Si informano i lettori che dal 19 settembre 2018 Mirabile funziona su un motore di ricerca più avanzato e open source, che consente una maggiore efficienza delle funzionalità offerte e l'implementazione di nuove in un prossimo futuro.
La fase di testaggio della nuova infrastruttura è stata condotta dalla redazione dell'Archivio Integrato per il Medioevo (AIM).
A fronte di malfunzionamenti inattesi, che potrebbero verificarsi a proposito di domande complesse, il lettore è pregato di segnalarlo alla redazione, utilizzando il seguente indirizzo redazione@mirabileweb.it. E noi lo ringraziamo di questa collaborazione.

MIRABILE

Archivio digitale della cultura medievale
Digital Archives for Medieval Culture

Firenze, Biblioteca Medicea Laurenziana, Plut. 19.17 in MAGI
Firenze, Biblioteca Medicea Laurenziana, Plut. 19.17
Trovati 1 records. Pagina 1 di 11


Firenze, Biblioteca Medicea Laurenziana, Pl. 19.17

Segmenti agiografici su Maria, Luca e Gallo, aggregati a omeliari

Le unità che compongono il codice, rilegate in un ordine diverso da quello del composito originario, potrebbero provenire dallo stesso scrittorio o area: più di uno degli scribi in esse operanti usa infatti la legatura 'ri' che scende sotto il rigo, divenuta rara nel periodo di piena diffusione della minuscola carolina.

U.C. I; sec. XI
I. ff. 1-12v - Paschasius Radbertus n. 790 ca., m. post 851, Epistola beati Hieronymi ad Paulam et Eustochium de assumptione Mariae virginis, mutilo (= BHL S 5355 d)
segni d'uso Annotato a margine con notizie di contenuto.
inc. Cogitis me, o Paula et Eustochium, immo caritas Christi - expl. si me aliquis invidorum velit arguere qui ista loquor, arguat ca-
Maria virgo et mater Iesu (obitus et assumptio): Epistola
note Il testo occupa un primo quaternione completo e un secondo mutilo dei due bifoli più esterni, sicché presenta una lacuna interna e una finale. Presente una numerazione da LIIII a LXI, quindi da LXIIII a LXVII, che teneva dunque conto anche dei fogli ora perduti (l'attuale prosegue invece da 8 a 9 evidentemente post eventum).

U.C. II; sec. XI
II. ff. 13-16v - Laudatio sancti Lucae evangelistae (= BHL 4973)
Natale sancti Luce evangeliste incipit prologus
prol.
prol. inc. Dum in divinis atque sacris voluminibus studiose lectitando perquirerem - expl. noster subsequens sermo declarat
inc. Igitur gloriosissimus apostolus et evangelista Iesu Christi Lucas - expl. ac dilectionem Iesu Christi Domini nostri quem predicavit confluerent qui cum Deo Patre Sanctoque Spiritu vivit et regnat per inmensa saecula saeculorum
Lucas evangelista: Laudatio
data liturgica 18 ottobre
note La precedente numerazione parte da XLVIII (e arriva a LIII con il testo che segue): prima dell'attuale rilegatura dunque questa coppia di opere precedeva l'epistola pseudo-ieronimiana su Maria.

III. ff. 16v-18v - Walahfridus Strabo n. 808/809, m. 18-8-849, Vita et miracula sancti Galli, mutilo (= BHL 3247)
Vita beatorum Galli et Columbani abatum
segni d'uso Un mano inesperta verga prove di penna lungo i margini, copiando singoli vocaboli presenti nel testo.
inc. Cum preclara sanctissimi viri Columbani qui et Columba dicitur conversatio per omnem Hiberniam celebris haberetur - expl. victum querentibus fructum
Columbanus (al. Columba) Luxoviensis et Bobiensis abbas n. 543 ca., m. 23-11-615, Gallus in Alamannia abbas m. 630 ca.: Vita
note Perduti i fogli finali del fascicolo, che evidentemente era già mutilo quando si trovava rilegato prima dell'attuale primo testo, poiché la numerazione romana arriva qui a LIII e aveva inizio in esso con LIIII. L'explicit corrisponde a PL 114,982D (quasi al termine del cap. V).

U.C. III; sec. XI
IV. ff. 19-210v, acefale e mutile
Omelie sui Vangeli per l'intero anno liturgico
note Oltre che mutila alle estremità, questa sezione è segnata da perdite interne. A margine, sul verso di ogni foglio, è apposta una foliazione romana che ha inizio da IL (49) e giunge a CCLXXII: essa permette di quantificare le carte qua e là cadute in ben 42.

U.C. IV; sec. XI
V. ff. 211-332 - Gregorius I papa n. 540 ca., m. 604, Homiliae XL in Evangelia, XIII-XL
note I fascicoli che compongono questa unità sono numerati da XXVIIII a XXXXV. Le omelie sono inoltre accompagnate da titoli correnti costituiti dal loro solo numero d'ordine, che causarono un equivoco di foliazione: dopo l'ultima (XL) è ancora numerata come XLI la seguente omelia non gregoriana, quindi dal f. 334 un'altra mano prosegue con XLII contando da quel punto tutti i fogli; nasce così la foliazione che si trova anche nelle attuali unità I e II.

VI. ff. 332v-338v
Omelie sui Vangeli
note Come si ricordava sopra, dal f. 334 si ritrova la numerazione romana propria della prima unità codicologica, da XLII a XLVII ovvero esattamente prima del fascicolo con Luca e Gallo, benché non vi sia alcuna continuità testuale. Questa unità, comunque di diversa origine, doveva dunque essere rilegata per prima, seguita dagli attuali testi II-III e I. Si susseguono un'omelia attribuita a Gerolamo (ff. 332v-333v) e una adespota (ff. 334-338) su pericopi di Matteo per l'ottava dei SS. Pietro e Paolo; due di altra mano sulla cattedra di Pietro (ff. 338v-339 e 339r-v); un breve testo, di nuovo di diversa mano, sull'episcopato di Pietro ad Antiochia (f. 339v).

bibliografia Bandini, Catalogus, I, 556-63

Trovati 1 records. Pagina 1 di 11

MIRABILE



Impostazioni Privacy



Questo sito Web utilizza i cookie per consentirci di offrire la migliore esperienza utente possibile. Le informazioni sui cookie sono memorizzate nel tuo browser ed eseguono funzioni di riconoscimento quando ritorni sul nostro sito web e aiuta il nostro team a capire quali sezioni del sito web trovi più interessanti e utili. E' possibile regolare tutte le impostazioni dei cookie navigando le schede sul lato sinistro. Per maggiori informazioni consulta la nostra Pagina Privacy visualizzare i nuovi termini.

Cookie strettamente necessari



I Cookie strettamente necessari devono essere abilitati in ogni momento in modo che possiamo salvare le tue preferenze per le impostazioni dei cookie.

Disabilitato

Se disabiliti questi cookies non sarai in grado di salvare le tue preferenze. Ciò significa che tutte le volte che visualizzi www.mirabileweb.it dovrai impostare nuovamente le impostazioni cookies. (Non consigliato)

Cookie di terze parti



Questo sito Web utilizza Google Analytics per raccogliere informazioni anonime come il numero di visitatori del sito e le pagine più popolari.


Mantenere abilitato questo cookie ci aiuta a migliorare il nostro sito web.

Disabilitato

Cookie policy



Maggiori informazioni sulla nostra Cookie Policy