Si informano i lettori che dal 19 settembre 2018 Mirabile funziona su un motore di ricerca più avanzato e open source, che consente una maggiore efficienza delle funzionalità offerte e l'implementazione di nuove in un prossimo futuro.
La fase di testaggio della nuova infrastruttura è stata condotta dalla redazione dell'Archivio Integrato per il Medioevo (AIM).
A fronte di malfunzionamenti inattesi, che potrebbero verificarsi a proposito di domande complesse, il lettore è pregato di segnalarlo alla redazione, utilizzando il seguente indirizzo redazione@mirabileweb.it. E noi lo ringraziamo di questa collaborazione.

MIRABILE

Archivio digitale della cultura medievale
Digital Archives for Medieval Culture

Matteo Felice in Manoscritti
Matteo Felice
Trovati 4 records. Pagina 1 di 11



Città del Vaticano, Biblioteca Apostolica Vaticana, Barb. lat. 76

post 1460

Luogo di copia Napoli
membr.
ff. 100
dimensioni: 235 x 150


Stemma
Nomi Matteo Felice (fl. 1467-1493), miniatore (?); Ferdinando I d'Aragona (1424-1494) di Napoli re, possessore; Iohannes de Aragonia (1477 - 1485) S.R.E. cardinalis presbyter, possessore (?)

Scholia Strozziana, ff. 2v-66, 71v-77
Aratea, Germanicus Caesar, ff. 6r-66r
Naturalis historia, Plinius Maior, ff. 77v-85v, 86r
excerpta
Astronomica, Hyginus saec. II, ff. 86r-100r
excerptum

Bibliografia MCLBV (1975) vol. I pp. 123-5 (sec. XV)

Risorse esterne collegate
Biblissima
Manuscrits classiques latins de la Bibliothèque Vaticane I
Riproduzione digitale

Altri progetti collegati:
MEL

Permalink: http://www.mirabileweb.it/manuscript/città-del-vaticano-biblioteca-apostolica-vaticana--manoscript/16261




Paris, Bibliothèque Nationale de France, lat. 674

a. 1489-1492

Luogo di copia Napoli
membr.
ff. 138 (139), IV'
dimensioni: 370 x 255
disposizione del testo: 2 colonne


Ente possessore Napoli, Biblioteca reale aragonese
Nomi Venceslaus Crispus Bohemus Slagenverdiensis, copista; Matteo Felice (fl. 1467-1493), miniatore; Ferdinando I d'Aragona (1424-1494) di Napoli re, possessore; Georges I d' Amboise cardinale arcivescovo (m. 1510), possessore; Georges II d' Amboise arcivescovo (n. 1488, m. 1550), possessore; Charles I de Bourbon-Vendôme cardinale (n. 1523, m. 1590), possessore; Charles II de Bourbon-Vendôme cardinale (n. 1562, m. 1594), possessore

Expositio super Pauli epistolam ad Romanos et primam ad Corinthios usque ad decimum capitulum, Thomas de Aquino n. 1224/1225, m. 7-3-1274

Bibliografia Cat. mss. lat. B.N.F. (1939) vol. I p. 236 (sec. XV); CMD-F (1962) vol. II p. 25

Risorse esterne collegate
Catalogue général des manuscrits latins
CMD-F II
Riproduzione digitale

Altri progetti collegati:
MEL

Permalink: http://www.mirabileweb.it/manuscript/paris-bibliothèque-nationale-de-france-lat-674-manoscript/103830




Paris, Bibliothèque Nationale de France, lat. 6525


datato
a. 1493, 13 agosto

Luogo di copia Napoli
membr.
ff. II, 294, IV'
dimensioni: 370 x 264
disposizione del testo: 2 colonne


Sottoscritto
Ente possessore Napoli, Biblioteca reale aragonese
Stemma
Nomi Venceslaus Crispus Bohemus Slagenverdiensis, copista; Matteo Felice (fl. 1467-1493), miniatore (?); Ferdinando I d'Aragona (1424-1494) di Napoli re, possessore; Georges I d' Amboise cardinale arcivescovo (m. 1510), possessore; Georges II d' Amboise arcivescovo (n. 1488, m. 1550), possessore

Quaestiones in octo libros Physicorum, Albertus de Saxonia n. 1316 ca., m. 8-7-1390

