; ff. di guardia membr. antichi; fascicoli 1-19 (8), 20 (2), 21-24 (8), 25 (4), 26-34 (8), 35 (6), 36 (3): richiami orizzontali. Il corpus originario termina a f. 262 (fasc. 34); seguono due fascicoli aggiunti e poco ricostruibili. Il primo (ff. 263-268) presenta il bifolio centrale 264/265, il secondo (ff. 269-271) presenta il bifolio centrale 269-270; chiaramente singoli e tagliati i ff. 263 e 271;
Dimensioni: 522 x 373; specchio di scrittura: 32 [375] 115 x 47/7 [247] 7/65; rr. 36/ll. 6-tetr. 6, rigatura a secco

Scritture e mani : littera textualis


Decorato: l'illustrazione del codice presenta caratteri unitari, che lo fanno ritenere opera di un solo artista, da identificarsi con il Primo miniatore pacinesco (cfr. in bibl. Scudieri-Sframeli, Codici miniati).
Iniziali filigranate; Iniziali istoriate; Iniziali decorate: iniziali istoriate, con fregi fogliati, ai ff. 1v, 20v, 36r, 56r, 75r, 95r, 120r, 133r, 172r, 179r, 192v, 205v, 217r, 232r, 248v. Iniziali di grande formato bicolori, con decorazioni e filigranature; iniziali rosse e blu alternate, filigranate con il colore opposto; iniziali toccate di giallo;
Rubricato
Notazione musicale: notazione quadrata su tetragramma ad inchiostro rosso.

Legatura di restauro, in assi di legno ricoperte da pelle con impressioni; le borchie e i punzoni sono stati recuperati dalla legatura originale.

Ente possessore Impruneta (Firenze), S. Maria, chiesa (post XIV secondo quarto)
Storia del manoscritto Numero di inventario: Inv. Codice IV. Sul taglio inferiore, in inchiostro nero, l'antica segnatura A III. A f. Ir, di mano moderna, l'indicazione del contenuto: V.a Mattutini e Vespri della Quaresima Comune Apostoli Martiri Confessori Vergini e non Vergini. Vesp. n. 3 n°d' Invent. 22. Sul contropiatto posteriore, targhetta del restauro.

Bibliografia D'Ancona, Miniatura fiorentina (1914), II pp. 880-1, n. 1707; Mostra di Arte Sacra Antica (1961), p. 29 nr. 205; Boskovits Corpus III/9 (1984), p. 52 n. 177; Scudieri-Sframeli Tesoro (1990), pp. 24-6, 31-9, figg. 31-37; Scudieri-Sframeli Codici miniati (1996), pp. 146-8; DBMI (2004), p. 842; Museo del Tesoro S. Maria (2005), p. 40

numero d'ordine: I

Risorse esterne collegate
Impruneta (Firenze), Basilica di Santa Maria Cod. IV, f. 120r
Impruneta (Firenze), Basilica di Santa Maria Cod. IV, f. 179r
Impruneta (Firenze), Basilica di Santa Maria Cod. IV, f. 1v
Impruneta (Firenze), Basilica di Santa Maria Cod. IV, f. 20v
Impruneta (Firenze), Basilica di Santa Maria Cod. IV, f. 36v
Impruneta (Firenze), Basilica di Santa Maria Cod. IV, f. 56r
Impruneta (Firenze), Basilica di Santa Maria Cod. IV, f. 75r

Permalink: http://www.mirabileweb.it/CODEX/impruneta-(firenze)-basilica-di-santa-maria-cod-iv/199393

Responsabile descrizione interna CODEX

Impruneta (Firenze), Basilica di Santa Maria, Cod. V

Apri tutte le sezioni / Chiudi tutte le sezioni

sec. XIV secondo quarto data stimata
membr.
ff. I, 218, IV', numerazione a matita; numerazione antica, in inchiostro nero, in numeri romani, sul verso del foglio, fino a f. 71; traccia di un'antica numerazione, in alto a destra, quasi totalmente raffilata; ff. di guardia membr. moderni; fascicoli 1-25 (8), 26-28 (6): richiami orizzontali
Dimensioni: 518 x 378; specchio di scrittura: 28 [378] 112 x 45 [7/245/7] 74; rr. 36 /ll. 6-tetr. 6, rigatura a secco

