Si informano i lettori che dal 19 settembre 2018 Mirabile funziona su un motore di ricerca più avanzato e open source, che consente una maggiore efficienza delle funzionalità offerte e l'implementazione di nuove in un prossimo futuro.
La fase di testaggio della nuova infrastruttura è stata condotta dalla redazione dell'Archivio Integrato per il Medioevo (AIM).
A fronte di malfunzionamenti inattesi, che potrebbero verificarsi a proposito di domande complesse, il lettore è pregato di segnalarlo alla redazione, utilizzando il seguente indirizzo redazione@mirabileweb.it. E noi lo ringraziamo di questa collaborazione.

MIRABILE

Archivio digitale della cultura medievale
Digital Archives for Medieval Culture

9 risultati in MEL, è necessario abbonarsi per visualizzare i risultati
Scholica Graecarum glossarum in MEL
Scholica Graecarum glossarum
Trovati 2 records. Pagina 1 di 11
 Mary Catherine Bodden Evidence for Knowledge of Greek in Anglo-Saxon England ASE 17 (1988) 217-46

Abstract

After noting that approximately half of the manuscripts ... Leggi tutto

Recensioni e segnalazioni

Argomenti e indici

Manoscritti

Scheda N: 11 - 5013; 13 - 4283; 14 - 5796

Permalink: http://www.mirabileweb.it/mel/-evidence-for-knowledge-of-greek-in-anglo-saxon-en/46880

 Filippo Bognini «Tomeson» / «temeson» ALMA 67 (2009) 259-71

Abstract

In un passo delle Rationes diversarum mutationum ... Leggi tutto
In un passo delle Rationes diversarum mutationum attribuibili alla scuola di Alberico da Montecassino edite nel 2008 dall'A. (Un inedito trattato retorico-grammaticale della scuola di Alberico di Montecassino. Le «Rationes diversarum mutationum» (Vat. Ottob. Lat. 1354, ff. 90v-95r) «Studi medievali» 49, 2008, pp. 189-252; cfr. MEL XXXI 4953), è attestata la voce tomesa (nominativo plurale neutro) non registrata altrove nella lingua mediolatina. Per ricostruire la diffusione del lemma si richiamano le sette occorrenze mediolatine note di tomeson (cinque di età altomedievale e rilevabili nella tradizione manoscritta del commento serviano a Virgilio; due di età umanistica: di cui una nel testimone Vat. Reg. lat. 1496 del commento di Donato a Terenzio; l'altra nell'edizione dell'Elementarium di Papia curata nel 1496 da Bonino Mombrizio). L'origine del termine sta nella variante grafica di ton meson o tonmeson (traslitterazione di un genitivo partitivo greco) attestata in autori e commentatori dell'antichità (tra cui Donato e Servio), in autori di età carolingia (Giovanni Scoto, Sedulio Scoto e Remigio d'Auxerre) e negli Scholica Graecarum glossarum. Per quanto concerne il lemma temeson, collegato con il precedente, se ne ricostruisce la presenza in tre testi mediolatini compresi tra il sec. IX e il XII: i Bella Parisiacae urbis di Abbone di Saint-Germain, l'Elementarium di Papia e le Derivationes di Osberno di Gloucester. In conclusione della disamina si osserva che la traslitterazione dal greco è stata recepita «dalle scuole medievali e umanistiche in una duplice veste: una (ton meson / tonmeson / tomeson), più vicina all'originale, attestata soprattutto nell'esegesi, ma nota anche ai glossari [...]; l'altra (temeson), dalla genesi ancora non ben definita, di circolazione pressoché esclusivamente glossografica» (p. 271).
Riduci

Argomenti e indici

Manoscritti

Scheda N: 33 - 4453

Permalink: http://www.mirabileweb.it/mel/-tomeson-temeson/604291

Trovati 2 records. Pagina 1 di 11

MIRABILE



Impostazioni Privacy



Questo sito Web utilizza i cookie per consentirci di offrire la migliore esperienza utente possibile. Le informazioni sui cookie sono memorizzate nel tuo browser ed eseguono funzioni di riconoscimento quando ritorni sul nostro sito web e aiuta il nostro team a capire quali sezioni del sito web trovi più interessanti e utili. E' possibile regolare tutte le impostazioni dei cookie navigando le schede sul lato sinistro. Per maggiori informazioni consulta la nostra Pagina Privacy visualizzare i nuovi termini.

Cookie strettamente necessari



I Cookie strettamente necessari devono essere abilitati in ogni momento in modo che possiamo salvare le tue preferenze per le impostazioni dei cookie.

Disabilitato

Se disabiliti questi cookies non sarai in grado di salvare le tue preferenze. Ciò significa che tutte le volte che visualizzi www.mirabileweb.it dovrai impostare nuovamente le impostazioni cookies. (Non consigliato)

Cookie di terze parti



Questo sito Web utilizza Google Analytics per raccogliere informazioni anonime come il numero di visitatori del sito e le pagine più popolari.


Mantenere abilitato questo cookie ci aiuta a migliorare il nostro sito web.

Disabilitato

Cookie policy



Maggiori informazioni sulla nostra Cookie Policy