From the 19th of September 2018, Mirabile will work with a new more efficient open source search engine. This new search engine will allow to implement new features in the future.
The search engine has been tested by the staff of the AIM (Integrated Archives for the Middle Ages).
However, if you encounter problems, expecially with complex queries, please contact the AIM staff at redazione@mirabileweb.it. Thank you for your collaboration

MIRABILE

Archivio digitale della cultura medievale
Digital Archives for Medieval Culture

Scheda TETRA

Iohannes Scottus Eriugena n. 810 ca., m. post 877

Carmina

Riferimenti Te.Tra. vol. II p. 237-44

a. 850-877

Attendorn, Kreisheimatsmuseum, s.n.
carm. Hinc iacet Hincmarus clepthes uehementer auare
Bruxelles, KBR (olim Bibliothèque Royale «Albert Ier»), 10078-95
Cambridge, Corpus Christi College, Ms. 223 (Lib. ab Al. 16), ff. 332-334
carm. Aule sidereae paralelos undique circos
Città del Vaticano, Biblioteca Apostolica Vaticana, Reg. lat. 240, f. 121v
carm. Hinc iacet Hincmarus clepthes uehementer auare
Città del Vaticano, Biblioteca Apostolica Vaticana, Reg. lat. 1587
Città del Vaticano, Biblioteca Apostolica Vaticana, Reg. lat. 1625
Köln, Erzbischöfliche Diözesan- und Dombibliothek, 30 (Darmst. 2026)
Kraków, Biblioteka Jagiellonska, 1292, p. 1
Laon, Bibliothèque Municipale «Suzanne Martinet», 24
Laon, Bibliothèque Municipale «Suzanne Martinet», 444
Leiden, Bibliotheek der Universiteit, B.P.L. 67 I, ff. 2r-3r
London, British Library, Harley 2688 II, f. 18v
Hinc iacet Hincmarus clepthes uehementer auare
München, Bayerische Staatsbibliothek, Clm 14000 «Codex aureus»
tituli metrici
München, Bayerische Staatsbibliothek, Clm 14569, f. 72v
carm. Hinc iacet Hincmarus clepthes uehementer auare
Namur, Musée des Arts Anciens du Namurois, Fonds de la ville 71, ff. 2v, 106v
carm. XXI et XX (ed. Herren)
Paris, Bibliothèque Nationale de France, lat. 5577
tituli metrici
Paris, Bibliothèque Nationale de France, lat. 10307
carm. V (fragm.)
Paris, Bibliothèque Nationale de France, lat. 12949
carm. VIII (fragm.)
Sankt Gallen, Stiftsbibliothek, 48
Tradizione del testo: Secondo un''ipotesi di L. Traube e W.M. Herren, intorno all''anno 869 Eriugena stesso avrebbe raccolto in una silloge (identificata con ω) i suoi Carmina (tra i quali anche traduzioni in latino di carmi greci). ω sarebbe ricostruibile da tre testimonianze (che riportano anche alcune definizioni in greco e latino, forse di Scoto stesso): i mss. Città del Vaticano, Biblioteca Vaticana, Reg. lat. 1587 (R), Città del Vaticano, Biblioteca Vaticana, Reg. lat. 1625 (La) e Laon, Bibliothèque Municipale, 444 (L, diviso in due parti: L1 e L2), i quali tramandano in tutto 24 carmi espressamente attribuiti a Scoto. R contiene una versione quasi completa dei carmi maggiori; L1 tramanda i carmi di R e alcune definizioni comuni anche agli altri; L2 contiene una lista di termini greci di poemi presenti anche in R e una sezione con i versi greci che R non riporta. La è descriptus di L, a parte due distici greci e due versi latini, provenienti dal circolo di Sedulio Scoto (editi da C. Leonardi).
Herren ritiene che ω contenesse i poemi riportati in R e quelli completi trasmessi in L2, oltre ai carmi perduti ai quali sarebbero associati i versi greci contenuti in L.
Due frammenti del carme n. 8 della silloge sono in due mss. Parigini (Bibliothèque Nationale, lat. 12949 e lat. 10307). Il carme Aulae sidereae paralelos undique circos, non presente nella silloge, è attribuito a Scoto dall''unico testimone che lo tramanda, il ms. Cambridge, Corpus Christi College, 223. Altri componimenti, adespoti nei loro mss., sono attribuibili a Eriugena per stile e contenuto. Si tratta di un carme in greco a p. 395 del ms. Sankt Gallen, Stiftsbibliothek 48; di quattro poesie nel ms. Leiden, Bibliotheek der Rijksuniversiteit, BPL 67 (inc. rispettivamente: Nunc inuise bonis, uocitaris nomine prisco; Sume, praecor, Bacchum; ne spernas munera Bacchi; Hic duo sunt soniui, ardens ast angulus unus; Hoc nemus umbrifer crebris de flatibus austri); del carme Sidera, si sparsim speciali lumine fulgent (Laon, BM 24); del carme Semeron, autokrator fronimos kai timie Karle (Bruxelles, B. Royal, 10078).
Il carme Hinc iacet Hincmarus clepthes uehementer auare è trasmesso in tre versioni diverse: a) nei mss. Attendorn, Kreisheimatmuseums, s.n. e München, BSB, Clm 14569; b) nel Vaticano Reg. lat. 240; c) nel ms. London, BL, Harley 2688.
Alla rassegna possono essere aggiunti i tituli in versi riportati nel ms. München, BSB, Clm 14000 (di cui è parzialmente descriptus il ms. Paris, BN lat. 5577), secondo Herren provenienti dalla cerchia dell''Eriugena, e i versi apposti come prefazione a opere in prosa (De praedestinatione, Versio Dionysii, Versio Ambiguorum).
Dopo le edizioni da parte di H. J. Floss, E. Miller, L. Traube, M. Foussard, P.E. Dutton e É. Jeauneau, che pubblicano solo alcune sezioni, M.W. Herren pubblica l''intero corpus. Gli studi di Traube hanno permesso di ipotizzare la raccolta autoriale (ω); Herren interviene maggiormente nel tentativo di ricostruire l''archetipo ω, piuttosto diverso nella sua edizione rispetto a quello pubblicato dal Traube. Herren inoltre individua diverse versioni per alcuni carmi, cui si aggiunge la presenza di glosse interlineari latine in alcuni codici. Ciò fa supporre la fruizione dei testi in una cerchia di studiosi e questo avrebbe favorito rielaborazione, correzione e glossatura; è possibile che ulteriori studi sui codici offrano maggiori elementi circa la tradizione dei carmina di Eriugena.
(Da Te.Tra II, scheda a cura di Ernesto Sergio N. Mainoldi)
Bibliografia filologica: - Iohannis Scotti Carmina, ed. M. W. Herren, Dublin 1993 (Scriptores Latini Hiberniae)
- P. E. Dutton, Evidence that Dubthach''s Priscian Codex once belonged to Eriugena, in From Athens to Chartres. Neoplatonism and Mediaeval Thought. Studies in Honour of Édouard Jeauneau, Leiden 1992, pp. 15-45;
- P.E. Dutton, Eriugena, the Royal Poet, in Jean Scot ecrivain: actes du 4. Colloque international, Montreal, 28 aout-2 septembre 1983, a cura di G.-H. Allard, Montreal-Bellarmin-Paris-Vrin, 1986, pp. 51-80;
- P. Dutton-É. Jeauneau, The Verses of the «Codex Aureus» of Saint-Emmeram, «Studi Medievali» 24 (1983), pp. 75-120;
- C. Leonardi, Nuove voci poetiche tra secolo IX e XI, «Studi Medievali» 1 (1961), pp. 139-168;
- Iohannis Scotti Carmina, ed. L. Traube, Berlin 1896 (MGH PLAC, III, 2), pp. 523-525;
- E. Miller, Glossaire grec-latin de la bibliothèque de Laon, in Notices et extraits des manuscrits de la Bibliothèque Nationale et autres bibliothèques, vol. 29, Paris 1880, 1880, pp. 194-200;
- Joannis Scoti Versus, ed. H. J. Floss in PL 122, Paris 1853, coll. 1221-1239;
- Iohannis Sapientissimi Versus ad Karolum Calvum Ludovici Pii Filii cuius Avus fuit Karolus Magnus, ed. Angelo Mai, in Classici auctores e codicibus Vaticanis editi, Roma 1833-38, 5 voll., v. 426-450