Scritture e mani : littera textualis

Presenza di note
Annotazioni marignali di mani diverse


Decorato: la miniatura del manoscritto sarebbe riconducibile al cosiddetto Primo miniatore pacinesco (cfr. in bibl. Scudieri-Sframeli, Codici miniati)
Iniziali filigranate; Iniziali istoriate; Iniziali decorate: iniziali istoriate ai ff. 3r, 8v, 12r, 42r, 59v, 71v, 87r, 112r, 130r, 143v, 165r, 179r, 195r; iniziali bicolori di grande formato, con decorazioni e filigranature; iniziali rosse e blu alternate, filigranate con il colore opposto; iniziali toccate di giallo; ai ff. 206r-218r mancano le iniziali colorate
Rubricato
Notazione musicale: notazione quadrata su tetragramma ad inchiostro rosso. Le note sono cancellate ai ff. 210r-212r

Legatura di restauro (1987), con riutilizzo di parti antiche. Assi di legno ricoperte in pelle, con impressioni, borchie sui piatti e cantonali con chiodi in ottone, fermagli in cuoio e ottone; dorso con cinque nervi
Stato di conservazione Sono presenti piccoli restauri precedenti

Ente possessore Impruneta (Firenze), S. Maria, chiesa (post XIV secondo quarto)
Storia del manoscritto Nel taglio inferiore, in inchiostro nero, di mano moderna, A. IV.
A f. 42r, di mano recente: Ant. in II Vespr. p. 52.
Sul contropiatto posteriore, cartellino del restauro del 1987.
Numero di inventario: Inv. Codice V.
Bibliografia D'Ancona, Miniatura fiorentina (1914), II pp. 881-2, n. 1708; Salmi Miniatura fiorentina (1954), p. 8, tav. XIIa; Mostra di Arte Sacra Antica (1961), p. 29 nr. 205; Boskovits Corpus III/9 (1984), p. 52 n. 177; Scudieri-Sframeli Tesoro (1990), pp. 28, 31-9, figg. 39-45; Scudieri-Sframeli Codici miniati (1996), pp. 149-51; DBMI (2004), p. 842; Museo del Tesoro S. Maria (2005), p. 40; De Benedictis Miniatura gotica (2011), p. 150

numero d'ordine: I

Risorse esterne collegate
Impruneta (Firenze), Basilica di Santa Maria Cod. V, f. 130r
Impruneta (Firenze), Basilica di Santa Maria Cod. V, f. 165r
Impruneta (Firenze), Basilica di Santa Maria Cod. V, f. 3r
Impruneta (Firenze), Basilica di Santa Maria Cod. V, f. 42r
Impruneta (Firenze), Basilica di Santa Maria Cod. V, f. 71v
Impruneta (Firenze), Basilica di Santa Maria Cod. V, f. 87r
Impruneta (Firenze), Basilica di Santa Maria Cod. V, f. 8v

Permalink: http://www.mirabileweb.it/CODEX/impruneta-(firenze)-basilica-di-santa-maria-cod-v/199394

Responsabile descrizione interna CODEX

Impruneta (Firenze), Basilica di Santa Maria, Cod. VI

Apri tutte le sezioni / Chiudi tutte le sezioni

sec. XIV secondo quarto data stimata
membr.
ff. I, 262, I', numerazione recente a matita; numerazione antica in inchiostro rosso e nero, in numeri romani, sul verso del foglio, fino a f. 98; ff. di guardia cart. aggiunti col restauro e ff. di guardia membr. antichi applicate ai contropiatti; fascicoli 1-9 (8), 10 (4), 11-22 (8), 23 (5), 24-33 (8), 34 (4), 35 (2): richiami orizzontali; il fascicolo 23 è un ternione mutilo di un foglio;
Dimensioni: 524 x 372; specchio di scrittura: 25 [380] 119 x 44 [8/245/7] 68; rr. 36/ll. 6-tetr. 6, rigatura a colore

Scritture e mani : littera textualis

Presenza di note
Rare annotazioni marginali di mani diverse.


Decorato: la miniatura del manoscritto è attribuita al Primo miniatore pacinesco; la miniatura a f. 158r è stata attribuita al Maestro delle Effigi Domenicane (cfr. in bibl. Scudieri-Sframeli, Codici miniati).
Iniziali filigranate; Iniziali istoriate; Iniziali figurate: iniziali istoriate ai ff. 1v, 28v, 63v, 79v, 98r, 112r, 135r, 142r, 159r, 172r, 179r, 207v, 226r, 239v, 246r; iniziale figurata a f. 194r; iniziali rosse e blu filigranate con il colore opposto; iniziali toccate di giallo;
Rubricato
Notazione musicale: notazione quadrata su tetragramma ad inchiostro rosso.

