Si informano i lettori che dal 19 settembre 2018 Mirabile funziona su un motore di ricerca più avanzato e open source, che consente una maggiore efficienza delle funzionalità offerte e l'implementazione di nuove in un prossimo futuro.
La fase di testaggio della nuova infrastruttura è stata condotta dalla redazione dell'Archivio Integrato per il Medioevo (AIM).
A fronte di malfunzionamenti inattesi, che potrebbero verificarsi a proposito di domande complesse, il lettore è pregato di segnalarlo alla redazione, utilizzando il seguente indirizzo redazione@mirabileweb.it. E noi lo ringraziamo di questa collaborazione.

MIRABILE

Archivio digitale della cultura medievale
Digital Archives for Medieval Culture

Firenze, Biblioteca Medicea Laurenziana, Conv. soppr. 230 in MAGI
Firenze, Biblioteca Medicea Laurenziana, Conv. soppr. 230
Trovati 1 records. Pagina 1 di 11


Firenze, Biblioteca Medicea Laurenziana, Conv. soppr. 230

Miscellanea agiografica composita, cui sono inoltre aggregati segmenti di omiliari a loro volta contenenti materiali agiografici
prov. Vallombrosa (Firenze), S. Maria, abbazia CVUOSB
Manoscritto composto da sei unità codicologiche, precocemente assemblate; in particolare, grazie alla numerazione romana ancora visibile, è possibile evincere che un tempo si susseguivano le attuali U.C. IV, V, II e III, che forse condividevano la medesima origine (vi sono infatti somiglianze anche nella decorazione fra la IV e la II). La prima riporta nell'ultima colonna (f. 118v) l'ex libris: Iste liber est monasteriii sancti Fidelis de Pupio; al f. 1 si trova invece la segnatura di Vallombrosa.

U.C. I, ff. 1-118; sec. XII ex.; prov. Poppi (Arezzo), San Fedele, abbazia CVUOSB
I. f. 1 - Vita sancti Barbatiani Ravennae presb., estratto (cfr. BHL 972)
prol.
prol. inc. Iustum quidem arbitror miraculorum narrationem adgressus - expl. que subsequendi dicenda sunt
inc. Quam ob rem cum Zosimus papa urbis Rome - expl. ibidem quotidie operantur
Barbatianus Ravennae presbyter saec. V: Vita
note Il testo, che ha inizio anepigrafo forse per la perdita di quanto precedeva, si interrompe dopo il primo paragrafo (= PL 106,770A, dove è pubblicato come appendice al Liber pontificalis di Agnello di Ravenna).

II. ff. 1v-10v - Sulpicius Severus, Vita Martini Turonensis (= BHL 5610)
Vita sancti Martini Severi Sulpici
suddivisione lectiones Sono visibili almeno undici lezioni segnate a margine.
prol., ep.ded. , tabula
ep. ded. inc. Desiderio fratri carissimo salutem - expl. loquatur materiam, non loquatur auctorem
prol. inc. Plerique mortali studio et glorie seculari inaniter dediti - expl. alioquin tacere quam falsa dicere maluissem
inc. Igitur Martinus Sabaria Pannoniorum oppido oriundus fuit - expl. non quicumque legerit sed quicumque crediderit
Martinus Turonensis episcopus: Vita

III. ff. 10v-11v - Sulpicius Severus, Epistola I ad Eusebium (= BHL 5611)
Epistola Severi ad Eusebium presbyterum
inc. Hesterna die cum ad me plerique monachi venissent - expl. temptatum quidem illo Martinum periculo sed probatum
tit. finale Explicatur epistola Severi
Martinus Turonensis episcopus: Epistola
note Il testo viene ripartito in due epistole.

