Si informano i lettori che dal 19 settembre 2018 Mirabile funziona su un motore di ricerca più avanzato e open source, che consente una maggiore efficienza delle funzionalità offerte e l'implementazione di nuove in un prossimo futuro.
La fase di testaggio della nuova infrastruttura è stata condotta dalla redazione dell'Archivio Integrato per il Medioevo (AIM).
A fronte di malfunzionamenti inattesi, che potrebbero verificarsi a proposito di domande complesse, il lettore è pregato di segnalarlo alla redazione, utilizzando il seguente indirizzo redazione@mirabileweb.it. E noi lo ringraziamo di questa collaborazione.

MIRABILE

Archivio digitale della cultura medievale
Digital Archives for Medieval Culture

Vita di Maria di Oignies, Giovanni Dominici ? in CODEX
Vita di Maria di Oignies, Giovanni Dominici ?
Trovati 1 records. Pagina 1 di 11
Responsabile descrizione interna CODEX

Siena, Biblioteca Comunale degli Intronati, T.II.7

Composito

Apri tutte le sezioni / Chiudi tutte le sezioni


membr.
ff. II, 208, I', numerazione moderna (sec. XIX)
Dimensioni: 296 x 216

Legatura moderna (sec. XVIII) in velluto rosso su assi; fermagli d'argento

Ente possessore Siena, S. Domenico, convento OP (sec. XVI-XVIII)
Stemma
Nomi Caterina Tegliacci, mecenate (sec. XVIII); Elisabetta Fortini, mecenate (sec. XVIII)
Precedenti segnature Plut.I.C.3, Siena, S. Domenico, convento OP (sec. XVI-XVII)
Storia del manoscritto Ms. composito organizzato di 2 unità coincidenti con i ff. 1-99, ff. 100-208. Il ms. è stato composto forse al momento della rilegatura settecentesca patrocinalta dalle Fortini e Tegliacci, unendo due unità preesistenti. Segni di distacco presenti sui ff. 99 e 100 ne denunciano una funzione di controguardie (rispettivamente post. della sezione I e ant. della sezione II).
A f. Iv gli stemmi delle due famiglie senesi Fortini (d'oro, alla colonna al naturale, e al capo d'azzurro caricato di un leone d'oro e sostenuto da una fascia di rosso caricata di tre stelle d'oro) e Tegliacci (d'oro, alla croce fioronata di nero, posta in mezzo a tre stelle dello stesso, 2.1); le due famiglie si occuparono nei primi del Settecento della rilegatura del ms.; in basso in caratteri d'oro Caterina Tegliacci e Lisabetta Fortini P.S.D.
A f. IIr, in caratteri dorati, indicazione del contenuto.
Il ms. proviene dal convento di S. Domenico in Camporegio: dopo la soppressione (1785) i codici furono trasferiti presso la Biblioteca Comunale di Siena; sul contropiatto ant. Plut.I.C.3 (sec. XVI) e a f. 181r Conventus sancti Dominici campiregiis de Senis (sec. XVI), la nota di possesso è ripetuta ma erasa a f. 161r.
Il ms. è identificabile nel Catalogo de' testi redatto dal bibliotecario Luigi De Angelis a pp. 242-4 senza l'indicazione della precedente segnatura (cfr. in bibl. Tanganelli).
Bibliografia De Angelis Catalogo de' testi (1818); Fawtier, Catherine (1921), I p. 53 nr. 2; vol. II p. 353 nr. 3; Fawtier Catheriniana (1934); Iacometti Manoscritti II (1962), pp. 59-61 nr. 26; Cartotti Oddasso Caterina (1963), col. 1020; Kaeppeli (1975), II p. 413; vol. IV pp. 332-333; Cavallini S. Caterina Orazioni (1978), pp. XV-XVII; Giambonini Lettere (1991), I; Sorelli Produzione agiografica (1992), pp. 161 n. 112, 162 n. 16-17, 163 n. 18-19, 167 n. 33-35; Lungarotti Legendae (1994), p. 40; Paoli-Ricci Legenda di Vanna (1996), p. 84; BAI (2003), p. 489 nr. 1; Nocentini Scriptorium (2005), pp. 96 n. 52 e 54; Romano Giovanni Dominici (2008), pp. 25, 31, 110-111; Nocentini Legenda maior (2013), pp. 27 n. 61, 28 n. 64; Gagliardi Caterina (2013), p. 369 n. 34; Tanganelli Catalogo De Angelis (2014), p. 257

U.C. I (ff. 1-99) sec. XIV ex. data stimata
membr.
Luogo di copia Venezia, SS. Giovanni e Paolo, convento OP (sec. XIV ex.) (?)
ff. 99, numerazione moderna; fascicoli 1-12 (8), 13 (3): richiami orizzontali entro decorazioni eseguite a penna
Dimensioni: 296 x 216 (f. 13r); specchio di scrittura: 27 [202] 67 x 29 [60 (12) 60] 55; rr. 37/ll. 36 (f. 13r), rigatura a inchiostro: a colore le linee di giustificazione