Legatura di restauro (1989), con recupero di parte dei piatti; borchie in ottone.
Stato di conservazione
Vari fogli sono stati restaurati, in momenti diversi. Margini raffilati.

Ente possessore Impruneta (Firenze), S. Maria, chiesa (post XIV secondo quarto)
Nomi Maestro delle Effigi Domenicane, miniatore (sec. XIV secondo quarto)
Storia del manoscritto Numero di inventario: Inv. Codice VI. Sul contropiatto anteriore, di mano moderna: Corpori[s] Christi fino a tutte le domeniche di Pentecoste, san Giovanni e san Lorenzo e il Comune. A matita, di mano recente: V Impruneta. Sul taglio inferiore, in inchiostro: V. Sul contropiatto posteriore cartellino del restauro (a.1989).

Bibliografia D'Ancona, Miniatura fiorentina (1914), II pp. 882-3, n. 1709; Salmi Miniatura fiorentina med. (1952), p. 13; Mostr. miniatura (1953), pp. 214-5 n. 326; Salmi Miniatura fiorentina (1954), pp. 35-6; Mostra di Arte Sacra Antica (1961), p. 29 nr. 205; Ciatti Primi ritrovamenti (1979), p. 454; Boskovits Corpus III/9 (1984), pp. 52-3, nn. 177, 180; Scudieri-Sframeli Tesoro (1990), pp. 29, 31-9, figg. 46-52; Scudieri-Sframeli Codici miniati (1996), pp. 152-5; DBMI (2004), p. 842; Museo del Tesoro S. Maria (2005), p. 41

numero d'ordine: I

Risorse esterne collegate
Impruneta (Firenze), Basilica di Santa Maria Cod. VI, f. 112r
Impruneta (Firenze), Basilica di Santa Maria Cod. VI, f. 142r
Impruneta (Firenze), Basilica di Santa Maria Cod. VI, f. 159r
Impruneta (Firenze), Basilica di Santa Maria Cod. VI, f. 1v
Impruneta (Firenze), Basilica di Santa Maria Cod. VI, f. 28v

Permalink: http://www.mirabileweb.it/CODEX/impruneta-(firenze)-basilica-di-santa-maria-cod-vi/199395

Responsabile descrizione interna CODEX

Impruneta (Firenze), Basilica di Santa Maria, Cod. VII

Apri tutte le sezioni / Chiudi tutte le sezioni

sec. XIV secondo quarto data stimata
membr.
ff. I, 301, I', numerazione recente a matita; numerazione coeva a inchiostro nel margine superiore esterno; numerazione coeva in numeri romani in inchiostro nero fino a f. 17; fogli di guardia membr. mod.; fascicoli 1-4 (8), 5 (6), 6-20 (8), 21 (4), 22-25 (8), 26 (4), 27-39 (8), 40 (2): richiami orizzontali, spesso assenti
Dimensioni: 540 x 384; specchio di scrittura: 38 [374] 128 x 50 [7/244/7] 76; rr. 36/ll. 6-tetr. 6, rigatura a colore

Scritture e mani : littera textualis

Presenza di note
Aggiunte e annotazioni marginali di mano tardo trecentesca


Decorato: nell'illustrazione del codice sono intervenuti quattro miniatori, attivi a due a due. Al Primo miniatore pacinesco spetta la miniatura a f. 19r, al Maestro delle Effigi Domenicane le iniziali istoriate ai ff. 122v, 132v, 142v, e alcune iniziali decorate; le iniziali istoriate ai ff. 55r, 168v, 200r, 213r, 237r, 249v sono decorate parzialmente dal Secondo miniatore pacinesco e completate da un quarto miniatore, a cui sono da assegnarsi per intero le miniature ai ff. 18v, 41r, 91r, 108r, 221r, 267r e altre iniziali decorate (cfr. in bibl. Scudieri-Sframeli, I codici miniati)
Iniziali filigranate; Iniziali decorate; pagine decorate: miniatura a piena pagina a f. 19r; iniziali istoriate ai ff. 41r, 55r, 91r, 108r, 122v, 132v, 142r, 154v, 168v, 200r, 213r, 221r, 237r, 249v, 267r, 285v; numerose iniziali decorate; iniziali rosse e blu filigranate col colore opposto, iniziali toccate di giallo
Rubricato
Notazione musicale: notazione quadrata su tetragramma ad inchiostro rosso