Risorse esterne collegate
TETRA_084_Iohannes Scottus, Carmina - siglario Herren
TETRA_085_Iohannes Scottus, Carmina - stemma Herren

Altri progetti collegati:
MEL

Permalink: http://www.mirabileweb.it/title/carmina-iohannes-scottus-eriugena-n-810-ca-m-post--title/5803

MIRABILE



Impostazioni Privacy



Questo sito Web utilizza i cookie per consentirci di offrire la migliore esperienza utente possibile. Le informazioni sui cookie sono memorizzate nel tuo browser ed eseguono funzioni di riconoscimento quando ritorni sul nostro sito web e aiuta il nostro team a capire quali sezioni del sito web trovi più interessanti e utili. E' possibile regolare tutte le impostazioni dei cookie navigando le schede sul lato sinistro. Per maggiori informazioni consulta la nostra Pagina Privacy visualizzare i nuovi termini.

Cookie strettamente necessari



I Cookie strettamente necessari devono essere abilitati in ogni momento in modo che possiamo salvare le tue preferenze per le impostazioni dei cookie.

Disabilitato

Se disabiliti questi cookies non sarai in grado di salvare le tue preferenze. Ciò significa che tutte le volte che visualizzi www.mirabileweb.it dovrai impostare nuovamente le impostazioni cookies. (Non consigliato)

Cookie di terze parti



Questo sito Web utilizza Google Analytics per raccogliere informazioni anonime come il numero di visitatori del sito e le pagine più popolari.


Mantenere abilitato questo cookie ci aiuta a migliorare il nostro sito web.

Disabilitato

Cookie policy



Maggiori informazioni sulla nostra Cookie Policy