From the 19th of September 2018, Mirabile will work with a new more efficient open source search engine. This new search engine will allow to implement new features in the future.
The search engine has been tested by the staff of the AIM (Integrated Archives for the Middle Ages).
However, if you encounter problems, expecially with complex queries, please contact the AIM staff at redazione@mirabileweb.it. Thank you for your collaboration

MIRABILE

Archivio digitale della cultura medievale
Digital Archives for Medieval Culture

Scheda TETRA

Marcellinus Comes fl. saec. VI ante med.

Chronicon quod rerum orientalium historiam Eusebii et Hieronymi usque ad Iustiniani tempora prosequitur [una cum additamento]

Riferimenti MGH Auct. antiq. vol. XI p. 37-108; Te.Tra. vol. II p. 433-9; CPL (1995) nn. 2270-2271

Berlin, Staatsbibliothek zu Berlin - Preußischer Kulturbesitz, lat. 2° 118 (Rose 859)
Bruxelles, KBR (olim Bibliothèque Royale «Albert Ier»), 6439-51 (3108), ff. 11r-16v
Oxford, Bodleian Library, Auct. T.2.26 (S.C. 20632)
Saint-Omer, Bibliothèque de l'Agglomération du Pays de Saint-Omer (olim Bibliothèque Municipale), 697
Udine, Biblioteca del Seminario Arcivescovile «Mons. Pietro Bertolla», 13
Epitome
Venezia, Biblioteca Nazionale Marciana, lat. VI. 135 (3641) II
excerpta
Wien, Österreichische Nationalbibliothek, 138, f. 1r-
Tradizione del testo: Th. Mommsen utilizzò per la sua edizione del Chronicon nei MGH due testimoni: il ms. Saint-Omer, Bibliothèque Municipale 697 (S) e il ms. Oxford, Bodleian Library, Auct. T.II.26 (T). Da S sono descripti tre codici, di cui due sono conservati; invece si è perduto il codice che fu il modello per l'editio princeps di Schonovius. La forma testuale trasmessa da S era anticamente nota in Irlanda (citazione in cronache locali del VII sec.) e a Beda (nel Chronicon, che dipende da un ms. di Marcellino o dalle cronache irlandesi), come dimostrano corruttele comuni identificate da Mommsen e B. Croke. Il testo di S termina con l'anno 534, rispettando la dichiarazione dell'autore nel prologo.
L'antichissimo cod. T (VI - VIIin sec.) ha subito un'estensione del testo, che si chiude all'anno 548 (ma il cod. è mutilo dell'ultima parte); l'addizione non sembra essere d'autore (Croke, A. Momigliano), e non è autografa nel ms., come invece aveva pensato P. Courcelle. T comunque porta una versione evidentemente rimaneggiata, ad esempio nel paragrafo su Girolamo; tuttavia è meno corrotto e banalizzato e dunque Mommsen lo ha preferito per l'edizione, usando S per correggerne le corruttele. Il testo dell'edizione di Mommsen è discusso da Croke e M. Gusso.
Un'epitome, fedele all'originale e trasmessa in dieci testimoni (il principale è il ms. Udine, Biblioteca Arcivescovile, 13; Mommsen afferma la discendenza degli altri dal ms. di Udine, ma non ne dà la dimostrazione); la dipendenza dell'epitome da T è dimostrata da J.K. Fotheringham e da Mommsen, che dunque non la utilizza per la constitutio textus.
(da Te.Tra II, scheda a cura di Pietro Cappelletto e Paolo Chiesa)
Bibliografia filologica: B. Croke, Count Marcellinus and his Chronicle, Oxford 2001;
M. Gusso, Il Chronicon di Marcellinus Comes: a proposito di un libro recente, «Cassiodorus» 3 (1997), 273-289;
M. Gusso, Index Marcellinianus: An Index to the Chronicon of Marcellinus Comes, Hildesheim - Zürich - New York 1996;
B. Croke, The Chronicle of Marcellinus. Translation and Commentary, Sydney 1995;
A. Momigliano, Gli Anicii e la storiografia latina del VI sec. d.C., in «Rendiconti dell'Accademia dei Lincei. Classe di Scienze morali, storiche e filologiche», 1956, pp. 279-297 = Id., Secondo contributo alla storia degli studi classici, Roma 1960 («Storia e letteratura» 77), pp. 231-253;
P. Courcelle, De la Regula Magistri au corpus vivarien des 'Chroniques', «Revue des études anciennes» 56 (1954), pp. 424-428;
J.K. Fotheringham, The Bodleian Manuscript of Jerome's Version of the Chronicle of Eusebius, Oxford 1905;
Marcellini Chronicon, ed. Th. Mommsen, MGH, AA, XI, Berolini 1894, pp. 37-108 (prolegomena alle pp. 39-59);
Marcellini v.c. comitis Illyriciani Chronicon, ed. J. Sirmond, Paris 1619 = PL 51, coll. 917-948

Risorse esterne collegate
TETRA_135_Marcellinus Comes, Chronicon - stemma

Altri progetti collegati:
MEL

Permalink: http://www.mirabileweb.it/title/chronicon-quod-rerum-orientalium-historiam-eusebii-title/5462

MIRABILE



Impostazioni Privacy



Questo sito Web utilizza i cookie per consentirci di offrire la migliore esperienza utente possibile. Le informazioni sui cookie sono memorizzate nel tuo browser ed eseguono funzioni di riconoscimento quando ritorni sul nostro sito web e aiuta il nostro team a capire quali sezioni del sito web trovi più interessanti e utili. E' possibile regolare tutte le impostazioni dei cookie navigando le schede sul lato sinistro. Per maggiori informazioni consulta la nostra Pagina Privacy visualizzare i nuovi termini.

Cookie strettamente necessari



I Cookie strettamente necessari devono essere abilitati in ogni momento in modo che possiamo salvare le tue preferenze per le impostazioni dei cookie.

Disabilitato

Se disabiliti questi cookies non sarai in grado di salvare le tue preferenze. Ciò significa che tutte le volte che visualizzi www.mirabileweb.it dovrai impostare nuovamente le impostazioni cookies. (Non consigliato)

Cookie di terze parti



Questo sito Web utilizza Google Analytics per raccogliere informazioni anonime come il numero di visitatori del sito e le pagine più popolari.


Mantenere abilitato questo cookie ci aiuta a migliorare il nostro sito web.

Disabilitato

Cookie policy



Maggiori informazioni sulla nostra Cookie Policy