Legatura moderna, in pelle impressa su assi di legno; borchie, cantonali e punzoni lungo i bordi

Ente possessore Impruneta (Firenze), S. Maria, chiesa (post XIV secondo quarto)
Nomi Maestro delle Effigi Domenicane, miniatore (sec. XIV secondo quarto)
Storia del manoscritto A f. 300v, di mano cinquecentesca: Ab Adventu usque ad Ottavam Epi. et a festo Andree usque ad Luciam inclusive cum Commune. Sul taglio inferiore, in inchiostro IV. Sul contropiatto anteriore, di mano recente: Dalla prima domenica dell'Avvento fino alla Epifania e il Comune. A matita: IV Impruneta. Cartellino con la dicitura: Sovrintendenza alle Gallerie - Firenze Codice A1 della Basilica di Santa Maria all'Impruneta.
Numero di inventario: Inv. Cod. VII.
Bibliografia D'Ancona, Miniatura fiorentina (1914), II pp. 879-880, n. 1705; Salmi Miniatura fiorentina med. (1952), pp. 16-17; Mostr. miniatura (1953), p. 214 n. 325; Salmi Miniatura fiorentina (1954), pp. 10, 17, 35-36; Mostra di Arte Sacra Antica (1961), p. 29 nr. 205; Boskovits Corpus III/9 (1984), p. 52, n. 177; Scudieri-Sframeli Tesoro (1990), pp. 30-39, figg. 52-59; Scudieri-Sframeli Codici miniati (1996), pp. 134-141; Labriola Miniatura senese (2002), p. 62 n. 99; DBMI (2004), pp. 548, 842; Museo del Tesoro S. Maria (2005), pp. 41-42; De Benedictis Miniatura gotica (2011), p. 152; Rafanelli Codici del XIV secolo (2011), pp. 342, 348

numero d'ordine: I

Risorse esterne collegate
Impruneta (Firenze), Basilica di Santa Maria Cod. VII, f. 108r
Impruneta (Firenze), Basilica di Santa Maria Cod. VII, f. 168v
Impruneta (Firenze), Basilica di Santa Maria Cod. VII, f. 19r
Impruneta (Firenze), Basilica di Santa Maria Cod. VII, f. 200r
Impruneta (Firenze), Basilica di Santa Maria Cod. VII, f. 221r
Impruneta (Firenze), Basilica di Santa Maria Cod. VII, f. 237r
Impruneta (Firenze), Basilica di Santa Maria Cod. VII, f. 249v
Impruneta (Firenze), Basilica di Santa Maria Cod. VII, f. 285v
Impruneta (Firenze), Basilica di Santa Maria Cod. VII, f. 41r
Impruneta (Firenze), Basilica di Santa Maria Cod. VII, f. 91r

Permalink: http://www.mirabileweb.it/CODEX/impruneta-(firenze)-basilica-di-santa-maria-cod-vi/199396

Responsabile descrizione interna CODEX

Impruneta (Firenze), Basilica di Santa Maria, Cod. VIII

Apri tutte le sezioni / Chiudi tutte le sezioni

datato a. 1537
: vd. Storia del ms.
membr.
ff. III-248-I', numerazione a matita, recente; numerazione antica in inchiostro nero e rosso, in numeri romani, sul verso del foglio; i ff. I-II sono membranacei antichi, i ff. III e I', cartacee, aggiunte col restauro; sui contropiatti sono incollati due fogli membranacei antichi; fascicoli 1-31 (8);
Dimensioni: 532 x 374; specchio di scrittura: 36 [409] 87 x 68/6 [220] 6/74; rr. 36/ll. 6- tetr. 6, rigatura a colore

Scritture e mani : littera textualis


Decorato: il Graduale è il primo del gruppo di tre codici della stessa sede (Cod. VIII, IX, X) commissionati ad uno stesso miniatore, Antonio di Girolamo di Ugolino, tra il 1537 e il 1539 (cfr. in bibl. Scudieri-Sframeli, Codici miniati, 156-8).
Iniziali filigranate; Iniziali istoriate; Iniziali decorate: iniziali istoriate ai ff. 1r, 14v, 58v, 68r, 90r, 97r, iniziali bicolori di grande formato con decorazioni e filigranature, iniziali rosse e blu alternate, filigranate con il colore opposto;
Rubricato
Notazione musicale: notazione quadrata su tetragramma ad inchiostro rosso.