IV. ff. 12-13 - Sulpicius Severus, Epistola II ad Aurelium (= BHL 5612)
Alia eiusdem ad Aurelium diaconem
inc. Posteaquam a me mane digressus es - expl. prestaret charta solacium
tit. finale Explicita est epistola Severi ad Aurelium diaconem
Martinus Turonensis episcopus: Epistola

V. ff. 13-14v - Sulpicius Severus, Epistola III ad Bassulam (= BHL 5613)
Epistola Severi Sulpici ad sororem suam Basulam qualiter sanctus Martinus de hoc mundo discesserit - Sermo de transitu beati Martini episcopi
prol.
prol. inc. Sulpicius Severus Bassule parenti venerabili salutem - expl. ego tibi statui nichil scribere ne ubique me publices
inc. Martinus [s.s. igitur] gloriosum obitum suum longe ante prescivit - expl. me hec scribentem respicit, te legentem
Martinus Turonensis episcopus: Epistola

VI. ff. 14v-15 - Gregorius Turonensis episcopus n. 30-11-538/539, m. 594 ca., Decem libri historiarum, I 48 (miracoli di Martino) (= BHL S 5619 b - BHL 5620)
Epistola Severi de transitu sancti Martini
pars I inc. Arcadio vero et Honorio sanctus Martinus Turonicorum episcopus - expl. ad urbem Turonis sunt regressi
pars II inc. Quod si quis requirit cur post transitum Gratiani episcopi - expl. a passione Domini usque ad transitum sancti Martini anni CCCCXII computantur
Martinus Turonensis episcopus: Transitus
note Le due parti sono copiate di seguito senza distinzione.

U.C. I, ff. 1-118; sec. XII ex.; prov. Poppi (Arezzo), San Fedele, abbazia CVUOSB
VII. ff. 15-16v - Gregorius Turonensis episcopus n. 30-11-538/539, m. 594 ca., Libri VIII miraculorum comprehenduntur: Liber in gloria martyrum, Liber de passione et virtutibus sancti Iuliani martyris, Libri I-IV de virtutibus sancti Martini episcopi, Liber vitae patrum, Liber in gloria confessorum, De virtutibus sancti Martini libri IV (= BHL 5621-5622-5623)
Epistola de transitu sancti Martini
item II inc. Beatus autem Severinus Coloniensis civitatis episcopus - expl. cum libro vite sue fuisse revelatum
item III inc. Eo namque tempore beatus Ambrosius - expl. utinam vel simplicem possimus historiam explicare
item IV inc. Opere pretium est etiam illud inserere lectioni - expl. aut factum certe cognovimus silere nequivimus, adiuvante Domino nostro Iesu Christo qui cum Patre et Spiritu Sancto vivit et regnat per omnia saecula saeculorum
Martinus Turonensis episcopus: Miracula
note Ciascuna delle parti reca la stessa titolatura, come se si trattasse di tre epistole.

VIII. ff. 16v-36 - Sulpicius Severus, Dialogi III, fonte per Martino (= BHL 5614-5615-5616)
Dialogus primus Severi Sulpici
tabula
inc. Cum in unum locum Gallus et ego convenissemus - expl. sed non minore ex nostris fletibus dolore discessum est
tit. finale Explicitus est dialogus III de vita sancti Martini
Martinus Turonensis episcopus

IX. ff. 36-118v - Iohannes Hymmonides n. 825 ca., m. 30-6-876/16-12-882, Vita sancti Gregorii Magni (= BHL 3642-3641)
Prologus Diaconi ad Iohannem reverentissimum sancte sedis apostolice pontificem de institutione et vita, doctrina sive miraculis beati Gregorii pontificis
segni d'uso Lungo il II e il III libro sono annotati a margine gli argomenti trattati.
ep.ded. , carmen
carmen inc. Suscipe Romuleos pastor venerande triumphos - expl. da michi sub pedibus posse latere tuis
ep. ded. inc. Beatissimo ac felicissimo domino Iohanni sancte catholice et apostolice Romane ecclesie presuli Iohannes ultimus levitarum - expl. a peccatorum nexibus merear misericorditer liberari per Iesum Christum Dominum nostrum
inc. Gregorius genere Romanus arte philosophus Gordiani viri clarissimi et beate Silvie filius - expl. saltem verba que valeo minime denegasse cognoscar
Gregorius I papa n. 540 ca., m. 604