Scritture e mani : littera textualis


Decorato
Iniziali filigranate; Iniziali figurate; Iniziali decorate: ai ff. 2v, 11r, 17r, 29r, 33r, 76v iniziali figurate su foglia d'oro; a f. 57r iniziale decorata
Rubricato

Stato di conservazione Il f. 99, finale dell'ultimo fascicolo, presenta i segni di distacco dalla legatura

Ente possessore Siena, S. Domenico, convento OP
Nomi Tommaso di Antonio Nacci Caffarini beato OP, possessore (sec. XIV-XV)
Storia del manoscritto L'unità proviene dallo scriptorium veneziano allestito da Tommaso Caffarini a Venezia nel convento dei SS. Giovanni e Paolo, ed è forse assegnabile allo stesso copista che verga i codici Siena, BCI T.II.1, T.II.4, T.II.5.
Ai ff. 17r e 56vb interventi manoscritti probabilmente attribuibili al Caffarini.

numero d'ordine: I

numero d'ordine: II

numero d'ordine: III

numero d'ordine: IV

numero d'ordine: V

numero d'ordine: VI

numero d'ordine: VII

numero d'ordine: VIII

numero d'ordine: IX

U.C. II (ff. 100-208) sec. XV in. data stimata
membr.
Luogo di copia Venezia, SS. Giovanni e Paolo, convento OP (sec. XV in.)
ff. 109, numerazione moderna; fascicoli 1-7 (8), 8 (5), 9-14 (8): richiami orizzontali entro decorazioni eseguite a penna, a raggi per i fasc. 3-6
Dimensioni: 296 x 216 (f. 154r); specchio di scrittura: 29 [202] 65 x 30 [60 (12) 60] 54 (ff. 100-160, f. 154r); 26 [203] 67 x 28 [60 (12) 60] 56 (ff. 161-208, f. 163r); rr. 37/ll. 36 (ff. 100-180, f. 154r); rr. 38/ll. 37 (ff. 181-208, f. 183r), rigatura a inchiostro: a colore le linee di giustificazione

Scritture e mani : littera textualis

Lingua copisti volgare italiano


Decorato
Iniziali filigranate; Iniziali figurate: a ff. 103r, 115v, 127v, 128v, 161r, 181r iniziali figurate su foglia d'oro
Rubricato

Ente possessore Siena, S. Domenico, convento OP
Nomi Thomas Antonii Naccii de Senis, possessore (sec. XV)
Storia del manoscritto L'unità, verosimilmente esemplata tra il 1403 e il 1410, si presenta come un leggendario che riunisce due sezioni, ff. 100-160 e 161-208, sincrone e riferibili allo scriptorium veneziano del Caffarini che mostrano una certa indipendenza strutturale ma l'indice a f. 100v, strettamente coevo, attesta l'unione immediata.

numero d'ordine: I

numero d'ordine: II

numero d'ordine: III

numero d'ordine: IV

numero d'ordine: V

Risorse esterne collegate
Siena, BCI T.II.7, sez. I, ff. 10v-11r
Siena, BCI T.II.7, sez. I, ff. 28v-29r
Siena, BCI T.II.7, sez. I, ff. 33v-33r
Siena, BCI T.II.7, sez. II, ff. 114v-115r

Permalink: http://www.mirabileweb.it/CODEX/siena-biblioteca-comunale-degli-intronati-t-ii-7/218152

Trovati 1 records. Pagina 1 di 11

MIRABILE



Impostazioni Privacy



Questo sito Web utilizza i cookie per consentirci di offrire la migliore esperienza utente possibile. Le informazioni sui cookie sono memorizzate nel tuo browser ed eseguono funzioni di riconoscimento quando ritorni sul nostro sito web e aiuta il nostro team a capire quali sezioni del sito web trovi più interessanti e utili. E' possibile regolare tutte le impostazioni dei cookie navigando le schede sul lato sinistro. Per maggiori informazioni consulta la nostra Pagina Privacy visualizzare i nuovi termini.

Cookie strettamente necessari



I Cookie strettamente necessari devono essere abilitati in ogni momento in modo che possiamo salvare le tue preferenze per le impostazioni dei cookie.

Disabilitato

Se disabiliti questi cookies non sarai in grado di salvare le tue preferenze. Ciò significa che tutte le volte che visualizzi www.mirabileweb.it dovrai impostare nuovamente le impostazioni cookies. (Non consigliato)

Cookie di terze parti



Questo sito Web utilizza Google Analytics per raccogliere informazioni anonime come il numero di visitatori del sito e le pagine più popolari.


Mantenere abilitato questo cookie ci aiuta a migliorare il nostro sito web.

Disabilitato

Cookie policy



Maggiori informazioni sulla nostra Cookie Policy