Legatura di restauro, in assi di legno ricoperte di pelle, parzialmente recuperata; borchie in ottone e punzoni sui bordi.
Stato di conservazione
Piccoli restauri; margine superiore restaurato.

Ente possessore Impruneta (Firenze), S. Maria, chiesa (post 1537)
Stemma
Nomi Vittore presbitero, copista (a. 1537); Andrea Buondelmonti archiepiscopus, committente (a. 1537); Antonio di Girolamo di Ugolino miniatore, miniatore (a. 1537)
Storia del manoscritto Numero di inventario: Inv. Codice VIII. A f. 1r, nota di possesso: Incipit Graduale secundum Romanam Curiam a Sabbato Sancto usque ad Adventum. In dominicis diebus. Quod est Ecclesie Sante Marie de Impruneta Anno Domini MCCCCCXXXVII. A f. 1r, stemma della famiglia Buondelmonti («Troncato d'azzurro e d'argento»); in lettere capitali in oro, intorno allo stemma, parzialmente eraso: Andreas Bondelmonte [...] Anno MDXXXVIII. A f. Ir, a matita, di mano recente Vespri 6 (cassato) e accanto Antifonario 2. Sul contropiatto posteriore, cartellino del restauro (a. 1989).
Il Graduale è uno dei tre codici (oltre al presente, i mss. IX e X sempre della stessa sede) commissionati da Andrea Buondelmonti, già pievano dell'Impruneta, divenuto nel 1532 arcivescovo di Firenze al miniatore Antonio di Girolamo di Ugolino. Il copista dei tre mss. è stato identificato con Vittore presbitero (nel ms. IX si sottoscrive esplicitamente) per la nota di pagamento presente nel Libro di Entrate e Uscite della Basilica dal 1531 al 1543 nel quale alcuni pagamenti a favore del miniatore si alternano ad altri a favore di ser Vectorio scrittore (cfr. in bibl. Scudieri-Sframeli, I codici miniati, p. 157). A questo Graduale si riferisce con certezza il pagamento di lire sei a Biagio Caccini per la legatura e la coperta. I tre manoscritti - due graduali ed un antifonario - sono scompleti sotto il profilo del tempo liturgico; è dunque possibile che in origine il corpus fosse più sostanzioso.
Bibliografia D'Ancona, Miniatura fiorentina (1914), I p. 70; Mostra di Arte Sacra Antica (1961), p. 29 nr. 205; Scudieri-Sframeli Tesoro (1990), pp. 40-1; Scudieri-Sframeli Codici miniati (1996), pp. 156-8; Museo del Tesoro S. Maria (2005), pp. 42-4

numero d'ordine: I

Risorse esterne collegate
Impruneta (Firenze), Basilica di Santa Maria Cod. VIII, f. 1r
Impruneta (Firenze), Basilica di Santa Maria Cod. VIII, f. 68r
Impruneta (Firenze), Basilica di Santa Maria Cod. VIII, f. 90r

Permalink: http://www.mirabileweb.it/CODEX/impruneta-(firenze)-basilica-di-santa-maria-cod-vi/197929

Responsabile descrizione interna CODEX

Impruneta (Firenze), Basilica di Santa Maria, Cod. IX

Apri tutte le sezioni / Chiudi tutte le sezioni

datato a. 1538
: vd. sottoscrizione a f. 1r.
membr.
ff. I, 221, I', numerazione a matita, recente; numerazione antica in inchiostro nero e rosso, in numeri romani, sul verso del foglio; f. I, membranaceo, antico; f. I' cartaceo, moderno; fascicoli 1-10 (8), 11 (10), 12-15 (8), 16 (6), 17-19 (8), 20 (3), 21-27 (8), 28 (6), 29-30 (2): il fascicolo 20 è un duerno mutilo di una carta; il fascicolo 28 è un quaterno mutilo di due carte;
Dimensioni: 527 x 372; specchio di scrittura: 31 [416] 80 x 64/7 [225] 6/70; rr. 36/ll. 6-tetr. 6, rigatura a colore

Scritture e mani : littera textualis


Decorato: il miniatore è Antonio di Girolamo di Ugolino (cfr. in bil. Scudieri-Sframeli, I codici miniati, 156-158).
Iniziali filigranate; Iniziali istoriate; Iniziali decorate: iniziali istoriate ai ff. 1r, 2r, 17v, 24v, 93r, 201v; numerose iniziali decorate; iniziali bicolori di grande formato, con decorazioni e filigranature; iniziali rosse e blu alternate, filigranate con il colore opposto;
Rubricato
Notazione musicale: notazione quadrata su tetragramma ad inchiostro rosso.