U.C. II, ff. 119-142; sec. XII
X. ff. 119-142v, mutilo
Frammento di omeliario
struttura I testi sono fin dall'origine impaginati come lectiones, ciascuna accompagnata da rubrica, in cicli di dodici.
note La sezione reca la numerazione romana da XXV a XLVIII e comprende, oltre alla passione registrata a parte, otto sermoni: due anonimi per Ognissanti, uno attribuito ad Agostino sul Vangelo di Matteo, uno attribuito a Leone per la Cattedra di Pietro, un altro su Matteo attribuito a Beda (ff. 119-134); quindi uno attribuito ad Agostino, due anonimi sulla ricorrenza di Pietro in Vincoli, un altro di Beda su Matteo che resta mutilo (ff. 135v-142v).


1. ff. 134-135v - Passio sanctorum Machabaeorum mart. (= BHL 5106)
tit. Passio sanctorum septem fratrum
inc. Contigit autem septem fratres cum matre sua apprehensos - expl. novissime autem post filios et mater consumata est
Machabaei (septem fratres) mart.: Passio
data liturgica 1 agosto (non indicata)
note Suddivisa in quattro lezioni.

U.C. III, ff. 143-150; sec. XII ex.
XI. ff. 143-146 - Laurentius Casinensis monachus OSB m. 1048/1049, Vita sancti Zenobii episcopi (= BHL 9014)
Vita sancti Zenobi episcopi et confessoris
prol.
prol. inc. Hortatui vestre dilectionis, amabillimi fratres - expl. Deo favente vitam enarrare aggredior
inc. Zenobius Florentine civitatis indigena non solum carne origine nobilis - expl. celebratur autem festivitas eius octava kalendas iunii ad laudem Domini nostri Iesu Christi qui vivit et regnat cum Patre in unitate Spiritus Sancti Deus per omnia saecula saeculorum
Zenobius Florentinus ep.: Vita
note La terza sezione, che ha qui inizio, prosegue la numerazione romana della precedente, da XLVIIII.

U.C. III, ff. 143-150; sec. XII ex.
XII. ff. 146-148 - Vita beatae Mariae Magdalenae paenitentis (= BHL 5450)
Vita beate Marie Magdalene
suddivisione lectiones Il testo è suddiviso in dodici lectiones.
prol.
prol. inc. Cum in suis actibus beatissima Maria Magdalena typum ecclesie teneat - expl. fidelium mentes pio imitationis exemplo instruuntur
inc. Cum igitur secundum seculi fastum clarissimis exorta natalibus beatissima Maria Magdalena - expl. anime et corporis prestando salubria, largiente Domino nostro Iesu Christo cui est honor et gloria cum Patre et Spiritu Sancto per infinita saecula saeculorum
Maria Magdalena paenitens: Vita

XIII. ff. 148-149v - Translatio beatae Mariae Magdalenae paenitentis Vizeliacum (= BHL 5490)
De translatione corporis beate Marie Magdalene
prol.
prol. inc. Quoniam divine placuit miserationi ut presentia corporis beate Marie Magdalene - expl. a viris religiosis translata sit
inc. Anno igitur passionis vel resurrectionis dominice plus minus septingentesimo quadragesimo nono - expl. signorum virtutibus claruit, prestante Domino nostro Iesu Christo qui cum Patre et Spiritu Sancto vivit et regnat in saecula saeculorum
Maria Magdalena paenitens: Translatio