Bibliografia CMD-F (1962) vol. II p. 353, tav. CLXIX

Risorse esterne collegate
CMD-F II
Riproduzione digitale

Altri progetti collegati:
MEL

Permalink: http://www.mirabileweb.it/manuscript/paris-bibliothèque-nationale-de-france-lat-6525-manoscript/86379



Descrizione diretta

Siena, Biblioteca Comunale degli Intronati X.I.3

sec. XV terzo quarto data stimata
membr.
ff. 118; numerazione recente a matita sul margine inferiore; sul margine superiore numerazione moderna (1-117) che esclude il primo foglio; fascicoli 1 (7), 2-14 (8), 15 (7): richiami verticali; il fasc. 1, originariamente un quaterno, è privo del 6° foglio; il fasc. 15, anch'esso in origine un quaterno, è privo di un foglio ma non ci sono lacune testuali
dimensioni: 181 x 128 (f. 20r); specchio di scrittura: 27 [101] 53 x 18 [65] 45; rr. 15/ll. 15 (f. 68r), rigatura a secco

scritture e mani littera antiqua;


decorato: l'apparato decorativo caratterizzato da cornici riccamente decorate a fogliami nei colori rosso, azzurro, verde e dorature, di influenza catalano-fiamminga è stato attribuito da De Marinis a Matteo Felice (cfr. in bibl. De Marinis, Codici miniati)
Iniziali decorate; pagina illustrata: ai ff. 2v, 4v, 7v, 9v, 11v, 13v, 15v, 17v, 19v, 21v, 23v, 25v, 27v, 29v, 31v, 33v, 35v, 37v, 39v pagine illustrate; iniziali dorate su fondo alternativamente rosso/blu; iniziali con decorazione a inchiostro
rubricato: rubriche in oro per i ff. 2-38


Legatura di restauro, su assi rivestite di pelle rossa, tracce di due fermagli; il ms. è conservato in una fodera di velluto rosso.

Nomi Giovan Marco Cinico, copista (sec. XV terzo quarto); Matteo Felice (fl. 1467-1493), miniatore (sec. XV terzo quarto)
Storia del manoscritto
L'attività di Matteo Felice attestata negli anni 1467-1492 consente di dare un'indicazione più precisa circa la datazione del codice che sarebbe stato esemplato proprio in quegli anni da Giovan Marco Cinico presumibilmente a Napoli (cfr. De Marinis Codici calligrafici, p. 181).

Collectarium, ff. 3r-116r

Bibliografia De Marinis Codici calligrafici (1962) p. 181, tav. XVI; De Marinis Codici miniati (1969) pp. 93-94; Garosi Mss. Comunale Siena (1978) vol. I pp. 11-14; Toscano Matteo Felice (2004) p. 49

Note scheda originaria a c. di Rossella De Pierro; revisione 2018

Risorse esterne collegate
Siena, BCI X.I.3, f. 2v
Siena, BCI X.I.3, f. 3r
Siena, BCI X.I.3, f. 7v
Siena, BCI X.I.3, f. 9v
Siena, BCI X.I.3, f. 110r

Responsabile scheda: CODEX

Altri progetti collegati:
CODEX

Permalink: http://www.mirabileweb.it/manuscript/siena-biblioteca-comunale-degli-intronati-x-i-3-manoscript/218388

Trovati 4 records. Pagina 1 di 11

MIRABILE



Impostazioni Privacy



Questo sito Web utilizza i cookie per consentirci di offrire la migliore esperienza utente possibile. Le informazioni sui cookie sono memorizzate nel tuo browser ed eseguono funzioni di riconoscimento quando ritorni sul nostro sito web e aiuta il nostro team a capire quali sezioni del sito web trovi più interessanti e utili. E' possibile regolare tutte le impostazioni dei cookie navigando le schede sul lato sinistro. Per maggiori informazioni consulta la nostra Pagina Privacy visualizzare i nuovi termini.

Cookie strettamente necessari



I Cookie strettamente necessari devono essere abilitati in ogni momento in modo che possiamo salvare le tue preferenze per le impostazioni dei cookie.

Disabilitato

I cookie tecnici devono essere sempre abilitati per poter usufruire dei servizi di base sel sito web.

Cookie policy



Maggiori informazioni sulla nostra Cookie Policy