Legatura moderna, in assi di legno ricoperte di pelle impressa; punzoni metallici lungo il dorso e le estremità dei piatti; borchie in ottone e fermagli in pelle e ottone; dorso con sei nervi.
Stato di conservazione
Il piatto anteriore è quasi completamente staccato; alcune borchie sono andate perse. Alcuni fogli presentano tagli e piccoli restauri. Margine superiore restaurato.

Sottoscritto
A f. 1r sottoscrizione del copista: Incipit Liber antiphonarium dominicalium a Sabbato proximo Kalendas septembris usque ad Adventum, quod est ecclesie Sante Marie de Impruneta scripto a me Victore presbitero et Capitulo Sancte Reparate tempore reverendissimi Domini D. Andree de Bondelmontibus Archiepiscopo Florentino et plebanus ditte ecclesie Anno Domini MDXXXVIII.
Ente possessore Impruneta (Firenze), S. Maria, chiesa (post 1538)
Stemma
Nomi Vittore presbitero, copista (a. 1538); Andrea Buondelmonti archiepiscopus, committente (a. 1538); Antonio di Girolamo di Ugolino miniatore, miniatore (a. 1538)
Storia del manoscritto Numero di inventario: Inv. Codice IX. A f. 1r, stemma della famiglia Buondelmonti («Troncato d'azzurro e d'argento»); in lettere capitali in oro, intorno allo stemma, piuttosto rovinato: Andreas Bond[...] [...]XX9. Sul taglio inferiore, in inchiostro: A VI. Sul contropiatto posteriore, cartellino col numero 293. A f. Ir, a matita, di mano recente: Vesperale 6.
Per informazioni dettagliate sulla storia del codice cfr. scheda del ms. Impruneta (Firenze), Basilica di Santa Maria Cod. VIII.
Bibliografia D'Ancona, Miniatura fiorentina (1914), I p. 70; Mostra di Arte Sacra Antica (1961), p. 29 nr. 205; Scudieri-Sframeli Tesoro (1990), pp. 40-44, 46-53, figg. 65-71; Scudieri-Sframeli Codici miniati (1996), pp. 159-161; Museo del Tesoro S. Maria (2005), p. 44

numero d'ordine: I

Risorse esterne collegate
Impruneta (Firenze), Basilica di Santa Maria Cod. IX, f. 17v
Impruneta (Firenze), Basilica di Santa Maria Cod. IX, f. 1r
Impruneta (Firenze), Basilica di Santa Maria Cod. IX, f. 36r
Impruneta (Firenze), Basilica di Santa Maria Cod. IX, f. 93r

Permalink: http://www.mirabileweb.it/CODEX/impruneta-(firenze)-basilica-di-santa-maria-cod-ix/199397

Responsabile descrizione interna CODEX

Impruneta (Firenze), Basilica di Santa Maria, Cod. X

Apri tutte le sezioni / Chiudi tutte le sezioni

datato a. 1539
: vd. Storia del ms.
membr. e cart.
cart. ff. 252-261
ff. I, 261, I', numerazione recente a matita, estesa anche ai 10 ff. a stampa finali, numerazione moderna in inchiostro nero e rosso, e in numeri romani, sul verso del foglio; guardie membranacee antiche; fascicoli 1-19 (8), 20 (6), 21-31 (8), 32 (5), 33 (2), 34 (8): richiami orizzontali, non sempre presenti; il fascicolo 32 è un sesterno mutilo di una carta;
Dimensioni: 520 x 366; specchio di scrittura: 25 [400] 95 x 54 [6/238/6] 62; rr. 36/ll. 6-tetr. 6, rigatura a colore

Scritture e mani : littera textualis


Decorato: il miniatore è Antonio di Girolamo di Ugolino (cfr. in bibl. Scudieri-Sframeli, Codici miniati, 156-158).
Iniziali filigranate; Iniziali istoriate; Iniziali decorate: iniziali istoriate ai ff. 1r, 14v, 20v, 32r, 37v, 51v, 68r, 80r, 110r, 149v, 169r, 173r, 196v; numerose iniziali decorate; iniziali bicolori di grande formato con decorazioni e filigranature; iniziali rosse e blu alternate, filigranate con il colore opposto;
Rubricato
Notazione musicale: notazione quadrata su tetragramma ad inchiostro rosso.