XIV. ff. 149v-150v - Miracula beatae Mariae Magdalenae paenitentis Vizeliaci facta, mutili (= BHL 5481-5462-5463-5465-5474-5475 - BHL S 5487 b - BHL 5482-5484-5483-5485-5486)
De miraculis sancte Marie Magdalene
prol.
prol. inc. Miraculorum vero magnitudinem quia plurima sunt - expl. pauca ex illis referamus
item IV inc. Apud Arvernensem urbem miles quidam captus - expl. Christi discipule Marie absolvit
item V inc. Bituricensis quoque vir - expl. eosdem rogavit
item VI inc. Non dispar denique apud castrum Nantonis - expl. se cognoverat liberatum
item XIII inc. Navis erat in Ligeris flumine - expl. obtulit
item XIV inc. Dignum etiam credimus - expl. et incolumis reddita
item B VII inc. Neque hoc pretermittendum puto - expl. consecutus est
item B I inc. Quid autem in Aquitania - expl. acclamante predicabatur
item B III inc. Illud miraculum etiam - expl. indulgentiam adeptum esse
item B II inc. Alio quoque tempore miles quidam - expl. per eam resurrexissent
item B IV inc. Quiddam etiam magnum - expl. votum impedivit
item B V inc. Sed et illud non preteribo miraculum - expl. ad beate Marie Magdalene limina quam totius valen-
Maria Magdalena paenitens: Miracula
note I miracoli si susseguono andando a capo; la perdita del reato del codice originario lascia mutila la raccolta.

U.C. IV, ff. 151-166; sec. XII
XV. ff. 151-166v, acefalo e mutilo
Frammento di omeliario
struttura Ricorre la suddivisione dei testi in cicli di otto lectiones.
note La sezione era la prima in una precedente rilegatura: i suoi fogli sono numerati da I a XVI; poiché l'unità seguente ha inizio con il f. XVIII, se ne arguisce che in quella fase il foglio finale ora perduto sussisteva ancora, con il numero XVII. Nel margine superiore del primo foglio era tracciata una titolatura ora in parte eliminata dalla rifilatura: sermonalis maior sanctorum et intemerate Marie virginis (che corrisponde al materiale attuale, dunque fu apposta sul frammento già avulso dal codice originario). Sopravvivono parte di un sermone (f. 151r-v), i quattro scritti agiografici registrati a parte, quindi due sermoni attribuiti ad Agostino rispettivamente per la natività del Battista e per quella della Vergine (ff. 165-166 e 166r-v, mutilo).


1. ff. 151v-163 - Paschasius Radbertus n. 790 ca., m. post 851, Epistola beati Hieronymi ad Paulam et Eustochium de assumptione Mariae virginis (= BHL S 5355 d)
carmen
tit. Epistola sancti Geronimi ad Paula
carmen inc. Hic Theotocon veratur sacre sermo Marie - expl. optatam pariter per quam meruere salutem
inc. Cogitis me, o Paula et Eustochium, immo caritas Christi me compellit - expl. ut cum Christus virginis filius apparuerit in finem seculi cum ipso et vos appareatis in gloria
Maria virgo et mater Iesu (obitus et assumptio): Epistola
data liturgica 15 agosto (non indicata)
note Il testo è preceduto da un carme in sei versi (= Walther n° 8131). Più mani segnano cicli di lectiones, tre o dodici.


2. f. 163r-v - Decollatio sancti Iohannis Baptistae (= BHL 4293)
inc. Narrat Iosephus vinctum Iohannem in castellum Macherontam - expl. de quibus latius in prefato chronicorum libro scriptum repperies
Iohannes Baptista: Passio
data liturgica 29 agosto (non indicata)


3. ff. 163v-164 - Decollatio sancti Iohannis Baptistae (= BHL S 4289 m)
tit. In decollatione sancti Iohannis Baptiste
inc. Quintodecimo Tiberii cesaris in quo quartus erat Pylati procurationis annus - expl. discipuli eius abeuntes abstulerunt corpus eius posueruntque illud in monumentum et venientem nuntiaverunt Ihesu
Iohannes Baptista: Passio
data liturgica 29 agosto (non indicata)
note Il testo è diviso in due lectiones.