Legatura di restauro, in assi di legno ricoperte di pelle impressa; borchie in ottone sui piatti, punzoni metallici sui bordi e fermagli nuovi; dorso con cinque nervi.
Stato di conservazione
Molti fogli hanno il margine inferiore rovinato, con restauri spesso approssimativi; margine superiore rovinato.

Ente possessore Impruneta (Firenze), S. Maria, chiesa (post 1539)
Stemma
Nomi Andrea Buondelmonti archiepiscopus, committente (a. 1539); Antonio di Girolamo di Ugolino miniatore, miniatore (a. 1539); Vittore presbitero, copista
Storia del manoscritto A f. 1r: 1539. Numero di inventario: Inv. Codice X. A f. 1r stemma della famiglia Buondelmonti («Troncato d'azzurro e d'argento»), in lettere capitali in oro, intorno allo stemma, piuttosto rovinato: Andrea Bu[...] [...] MDXXXVIIII. A f. Ir, di mano ottocentesca: Mise (?) cominciando dalla S. Croce tutto il Comune dei Santi.
Parti a stampa: ff. 252-253, Dominica I Octobris. In solennitate SS. Rosari B. M. V. (Ratisbona, 1888); ff. 254-261, Dominica III post Epiphaniam. In festo Sancte Familiae Jesu, Mariae, Joseph (Ratisbona, 1893).
Il manoscritto è stato restaurato da Giuseppe Masi, il cui cartellino è sul contropiatto anteriore. Un foglietto accluso segnala che le spese del restauro furono sostenute dal parroco Don Giulio Cesare Staccioli nel 1991.
Per informazioni dettagliate sulla storia del codice cfr. scheda ms. Impruneta (Firenze) Basilica di S. Maria Cod. VIII.
Bibliografia D'Ancona, Miniatura fiorentina (1914), I p. 70; Mostra di Arte Sacra Antica (1961), pp. 29 nr. 205; Scudieri-Sframeli Tesoro (1990), pp. 46-53, figg. 72-79; Scudieri-Sframeli Codici miniati (1996), pp. 162-4; Museo del Tesoro S. Maria (2005), pp. 44-5

numero d'ordine: I

Risorse esterne collegate
Impruneta (Firenze), Basilica di Santa Maria Cod. X, f. 1r
Impruneta (Firenze), Basilica di Santa Maria Cod. X, f. 32r
Impruneta (Firenze), Basilica di Santa Maria Cod. X, f. 68r

Permalink: http://www.mirabileweb.it/CODEX/impruneta-(firenze)-basilica-di-santa-maria-cod-x/197949

Trovati 13 records. Pagina 1 di 212

MIRABILE



Impostazioni Privacy



Questo sito Web utilizza i cookie per consentirci di offrire la migliore esperienza utente possibile. Le informazioni sui cookie sono memorizzate nel tuo browser ed eseguono funzioni di riconoscimento quando ritorni sul nostro sito web e aiuta il nostro team a capire quali sezioni del sito web trovi più interessanti e utili. E' possibile regolare tutte le impostazioni dei cookie navigando le schede sul lato sinistro. Per maggiori informazioni consulta la nostra Pagina Privacy visualizzare i nuovi termini.

Cookie strettamente necessari



I Cookie strettamente necessari devono essere abilitati in ogni momento in modo che possiamo salvare le tue preferenze per le impostazioni dei cookie.

Disabilitato

Se disabiliti questi cookies non sarai in grado di salvare le tue preferenze. Ciò significa che tutte le volte che visualizzi www.mirabileweb.it dovrai impostare nuovamente le impostazioni cookies. (Non consigliato)

Cookie di terze parti



Questo sito Web utilizza Google Analytics per raccogliere informazioni anonime come il numero di visitatori del sito e le pagine più popolari.


Mantenere abilitato questo cookie ci aiuta a migliorare il nostro sito web.

Disabilitato

Cookie policy



Maggiori informazioni sulla nostra Cookie Policy