4. f. 164r-v - Decollatio sancti Iohannis Baptistae (= BHL S 4289 r)
inc. Beatus igitur Iohannes Baptista dum predicaret Iudeos precipiebat eis bonorum operum studium dare - expl. Domino gratias de suis beneficiis multo latius agerent, qui vivit et regnas Deus cum Patre et Spiritu Sancto per omnia saecula saeculorum
Iohannes Baptista: Passio
data liturgica 29 agosto (non indicata)
note Il testo è suddiviso in due lezioni numerate come terza e quarta, in continuità con il precedente (mentre le altre quattro del ciclo sono comprese nel sermone che segue).

U.C. V, ff. 167-172; sec. XI-XII
XVI. ff. 167-172v, acefalo e mutilo
Frammento di omeliario (commune sanctorum)
suddivisione lectiones I testi sono suddivisi in cicli di otto lectiones.
note Come notato sopra, la breve unità seguiva la precedente fin dalla prima rilegatura, poiché ne prosegue la numerazione romana da XVIII a XXIII. Sopravvivono parte di un sermone che doveva essere attribuito ad Agostino (f. 167r-v), poiché il seguente è intitolato Augustini eiusdem in natale apostolorum, quindi tre sermoni sul natale dei martiri, uno attribuito a Fulgenzio sul natale dei confessori e uno attribuito a Massimo per la dedicazione della chiesa, mutilo.

U.C. VI, ff. 173-178; sec. XIII
XVII. ff. 173-178v - Benedictus Petroburgensis abbas m. 1193, Miracula sancti Thomae Cantuariensis, acefalo e mutilo
prol.
prol. inc. -tatis defensio. Nam in unitatem non deseruit et abusiones tam novas quam veteres - expl. a meipso dicendi sumat exordium
inc. Prima nocte martyrii eius et ecce dilectus noster candidus et rubicundus - expl. cum videret martirem fuso pro ecclesie liberatione sanguine consumatu
Thomas Becket, Cantuariensis archiepiscopus: Miracula
note La perdita iniziale interessa solo il principio del prologo; sopravvivono i primi diciotto capitoli del libro I (l'ultimo solo per la prima parte): cfr. l'edizione Robertson, vol. II, da p. 25 ll. 4-5 a p. 51 ll. 7-9.

bibliografia Castaldi, Iohannes Hymmonides, I, 124-6; Del Furia, Supplementum BML, III, 593-7; Frioli, Vallombrosa, 545 (n. 125) e 553

Trovati 1 records. Pagina 1 di 11

MIRABILE



Impostazioni Privacy



Questo sito Web utilizza i cookie per consentirci di offrire la migliore esperienza utente possibile. Le informazioni sui cookie sono memorizzate nel tuo browser ed eseguono funzioni di riconoscimento quando ritorni sul nostro sito web e aiuta il nostro team a capire quali sezioni del sito web trovi più interessanti e utili. E' possibile regolare tutte le impostazioni dei cookie navigando le schede sul lato sinistro. Per maggiori informazioni consulta la nostra Pagina Privacy visualizzare i nuovi termini.

Cookie strettamente necessari



I Cookie strettamente necessari devono essere abilitati in ogni momento in modo che possiamo salvare le tue preferenze per le impostazioni dei cookie.

Disabilitato

I cookie tecnici devono essere sempre abilitati per poter usufruire dei servizi di base sel sito web.

Cookie di terze parti



Questo sito Web utilizza Google Analytics per raccogliere informazioni anonime come il numero di visitatori del sito e le pagine più popolari.


Mantenere abilitato questo cookie ci aiuta a migliorare il nostro sito web.

Disabilitato

Cookie policy



Maggiori informazioni sulla nostra Cookie Policy